Cubicoli

Pubblicato da
31 ottobre 2007
Cubicoli

di Alessandra Lisini

Le ultime cose che restano in uno spazio prima che si svuoti sono le più difficili da spostare. Perciò nelle case si ritrova sempre qualcosa di chi ci abitava prima, e anche per questo prima di rimuovere l’ultimo pezzo, negli ultimi momenti di un trasloco, ci si guarda bene attorno...
Leggi il seguito »

Una ricerca di assoluto

Pubblicato da
31 ottobre 2007
Una ricerca di assoluto

di Antonio Sparzani

«Non chieder più nulla,

sappi goder del tuo stesso dolore,

non adattarti per fuggir la morte;

anzi da te la vita nel deserto

fatti – che sia per gli altri nuova vita;

non disperare, ma rinuncia ai vani

aspetti della vita, e nel deserto

sarai tranquillo: dalla tua rinuncia

rifulgerà il tuo atto vittorioso,

APГIA sarà...
Leggi il seguito »

Una madre che piange, o il suo Spettacolo

Pubblicato da
30 ottobre 2007
Una madre che piange, o il suo Spettacolo

 

di Marco Rovelli 

Le vedo piangere, le madri. Mi stanno ad un passo, davanti agli occhi. Così vicine che potrei asciugargli le lacrime. Ma non lo faccio. Una madre che piange è sacra. Nel senso che è separata, intoccabile, inavvicinabile. Quando hai davanti una madre che piange l’irredimibile assenza del figlio, è come smisurata.…


Leggi il seguito »

Prima che la storia finisca

Pubblicato da
30 ottobre 2007

di Alessandra Galetta
Uno

Si chiamava Akan Kappa e poteva dirsi fortunato.
Aveva superato l’attraversamento del deserto in camion, le onde del Mediterraneo su una tinozza che imbarcava acqua, le camionette della polizia sulla costa, ed era giunto a Roma in un giorno di sole e dopo due...
Leggi il seguito »

Per una critica futura n° 4

Pubblicato da
30 ottobre 2007
Per una critica futura n° 4

È on line sul sito di Biagio Cepollaro
il numero 4
di Per una critica futura a cura di Andrea Inglese

Indice + Editoriale:

Andrea Inglese, Editoriale
Giuliano Mesa, Biografie perdute (2° parte)
Stelvio Di Spigno, La credibilità del contrabbando: poeti contemporanei...
Leggi il seguito »

Incipit per una commedia

Pubblicato da
30 ottobre 2007

di Marco Palasciano

A un terzo del mio secolo di vita, tra gli sterpi correndo in infinito cerchio con strani animali ansiosi d’asciugarsi dopo l’ultimo lachrymoso diluvio, sempre incalzato dallo spettro di quel Poeta dal buffo copricapo rosso il quale io in corsa rattamente volgendomi a guardare vedevo a sua volta avere alle spalle...
Leggi il seguito »

Esordienti over 65

Pubblicato da
29 ottobre 2007

La casa editrice Transeuropa ha indetto la prima edizione del concorso letterario nazionale “Progetto Over 65″. Obiettivo è la realizzazione della prima antologia di scrittori esordienti con un’età superiore ai 65 anni.

L’Italia, secondo un indagine Istat del 2006, si conferma il paese degli anziani.…


Leggi il seguito »

Le telecamere seguono il denaro

Pubblicato da
29 ottobre 2007
Le telecamere seguono il denaro

intervista a Gary Shteyngart su “Absurdistan” di Alessandro Beretta

Un romanzo rocambolesco e satirico, dal ritmo serrato, ma che ti costringe a pensare sul contemporaneo: è così che “Absurdistan” (Guanda) di Gary Shteyngart fa correre il lettore. La storia narra le vicende di Misha Vainberg, enorme ebreo – «in sovrappeso imbarazzante» – figlio del 1238°...
Leggi il seguito »

L’emozione della politica

Pubblicato da
29 ottobre 2007
L’emozione della politica

 

di Franz Krauspenhaar

Giorgio Almirante
Via della Scrofa, 43
Roma

Caro onorevole, sono passati quasi vent’anni da quando lei si dimise dal Tutto. Era estate, me lo ricordo. Un brutto agire, ricordare la morte al morto. Non c’è nulla da ricordare, per lei, onorevole, lo so.…


Leggi il seguito »

Occorre davvero temere il Grande Fratello?

Pubblicato da
29 ottobre 2007

di Bruce Schneier

Il Grande Fratello non è quel che era solito essere. Lo stato totalitario che George Orwell descrisse nella sua opera più famosa si basa sullo scenario degli anni Quaranta. La società dell’informazione attuale non somiglia per niente al mondo di Orwell, e l’osservazione e l’intimidazione...
Leggi il seguito »

Warburghiana

Pubblicato da
29 ottobre 2007

Prima un libro, poi mostre, poi concerti sinottici, ora anche desktop!
Il nuovo sito della Warburghiana è molto più di un sito informativo sulle attività del gruppo, è un laboratorio, un format, una forma e un’opera in atto.

Dal 30 ottobre torna on-line rinnovato.…


Leggi il seguito »

Texas chainsaw massacre

Pubblicato da
28 ottobre 2007
Texas chainsaw massacre

 

di Marco Simonelli

Il piccolo aveva dei problemi:
si dice che fu colpa della pelle
oppure di sostanze
assunte durante l’adolescenza.
Uccidendo la sua prima formica
mentre giocava all’ombra
dietro la casa, sotto la cisterna,
si sentiva onnipotente padrone:
emulava la figura paterna.…


Leggi il seguito »

Cos’è Roma

Pubblicato da
27 ottobre 2007

di Christian Raimo

Dieci anni fa stavo cercando di farmi nuovi amici. Frequentavo chiunque mi stesse vagamente simpatico a pelle. Naufragavo a giocare a freccette alle tre di notte con borghesotti arricchiti dei Parioli che mi portavano poi a fare il puttan tour e mi lasciavano dormire in macchina, facevo illimitate conversazioni etiliche sulle tendenze...
Leggi il seguito »

Poéthiquettes (micro etiche poetiche)

Pubblicato da
26 ottobre 2007
Poéthiquettes  (micro etiche poetiche)

di
Francesco Forlani


Leggi il seguito »

Genova non è finita 2

Pubblicato da
26 ottobre 2007
Genova non è finita 2

di Blicero

Sapevo che ottobre non sarebbe stato un mese entusiasmante per seguire i processi genovesi, ma saperlo non aiuta a reprimere le emozioni che ascoltare ogni martedì e ogni venerdì i pubblici ministeri Anna Canepa e Andrea Canciani mi provoca.…


Leggi il seguito »

Vecchia grafica per Nazione Indiana

Pubblicato da
26 ottobre 2007

Settimana scorsa ho rinnovato la grafica di questo sito. Oggi ripristino l’aspetto precedente di Nazione Indiana. Cosa è successo?

La nuova grafica è stata accolta abbastanza bene dai lettori, ma tra i membri di Nazione Indiana ha causato forte disagio, a causa della resa dei pezzi con la nuova...
Leggi il seguito »

Da: Madrid (1987)

Pubblicato da
26 ottobre 2007
Da: Madrid (1987)

 

di Cristina Annino 

La casa addosso
Ci sono volgarità anche qui da pagare. Non si può
mica aspettare ore, papavero, che un evento
ci tocchi il cervello, la sua coscienza, i nervi
ottici e il resto. Bisogna capire
svelto come una bomba senza consigli, e scendere
dal tetto.…


Leggi il seguito »

I pionieri del Far East

Pubblicato da
25 ottobre 2007

di Andrea Bajani

La prima volta che sono atterrato in Romania è stato un anno fa, aeroporto Otopeni di Bucarest, all’una e mezza del pomeriggio. Sono partito da Torino una mattina all’alba, senza sapere che cosa avrei trovato, con troppi pochi preparativi per avere delle aspettative da collaudare e troppi pochi pensieri pregressi per avere...
Leggi il seguito »

La solitudine del recensore

Pubblicato da
25 ottobre 2007

di Sergio Pasquandrea

Ogni due mesi trovo nella casella postale un pacchetto, la classica busta gialla imbottita di cellophane. È pieno di cd, in genere almeno una dozzina, a volte anche più: la rivista per cui scrivo me li manda, perché io li recensisca.…


Leggi il seguito »

chroma – la città cambia colore. 18/27 ottobre

Pubblicato da
24 ottobre 2007

Un progetto di Angelo Mai, Kollatino Underground, Santasangre, Spacexperience|Stalker
all’interno di extra/large_produzioni indipendenti – Festa del cinema di Roma 2007
www.extralargeonline.net

TUTTI GLI EVENTI SONO A INGRESSO GRATUITO

23/27 ottobre 2007

Angelo Mai c/o Padiglione 23 ex-Fiera Di Roma

(via dell’Arcadia 60)…


Leggi il seguito »

Beatificazioni franchiste

Pubblicato da
24 ottobre 2007

);" >www.facciamobreccia.org / A. I.]

IL VATICANO MARCIA SU ROMA
498 franchisti beatificati nell’anniversario della marcia su Roma

Domenica 28 ottobre 2007, anniversario della marcia su Roma, saranno beatificati in San Pietro 498 franchisti, tra appartenenti al...
Leggi il seguito »

Fuori stagione

Pubblicato da
24 ottobre 2007
Fuori stagione

 

di Simona Baldanzi
                                                   

Amarilli,

dal tuo nome solo può cominciare questa lettera, perché mi ha colpito sulla lista, perché un nome così non l’avevo mai sentito. Deriva dal fiore? Dall’Amarillis? Come è che ti hanno dato questo nome?
Questa è stata la prima cosa che mi son chiesta, sfogliando il giornale la mattina sull’autobus...
Leggi il seguito »

Diorama dell’est #6

Pubblicato da
23 ottobre 2007
Diorama dell’est #6

di Giovanni Catelli

Caffè, Yalta

E tu sapevi tutto eterno, mi ricordo, in quei caffè del porto, a Yalta, dissipavi le penombre, con la mano leggera, l’incessante sigaretta, vigilavi sull’autunno, quell’onda più lesta, nel buio, quel rammarico di sabbie, cancellavi, le distanze dalla vita, reclamavi quei minuti, lì, per sempre, li fissavi nell’acciaio, dello sguardo...
Leggi il seguito »

Gomorra e dintorni: Giovanni Meola

Pubblicato da
23 ottobre 2007
Gomorra e dintorni: Giovanni Meola

estratto da “LO SGARRO”
di
GIOVANNI MEOLA

Bello Pulecenella, l’avarrìa voluto fa’ comme mestiere ; invece i’ tengo ‘a guerra ‘ncapa, cu mme e cu ll’ati, e mi si deve portare rispetto per questo.
Voi pensate che è facile ?
Non è facile uccidere una persona dopo l’altra e farne uccidere altre, tante altre.…


Leggi il seguito »

Il trono di Grazia

Pubblicato da
23 ottobre 2007
Il trono di Grazia

di Demetrio Paolin

Ad Annalisa

Salirono in macchina. Il viaggio fu piacevole, l’aperta campagna s’apriva a un verde smagliante dintorno. Una primavera forsennata che aveva deciso dimostrare tutta la sua bellezza. Arrivarono a una chiesa. Non era niente di che, un edificio scarno e mezzo abbandonato.…


Leggi il seguito »

(Ancora) su “Gomorra”

Pubblicato da
22 ottobre 2007

di Andrea Inglese

(Questa scheda critica è uscita sull’ultimo numero di Allegoria.)

I pregi di Gomorra. Viaggio nell’impero economico e nel sogno di dominio della camorra sono strettamente connessi a ciò che questo libro non è, non riesce ad essere o non può essere.…


Leggi il seguito »

La teoria dell’inferenza corrispondente e il terrorismo

Pubblicato da
22 ottobre 2007

di Bruce Schneier

Due persone, uno sperimentatore e un soggetto, sono sedute insieme in una stanza. Lo sperimentatore si alza e va a chiudere la porta, e la stanza si fa più tranquilla. Il soggetto molto probabilmente crederà che lo scopo dell’azione dello sperimentatore (chiudere la porta) era...
Leggi il seguito »