Daily Archives: 2 novembre 2005

Il porcile sovrano

Pubblicato da
2 novembre 2005
Il porcile sovrano

di Marco Rovelli

Pasolini lo si celebra in un cinema che sta per essere chiuso grazie al multisala che hanno costruito accanto, è il mercato baby, e così addio al cinema Garibaldi che da fuori si fatica a distinguerlo da un negozio, e addio al suo odore di muffa.…


Leggi il seguito »

Catena di Sanlibero 308

Pubblicato da
2 novembre 2005

________________________________________
riccardo orioles
La Catena di San Libero
31 ottobre 2005 n. 308
________________________________________

Due lettere. La prima e’ di un militante antimafioso calabrese piu’
o meno della mia eta’. La seconda di un ragazzo che dieci anni fa
era nella baracca SicilianiGiovani-L’Alba-ecc., di cui vi ho parlato
altre volte.…


Leggi il seguito »

Uomo libero

Pubblicato da
2 novembre 2005
Uomo libero

Una delle prime presentazioni critiche sull’opera di Giorgio Caproni è stata fatta da Pier Paolo Pasolini che lo definisce “uno degli uomini più liberi del nostro tempo letterario”. Pier Paolo Pasolini è stato il promotore forse della migliore Poesia che sia stata fatta nel Novecento in Italia: da Giorgio Caproni a Sandro Penna,...
Leggi il seguito »

Statistiche di ottobre

Pubblicato da
2 novembre 2005
Statistiche di ottobre

Nel mese di ottobre sono stati pubblicati su Nazione Indiana 90 articoli, portando il totale a 1.365 post e 13.429 commenti. Il traffico è rimasto stabile sui livelli di settembre, con un lieve calo di sessioni e un aumento del consumo di banda di cui scriverò in futuro:

ottobre – sessioni totali:...
Leggi il seguito »

Accattone, forse un autoritratto

Pubblicato da
2 novembre 2005
Accattone, forse un autoritratto

di Franz Krauspenhaar

( Approfitto cinicamente (?) del trentennale per pubblicare poche righe su di un film che mi è piaciuto… F.K.)

Accattone fu girato da un dilettante. Pasolini nel 1961 aveva già scritto delle sceneggiature (come quella de La notte brava, il miglior film di Bolognini) ma, per la prima volta davanti alla macchina da...
Leggi il seguito »

A Casarsa il 25 aprile

Pubblicato da
2 novembre 2005
A Casarsa il 25 aprile

di Gianni Biondillo

Oggi moriva, assassinato, un uomo. Lo voglio ricordare con alcune parole che ho scritto davanti la sua tomba oltre un decennio fa.

Qui sull’arida sponda delle tue ceneri
sto, Pier Paolo, dismesso
Dal mondo che mi ufa.

I figli di allora sono ora
padri ancora più bui
e i giovani sembrano mostriLeggi il seguito »

Ricevo e volentieri pubblico (RVP)

Pubblicato da
2 novembre 2005

è nata Maledizioni.
(i libri di noi)

di
Sparajurij
All’inizio di tutto c’era questa piccola follia di pensare i libri come
cose vive. Vivi loro, vivi noi, vive e vitali le parole di cui sono fatti,
parole come globuli rossi, piastrine inconsolabili, molecole di ossigeno
capaci di far respirare o lasciare esplodere ogni cosa.…


Leggi il seguito »