Dov’è Ruby

11 dicembre 2012
Pubblicato da

Karima El Mahroug, detta Ruby Rubacuori si trovava a Playa del Carmen, Quintana Roo, Messico, la settimana scorsa. Vi ha soggiornato varie altre volte in passato. Fonte: una persona che lavora lì.
Qualcuno dica a Ilda Boccassini di controllare i voli Milano-Cancun.

8 Responses to Dov’è Ruby

  1. gherardo bortolotti il 11 dicembre 2012 alle 09:34

    servizio pubblico dal basso, diciamo così.

  2. gianni biondillo il 11 dicembre 2012 alle 10:23

    Non ci sfugge niente, a noi la CIA ci fa un baffo!

  3. enrico dignani il 11 dicembre 2012 alle 13:36

    Ci sono baci inflazionati
    nelle imprecazioni
    che non hanno niente
    a che fare con i chiodi.
    Sia lodato il facile profitto :
    sempre sia lodato.

  4. i.m. il 11 dicembre 2012 alle 17:59

    La libertà di movimento non è monetizzabile. Ruby è vittima suo malgrado.

  5. diamonds il 11 dicembre 2012 alle 18:16

    sorvegliati in atti incauti.Deragliati(Achtung:la suddetta è pronipote per parte di Madre di Ferdinando Massimiliano d’Austria.O di davy crockett,ora non ricorda bene)

    http://ed101.bu.edu/StudentDoc/Archives/spring04/jgc/sounds/songs/Bag%20Pipes%20and%20Drums%20of%20the%2048th%20High%20Scotland%20the%20Brave%20Bagp.mp3

  6. jan reister il 12 dicembre 2012 alle 11:17

    Leggo sui quotidiani che il legale l’interessata ha confermato che si trova in Messico. Fine della questione.

  7. ALABARDA SPAZIALE! il 12 dicembre 2012 alle 11:51

    il carrozzone va avanti da sè
    gelmine vacche veline santedichè
    bugiardone ridente per autocrazia
    biscione inquietante dell’idiozia
    tutto beve la gente senza più ali
    le tresche le truffe imprenditoriali
    la propaganda che tutte ammalia
    mazzette mezze calzette e forza italia

    (da Winterreise, CFR, 2012)

  8. enrico dignani il 13 dicembre 2012 alle 11:39

    un “capro espiatorio” è qualcuno a cui è attribuita tutta la responsabilità di malefatte ed errori altrui o di eventi negativi casuali e deve subirne ingiustamente le conseguenze, è un riccone borderline può anche espiare, torto o non torto, però è simpatico: ammazziamolo lo stesso.Buon Natale Silvio.