Breaking News: ultimi giorni di Pompei

18 luglio 2010
Pubblicato da

i gessi divelti dei due giudici buoni sull’asfalto come calchi delle vite spezzate dalla furia del vulcano. effeffe

Tag: , ,

3 Responses to Breaking News: ultimi giorni di Pompei

  1. pasquale vitagliano il 18 luglio 2010 alle 22:59

    Grande e dolorosa intuizione.
    PVita

  2. francesco pecoraro il 18 luglio 2010 alle 23:00

    beh, è un monumento talmente brutto, che non posso che solidarizzare con i vandali.
    purtroppo, invece di cogliere l’occasione per metterlo via dicendo che si era rovinato e farne un altro, è stato immediatamente ripristinato.
    saranno anche beati i paesi che non hanno bisogno di eroi, ma è anche vero che se per caso ce se ne ritrova qualcuno, almeno fargli un monumento decente.

  3. véronique vergé il 20 luglio 2010 alle 12:12

    Per me, questo atto mi fa male nel cuore. Non è un problema che il monumento sia brutto o no. E’ il simbolo di distruggere due immagini della bontà che porta in sé la bruttezza. Sono in Italia, e camminando al centro della bellezza, non si puo immaginare un atto cosi crudele, cinico.

    Grazie a Francesco per il suo talento di cuore.

    Un buongiorno da Firenze a tutti.
    Mi scuso se faccio ancora più errori da solito , non ho il mio dizionario con me. Era troppo pesante nella mia vagligia:-)