Articoli con tag ‘ Wallace Stevens ’

nengue…

Pubblicato da
11 febbraio 2012
nengue

di Orsola Puecher

 
“Tutto per lui era così piccolo, così vicino, così bagnato; avrebbe voluto mettere la terra accanto a una stufa.”

Georg Büchner LENZ 1835
ed. Adelphi trad G. Dolfini


Leggi il seguito »

Inverni straordinari (seconda parte)

Pubblicato da
21 dicembre 2010

La prima parte si può leggere qui.

di Francesca Matteoni

un uomo di neve

Occorre avere una mente invernale
per apprezzare il gelo e i rami
dei pini incrostati di neve;

E aver avuto freddo tanto tempo
per scorgere i ginepri irti di ghiaccio,
gli abeti scabri nel brillio distante

del sole di gennaio; e...
Leggi il seguito »

I don’t believe in God. I believe in Wallace Stevens

Pubblicato da
31 agosto 2010


[The truth about me. The weather and the world. Ho trovato questa intervista commovente. Perché mi ha ricordato Orlando di Woolf a cena col poeta che sostiene di non credere in Dio ma nelle idee degli uomini. Perché Byatt parla di The Children's Book, il suo nuovo romanzo che uscirà in italiano tra...
Leggi il seguito »

Season’s Greetings

Pubblicato da
25 dicembre 2009

[ l'uomo di neve più piccolo del mondo ]1

 

The Snow Man

di Wallace Stevens

One must have a mind of winter
To regard the frost and the boughs
Of the pine-trees crusted with snow;

Continua a leggere »

  1. I simpatici fisici nanotecnologhi del NPL (UK), usando strumenti e tecnologie per realizzare e calibrare i microscopi a forza atomica, creare nanostrutture per i conduttori e valutare le proprietà di alcune tipologie di sistemi magnetici, invece hanno costruito, come augurio di Natale 2009, un omino di neve di circa 10 µm, 1/5 di un capello umano, con due grani di metallo. Gli occhi e la bocca sono incisi con un un cannone a ioni. Il naso è un piccolissimo puntino di platino del diametro di circa 1 micrometro (0,001 mm). []