Appendice. BerlusMixing

18 febbraio 2005
Pubblicato da

di Giorgio Vasta

berlusconi1.jpg

La lingua è più del sangue.
Franz Rosenzweig

Grazie, Don Gianni.
Il programma Spinning® è il rivoluzionario programma di allenamento su bicicletta stazionaria ideata da Johnny G, recordman della mitica Race Across America, triatleta di classe mondiale e personal trainer tra i più richiesti dallo show-biz di Los Angeles. Introdotto in Italia nel 1995 ha già conquistato centinaia di migliaia di praticanti in più di 1600 centri. Esiste, resiste e cresce e da dieci anni è il partito più votato dagli italiani. Coloro che, per polemica politica o per insipienza, continuano a negare la rilevanza di Forza Italia come evento storico della democrazia italiana ed europea semplicemente non hanno né il senso della storia né quello della democrazia.

Johnny G ha sviluppato il programma di allenamento Spinning® proprio partendo dall’esigenza di potenziare il corpo e la mente allo stesso tempo. Noi crediamo nell’individuo, nella famiglia, nell’impresa, nella competizione, nello sviluppo, nell’efficienza, nel mercato libero e nella solidarietà, figlia della giustizia e della libertà. Nessuno mai era riuscito in un Paese democratico a dar vita, in così poco tempo, a un movimento politico che fosse capace di una tale sintesi e che appena arrivato sulla scena sapesse conquistare, immediatamente, il primato, con il libero e convinto voto dei cittadini, l’antitesi dell’allenamento svolto sulle macchine mentre si guarda la televisione o si naviga sul Web, con il corpo che svolge un lavoro meccanico mentre la testa va da un’altra parte. Nessuno può realizzare un’impresa del genere se il suo sogno non è lo stesso sogno di tanti, non è condiviso da tanti, centinaia di migliaia di praticanti in più di 1600 centri. Il nostro è infatti il sogno, la speranza di questi italiani: avanti Italia, metticela tutta, forza azzurri, forza Italia, una disciplina non competitiva, adatta a ogni livello di preparazione fisica; è un efficace allenamento cardiovascolare e un’attività di gruppo divertente e rigenerante allo stesso tempo. Certo, ciascuno di noi avrebbe potuto dire di no, avrebbe potuto sottrarsi a quell’appuntamento, avrebbe potuto far finta di non sentire ciò che quel momento storico richiedeva, ciascuno di noi avrebbe potuto disinteressarsi delle sorti dell’Italia, avrebbe potuto preoccuparsi soltanto del suo interesse particolare, o – ancora più facilmente – magari intrupparsi sotto le insegne di coloro che venivano annunciati come i nuovi padroni, i sicuri vincitori. Certamente il calcolo della convenienza individuale portava in quella comoda direzione, per la tonificazione muscolare e per migliorare l’efficienza cardiovascolare. Se ho deciso di scendere in campo con un nuovo movimento, e se ora chiedo di scendere in campo anche a voi, a tutti voi, centinaia di migliaia di praticanti – ora, subito, prima che sia troppo tardi – è perché sogno, a occhi bene aperti, una società libera, di donne e di uomini, dove non ci sia la paura, dove al posto dell’invidia sociale e dell’odio di classe stiano la generosità, la dedizione, la solidarietà, l’amore per il lavoro, la tolleranza e il rispetto per la vita. Il tutto sotto la guida di istruttori certificati Johnny G Spinning® Instructor, che hanno ricevuto una formazione specifica sulle metodologie d’insegnamento e sulle tecniche motivazionali che sono i punti di forza dello Spinning® Program, la rotta della nostra esistenza. Ciò che vogliamo offrire agli italiani è una forza politica fatta di uomini totalmente nuovi. Ciò che vogliamo offrire alla nazione è un programma di allenamento su bicicletta stazionaria ideata da Johnny G, recordman della mitica Race Across America, un programma di governo fatto solo di impegni concreti e comprensibili. Noi vogliamo rinnovare la società italiana, noi vogliamo dare sostegno e fiducia a chi crea occupazione e benessere, noi vogliamo accettare e vincere le grandi sfide produttive e tecnologiche dell’Europa e del mondo moderno. Noi vogliamo offrire spazio a chiunque ha voglia di fare e di costruire una colonna sonora che aiuta i partecipanti a visualizzare i cambiamenti di percorso e il proprio futuro, al Nord come al Sud vogliamo un governo e una maggioranza parlamentare che sappiano dare adeguata dignità al nucleo originario di ogni società, alla famiglia, che sappiano rispettare ogni fede e che suscitino ragionevoli speranze per chi è più debole, per chi cerca lavoro, per chi ha bisogno di cure, per chi, dopo una vita operosa, ha diritto di vivere in serenità un miglioramento della condizione psicofisica generale. Un governo e una maggioranza che portino più attenzione e rispetto all’ambiente, che sappiano opporsi con la massima determinazione alla criminalità, alla corruzione, alla droga. Che sappiano garantire ai cittadini più sicurezza, più ordine e più efficienza. La forza del metodo sta nella capacità di adattarsi alle esigenze di chi lo utilizza come preparazione atletica come dell’utente del centro fitness che lo utilizza per la tonificazione muscolare e per migliorare l’efficienza cardiovascolare. In un Paese democratico allenare la regolarità della pedalata favorisce la concentrazione e di conseguenza migliora la capacità di gestire il dispendio energetico. Queste sono le radici comuni che ci guidano, che ci hanno guidato e che ci guideranno. Se perdessimo questo faro perderemmo con esso il senso stesso, la rotta della nostra esistenza. Vi sarete accorti che riusciamo a dare il meglio di noi stessi in ogni circostanza solo quando la nostra condizione fisica, mentale ed emotiva è armonica. E allora abbiamo pensato a qualcosa di impossibile, a un miracolo, a un sogno. Quando ci concentriamo solamente sulla condizione fisica finiamo per trascurare le altre componenti, creando uno squilibrio che spesso vanifica i nostri sforzi per migliorare il nostro stato di salute o per ottenere una migliore performance sportiva. E’ stato così per l’economia assistita che abbiamo iniziato a far marciare sulle via del mercato. E’ stato così per lo Stato assistenziale che stiamo trasformando in Stato sociale, che introdotto in Italia nel 1995 ha già conquistato centinaia di migliaia di praticanti in più di 1600 centri. E’ stato così anche per il mercato del lavoro che stiamo trasformando da mercato dei privilegi di pochi a mercato delle opportunità per tutti, centinaia di migliaia di praticanti. E’ stato così per la giustizia che stiamo trasformando da strumento di lotta politica di una parte a sistema di garanzia delle libertà di tutti, centinaia di migliaia di praticanti. E’ stato così per il Mezzogiorno che da soggetto considerato sempre e solo bisognoso di aiuto stiamo trasformando, con il corpo che svolge un lavoro meccanico mentre la testa va da un’altra parte, in soggetto autonomo e capace di produrre da solo il proprio futuro. E’ stato così per la riforma dello Stato che favorisce la concentrazione e di conseguenza migliora la capacità di gestire il dispendio energetico e che stiamo trasformando in Stato federale per un avvicinamento reale dei cittadini ai luoghi delle decisioni. Noi andiamo volentieri a farci giudicare più da vicino dai cittadini, non per sfasciare lo Stato o l’unità nazionale, ma perché non abbiamo paura di farci controllare ancora meglio in ciò che facciamo. Infatti, una Spinning® Class è un viaggio virtuale in bicicletta lungo un percorso che alterna andature diverse, scandite da una colonna sonora che aiuta i partecipanti a visualizzare i cambiamenti di percorso. L’Italia è il Paese che amo. Qui ho le mie radici, le mie speranze, i miei orizzonti. Qui ho imparato, da mio padre, triatleta di classe mondiale, e dalla vita, il mio mestiere di imprenditore. Qui ho appreso la passione per la libertà e ho sviluppato il programma di allenamento Spinning® proprio partendo dall’esigenza di potenziare il corpo e la mente allo stesso tempo. In questo contesto difficilissimo il nostro governo è riuscito ad ottenere risultati straordinari. Abbiamo aumentato le pensioni minime, abbiamo avviato la costruzione di un grande numero di infrastrutture, centinaia di migliaia di praticanti. Tutto questo, voglio ripeterlo, senza aumentare la pressione fiscale, e nel pieno rispetto – unico tra i grandi Paesi dell’area dell’Euro – dei parametri di Maastricht. Lo scopo ultimo dello Spinning® program è infatti portare a un miglioramento della condizione psicofisica generale di chi lo pratica, insegnando a trovare quella connessione tra mente e corpo che consente di ottenere il massimo beneficio dall’attività fisica. Vi dico che possiamo, vi dico che dobbiamo costruire insieme per noi e per i nostri figli, un nuovo miracolo italiano, perché Spinning® è l’antitesi dell’allenamento svolto sulle macchine mentre si guarda la televisione o si naviga sul Web, con il corpo che svolge un lavoro meccanico mentre la testa va da un’altra parte. Abbiamo in mente un’Italia in cui nessuno abbia da temere se vanno al governo i suoi avversari politici, uno strumento per risvegliare l’energia. Abbiamo in mente un’Italia in cui i cittadini non considerino le istituzioni come qualcosa di lontano e di ostile ma come qualcosa di vicino ed amico, come la loro casa, la casa di tutti, centinaia di migliaia di praticanti. Abbiamo in mente un Paese in cui ogni giovane triatleta di classe mondiale che abbia fiducia in se stesso, nella sua possibilità di crescita e di successo, non si veda le porte chiuse quando vuole ottenere un prestito da investire nella casa o in una migliore performance sportiva. Abbiamo in mente un programma di allenamento su bicicletta stazionaria ideata da Johnny G, nella miseria, nella malattia, nell’emarginazione, un Paese in cui tutti possano tenere aperta la porta alla speranza e a ogni livello di preparazione fisica. Abbiamo in mente un Paese che sappia finalmente valorizzare il suo patrimonio naturale, artistico e storico e che sia sempre più la meta ambita ed amata da milioni di visitatori da tutto il mondo, centinaia di migliaia di praticanti. Abbiamo in mente un Paese in cui la verità vinca sulla menzogna, un Paese in cui la concretezza prevalga sulle chiacchiere, un Paese soprattutto in cui l’amore, l’amore vinca sulla sua capacità di adattarsi alle esigenze di chi lo utilizza come preparazione atletica come dell’utente del centro fitness che lo utilizza – e sull’odio. Ebbene, Forza Italia vuole tutto questo, Forza Italia è tutto questo. È la forza di un ideale, la forza di un sogno, la forza di un personal trainer tra i più richiesti dallo show-biz di Los Angeles, la forza di milioni di uomini e donne, centinaia di migliaia di praticanti, che vogliono restare liberi e che ogni giorno si impegnano per costruire il presente e preparare il futuro. Il tutto sotto la guida di istruttori certificati Johnny G Spinning® Instructor. E noi, tutti insieme, abbiamo l’orgoglio di rappresentare questa Italia che abbiamo in mente, che sogna con noi questo Paese diverso. Ho detto una volta che: “Spinning® riguarda lo sviluppo mentale e fisico, insegna che realizzare i propri sogni richiede un governo e una maggioranza che portino più attenzione e rispetto all’ambiente, che sappiano opporsi con la massima determinazione alla criminalità, alla corruzione, alla droga, così aumentiamo la resistenza sulla bici e pedaliamo più forte. Usiamo la bicicletta con il libero e convinto voto dei cittadini. Il mio scopo è motivare un essere umano a scoprire le sue risorse; io riesco a far capire alla gente come ci si sente a non mollare durante la salita, la generosità, la dedizione, la solidarietà, l’amore per il lavoro, la tolleranza e il rispetto per la vita”. Ho detto una volta che: “E’ sorta in questi anni un’altra Italia, umile e tenace, orgogliosa e onesta, moderata ma ferma nel trovare quella connessione tra mente e corpo che consente di ottenere il massimo beneficio dall’attività fisica e nel difendere i principi di libertà, che non ha nessun passato da nascondere e che soprattutto non ha paura di sperare e di credere. Questa Italia siamo noi, si chiama Forza Italia, recordman della mitica Race Across America.” Siamo noi la nuova Italia e sappiamo di avere di fronte a noi un cammino ancora lungo, carico di impegni, di sacrifici, ma anche di successi sicuri. Il tutto sotto la guida di istruttori certificati Johnny G Spinning® Instructor, che hanno ricevuto una formazione specifica sulle metodologie d’insegnamento e sulle tecniche motivazionali che sono i punti di forza dello Spinning® Program. Abbiamo fiducia in noi stessi, abbiamo fiducia in questa nuova Italia. Ma già ora, possiamo fare insieme un bilancio di questi primi dieci anni. Chiedo a voi: 1) Era indispensabile la nostra discesa in campo? 2) Avete fatto bene a seguire la visionaria follia di chi vi parla? 3) E’ vero che questi dieci anni di battaglie e di passione sono stati utili e non sono trascorsi invano? 4) Vale la pena di proseguire nel nostro cammino, un viaggio virtuale in bicicletta lungo un percorso che alterna andature diverse, scandite da una colonna sonora che aiuta i partecipanti a visualizzare i cambiamenti di percorso e le nuove regole per la circolazione stradale che con la patente a punti ha già salvato tante vite umane? Anch’io, se ripenso a dieci anni fa, se ripenso a quell’insopprimibile responsabilità che ho avvertito, dentro, se traccio un bilancio personale di questo periodo così difficile e cosi intenso della mia vita, se mi chiedo: lo rifaresti? Mi dico: “Il mio scopo è motivare un essere umano a scoprire le sue risorse; io riesco a far capire alla gente come ci si sente a non mollare durante la salita.” Perché, nonostante tutto, nonostante le infinite sofferenze, sono convinto che non ci sia nulla di più bello e più nobile che un efficace allenamento cardiovascolare e un’attività di gruppo divertente e rigenerante allo stesso tempo per la libertà e per il bene del proprio Paese, “il Paese che amo” di quel gennaio del ’94, e di poter combattere insieme ad amiche ed amici come voi, come utente del centro fitness, con il vostro entusiasmo, con la vostra passione, con la vostra forza. La forza di Forza Italia. Vi ringrazio, e vi do appuntamento, ancora qui, nel 2014! Vi abbraccio tutti, vi abbraccio uno per uno, centinaia di migliaia di praticanti. In più di 1600 centri.

Silvio Berlusconi

(e Johnny G)

http://www.forza-italia.it/notizie/mov_2801.htm
http://www.forza-italia.it/notizie/00_4895.htm
http://www.spinning.it



indiani