orsola puecher

Nasce. [ in un giorno di rose e bandiere ] E scrive. [ con molta calma ] ,\\'

Web Site: http://www.orsolapuecher.org/


Libro della camera triste

29 settembre 2008
Libro della camera triste

    

di Paolo Sperandio

__Siamo in undici. Pare un po’ lugubre come sede di una casa editrice, ma forse è un ufficio secondario. Quando sono arrivato c’erano già un giovanotto barbuto e una signora di mezza età dall’aspetto comune.…


Leggi il seguito »

VivaVoce#05: Juan Gelman [ 1930, Buenos Aires ]

20 settembre 2008
VivaVoce#05: Juan Gelman [ 1930, Buenos Aires ]

  mujeres dalla viva voce di Juan Gelman

donne

dire che quella donna era due donne è dire pochino
doveva averne 12 397 di donne nella sua donna/
era difficile sapere...
Leggi il seguito »

L’amore a due

16 settembre 2008

di Linnio Accorroni

 

Christoph Willibald Gluck, “Philémon & Baucis”
Ditte Andersen,  Aria Il Mio Pastor Tu Sei

 

Tra le tante storie raccontate nelle Metamorfosi ovidiane ce n’è una in particolare che stranisce e turba: sta nell’ottavo libro delle Metamorfosi dove si narra la vegetale trasformazione dei due anziani sposi Filemone...
Leggi il seguito »

David Foster Wallace [Ithaca, 21 febbraio 1962 – Claremont, 12 settembre 2008]

15 settembre 2008

Reading di David Foster Wallace
celebrazione del 150° Anniversario di HARPER’S MAGAZINE
New School Writing Program, May 25th, 2000
The New School Auditorium, New York City

Ticket To The Fair

I’m once again at the capacious McDonald’s tent, at the edge, the titanic inflatable clown presiding.…


Leggi il seguito »

ANIMAzioni#03: “Father and Daughter” [2000] di Michaël Dudok De Wit

13 settembre 2008

Father and Daughter


Leggi il seguito »

Le funi

26 agosto 2008
Le funi

di Nadia Agustoni

LE TEMPS DE CERISES cantata da Edith Piaf,
parole di Jean-Baptiste Clément, musica di Antoine Renard,
canzone della Comune di Parigi

 

dalla rete #03: LA STORIA DELLE COSE di Annie Leonard

25 agosto 2008

 

 


Leggi il seguito »

EPITAFFI

24 agosto 2008
EPITAFFI

di Linnio Accorroni

Se, come suggerisce Nabokov ne ‘I bastardi’, tutti siamo capaci di inventare il futuro, ma solo chi è saggio può creare il (proprio) passato, la sobria compattezza dell’epitaffio è come una specie di cartina da tornasole che serve a valutare empiricamente a quale livello di...
Leggi il seguito »

Dodecabomber, le mucche del Wisconsin e i porcellini d’India.

19 agosto 2008

di Cristoforo Prodan

 

«Un concerto, una sonata devono dipingere qualcosa, altrimenti non saranno che rumore, armonioso se si vuole, ma senza vita». (Encyclopédie, alla voce Espressione)
«L’estetica, infatti, non è altro che una fisiologia applicata». (Friedrich Nietzsche, Nietzsche contra Wagner.


Leggi il seguito »

RADIOBAHIA: racconti per canzoni [014]

15 agosto 2008
RADIOBAHIA: racconti per canzoni [014]

di Marco Ciriello

RADIOBAHIA: suona

“Too young to die”
di Jamiroquai

14.
C’è un sogno in cerca di donna, canto bambino che si porta dietro il silenzio della valle e ancora non basta – perché nessuno la registra? – domanda l’uomo vinto dal senso di incertezza guardando lo spettacolo...
Leggi il seguito »

da FERIA D’AGOSTO Cesare Pavese [ 1908 – 1950 ]

14 agosto 2008
da FERIA D’AGOSTO Cesare Pavese [ 1908 – 1950 ]

Fine d’agosto

Osvaldo Licini Amalasunta su fondo blu

 

__Una notte di agosto, di quelle agitate da un vento tiepido e tempestoso, camminavamo sul marciapiede indugiando e scambiando rade parole. Il vento che ci faceva carezze improvvise, m’impresse su guance e labbra un’ondata...
Leggi il seguito »

RADIOBAHIA: racconti per canzoni [013]

8 agosto 2008

di Marco Ciriello

RADIOBAHIA: suona

“Way to blue”
di Nick Drake

13.
Fred Astaire ha un magazzino del pesce a Helsinki e non balla più. A sera, quando chiude, va a pattinare sul ghiaccio portandosi dietro l’odore di merluzzo. Tornare a casa è sempre difficile.…


Leggi il seguito »

PECHINO 2008

8 agosto 2008

LA PISTA

 

Tutto è pronto.
Vi aspettiamo…


Leggi il seguito »

Aleksandr Solzhenitsyn [ 11.XII.1918 – 3.VIII.2008 ]

5 agosto 2008

Mstislav Rostropovich
Johann Sebastian Bach, Cello Suite N.2, I. Prelude

da ARCIPELAGO GULAG
Traduzione di Maria Olsùfieva
Arnoldo Mondadori Editore 1974

A cuore stretto...
Leggi il seguito »

BRIVIDO D’INVERNO [1867] di Stéphane Mallarmé

5 agosto 2008
BRIVIDO D’INVERNO [1867] di Stéphane Mallarmé

__

a M…

Questa pendola di Sassonia, che ritarda e suona la tredicesima ora fra i suoi fiori e i suoi dei, di chi è stata? Penso sia venuta dalla Sassonia con le lente diligenze, in passato.

(Singolari ombre pendono ai vetri consunti)

E il...
Leggi il seguito »

RADIOBAHIA: racconti per canzoni [012]

1 agosto 2008
RADIOBAHIA: racconti per canzoni [012]

di Marco Ciriello

RADIOBAHIA: suona

“Between the bars”
di Elliott Smith

12.
Un futuro pieno di pioggia, acqua per cuori assetati, prevede la veggente chiamata La Paca. Ha forma di un bambino, invece, per Erika Pérez, poliziotta a Città del Messico.…


Leggi il seguito »

RADIOBAHIA: racconti per canzoni [011]

25 luglio 2008
RADIOBAHIA: racconti per canzoni [011]

di Marco Ciriello

RADIOBAHIA: suona

“Sunday Morning”
dei Velvet Underground

11.
Sognando in modo percettibile, Bull Montana si vide davanti all’oceano, sembra la California, «sta succedendo davvero?» su e giù nell’ombra, «quale è il livello successivo?» Il sole splende a tutta forza, nessuno gli tiene la mano,...
Leggi il seguito »

LAVORO DELL’ALBA (*)

23 luglio 2008
LAVORO DELL’ALBA (*)

di Nadia Agustoni

Ugo Mulas
da www.ugomulas.org

 

lavoro dell’alba

Lavoro dell’alba, shock mattutino
l’aspettare, tenere l’attesa che è acino maturo,
confondersi al quadrare dell’ora
far su le cose con gesto...
Leggi il seguito »

RADIOBAHIA: racconti per canzoni [010]

18 luglio 2008
RADIOBAHIA: racconti per canzoni [010]

di Marco Ciriello

RADIOBAHIA: suona

“Chaser”
dei Bellini

10.
L’orfano occhi blu, seduto sul muro, conta i vagoni del treno che passa. Gli pare d’inghiottire la vita, rubando le facce dietro i finestrini. E quando il treno scompare si perde tra macchie di gasolio e traversine.…


Leggi il seguito »

Miracolo a Milano (Roma)

17 luglio 2008
Miracolo a Milano (Roma)

Dalla neue Musik alla neue Literaturoper

di Cristoforo Prodan

Teatro musicale contemporaneo, questa è la definizione che ci suggerisce, con insolita e rassicurante premura definitoria, il programma di sala. Ma leggendo poi all’interno troviamo: Miracolo a Milano / Teatro di Musica in sei...
Leggi il seguito »

Muta quies habitat

12 luglio 2008
Muta quies habitat

Ovidio
Metamorfosi

NIOBE di Benjamin Britten
da Six Metamorphoses after Ovid Op 49
per Oboe solo


V’è presso i Cimmeri una spelonca dai fondi recessi,
un monte cavo e impenetrabile dimora del pigro Sonno,
in cui mai con i suoi raggi all’alba, né...
Leggi il seguito »

RADIOBAHIA: racconti per canzoni [009]

11 luglio 2008

di Marco Ciriello

RADIOBAHIA: suona

“Money”
dei Gruppa Leningrad

9.
“La velina di Putin” si chiama il romanzo, è ambientato a Mosca e parla dell’America. È una storia piena di sorprese che Ernest Bishop scrive in aereo. Dentro giornate morte, ci sono: la televisione russa, la...
Leggi il seguito »

RADIOBAHIA: racconti per canzoni [008]

4 luglio 2008
RADIOBAHIA: racconti per canzoni [008]

di Marco Ciriello

RADIOBAHIA: suona

“Moondance”
di Van Morrison

8.
Il primo a scendere fu Z. con una smorfia di soddisfazione, non pensava di farcela con quella vecchia carcassa a raggiungere ancora una volta quel posto lontano, evitando ogni tipo di controllo e senza nessuna guida.…


Leggi il seguito »

lettera alla madre

3 luglio 2008

di Ingrid Betancourt

QUI la seconda parte delle dichiarazioni di Ingrid Betancourt alla conferenza stampa dopo la sua liberazione

(resa pubblica il 1° dicembre 2007)

È un momento molto difficile per me. Chiedono le prove che sono viva e ti apro l’animo in questo...
Leggi il seguito »

La prima è venuta così in sonno, poi l’ho sistemata da sveglio. La terza e la quinta erano fatte così. La quarta era così. Sì, era così.

2 luglio 2008
La prima è venuta così in sonno, poi l’ho sistemata da sveglio. La terza e la quinta erano fatte così. La quarta era così. Sì, era così.

di Adelelmo Ruggieri

Scala

Ormai quasi cieco la mia visione si fece crepuscolare, inevitabilmente.
Stacchi di scuro dividevano i momenti della mia vita, ma l’ascoltavo
meglio così la vita. Ero un carpentiere. Avevo costruito una scala,
e mentre la costruivo la salivo.…


Leggi il seguito »

ANIMAzioni#02: “LA MANO” di Jirí Trnka [ 1965 ]

28 giugno 2008


Leggi il seguito »

RADIOBAHIA: racconti per canzoni [007]

27 giugno 2008
RADIOBAHIA: racconti per canzoni [007]

di Marco Ciriello

RADIOBAHIA: suona

“One of These Things First”
di Nick Drake

7.
Ragionando in termini strettamente commerciali il montante “Esse” non aveva nessun mercato, e questo George...
Leggi il seguito »