Seconda cattedra per i Diritti Umani del P.E.N.

15 giugno 2006
Pubblicato da

16-17-18 giugno 2006

Cattedra dei Diritti Umani dello Scrittore

Fondata nel 2005 sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica Italiana
e in collaborazione con UNESCO
Seconda edizione
Milano, 16-17-18 giugno 2006

“Libertà di Espressione, Potere e Terrorismo”
Centro Congressi  “Palazzo delle Stelline”
Corso Magenta, 61 – 20123 Milano (Italia)

Patrocinio: Provincia di Milano – Fondazione CARIPLO


 

Finalità della Cattedra

Il P.E.N. Club Italiano, sulla base delle finalità previste dallo Statuto Internazionale, ha promosso dal 2005 la creazione di una “Cattedra dei Diritti Umani dello Scrittore”.
La Cattedra ha come intento la promozione di conferenze annuali sulla libertà di espressione e sulla tutela dei diritti umani per gli scrittori perseguitati.
La Cattedrà presenterà annualmente il rapporto (Caselist) dell’International P.E.N. con i dati sugli scrittori perseguitati nel corso dell’ultimo anno. Responsabile della Cattedra ì il P.E.N. Italiano nella persona del suo Presidente.
L’organizzazione è damandata al Segretario Generale che si avvale della collaborazione del Consiglio Direttivo.
Il Comitato Scientifico
Lucio Lami – Presidente P.E.N. Italiano
Giuseppe Pugliesi – Presidente UNESCO Italia
Susanna Agnelli – P.E.N. Italia
Alfredo Bianchini – Ateneo Veneto
Dacia Maraini – P.E.N. Italia
Carlo Montaleone – P.E.N. Italia
Sergio Perosa – P.E.N. Italia
Francesca Sanvitale – P.E.N. Italia
Carlo Sini – Filosofo
Carlo Sgorlon – P.E.N. Italia
Responsabile Organizzazione
Emanuele Bettini, Segretario. Gen. P.E.N. Club Italia
Vice Presidente P.E.N. Italia: Maria Brunelli
Tesoriere:  Rosanna Cravenna

Lista dei Partecipanti

P.E.N. Internazionale

Jirì Gruša: Ambasciatore e Presidente del P.E.N. Internazionale
Karin Clark: Presidente WiPC (Comitati scrittori in prigione)
Eugene Schoulgin: Membro del Boar e già Presidente Internazionale WiPC)
Scrittori Perseguitati

Mainat Kourbanova (Cecenia)
Jorge Luis Arzola (Cuba)
Marwell Sibanda (Zimbabwe)
Murat Belge (Turchia)
Qing Zhou (Cina)
– Oya Aydin (Turchia. Avvocato difensore di scrittori perseguitati specializzata in casi di tortura)
Delegazioni presenti

– AUSTRIAN PEN – Rosl Merdinger (Delegato)
– BANGLADESH PEN – Shamsuz Jahan (Delegato)
– BOSNIA-ERZEGOVINA PEN – Senadin Musabegovic (Delegato)
– CHECENYA – Mainat Kourbanova (persecuted writer)
– CHINA
Qing Zhou (Scrittore perseguitato);
Yu Zhang (Scrittore, Delegato P.E.N. Cina Indipendente)
– BASQUE PEN – Edorta Jimenez (Delegate)
– COLOMBIAN PEN – Anabel Torres (Delegate)
– CUBA – Jorge Luiz Arzola (persecuted writer)
– ENGLISH PEN– Carole Seymour Jones (Delegate)
– ESPERANTO PEN – Giorgio Silfer (Delegate)
– FRENCH PEN – Philippe Pujas (Secretary General)
– GERMAN PEN – Karin Clark (President WiPC)
– HONG KONG (Chinese-speaking) PEN – Shiu Bong (Secretary)
– HUNGARIAN PEN – Zsofia Dobozy (Secretary)
– INDIAN PEN– Dauji Gupta (President)
– ITALIAN PEN – Lucio Lami (President)
– KURDISH PEN – Zurab Aloian (Secretary)
– MACEDONIAN PEN – Jelena Luzina (Delegate)
– NIGERIAN PEN – Perpetual Emenkwum (Delegate)
– NORWEGIAN PEN – Elisabet W. Middelthon  (Delegate)
– PORTOGUESE PEN – Francisco Belard (Delegate)
– SUISSE ROMAND PEN – Zeki Ergas (Secretary General)
– SVIZZERA ITALIANA e RETOROMANCIA PEN – Franca Tiberto (President)
– ROMANIAN PEN – Gabriela Adamesteanu (President)
– SLOVENSKI PEN – Marko Kravos (Delegate)
– TIBETAN WRITERS ABROAD PEN – Tsering Tharchin (Delegate)
– TURKISH PEN
Vecdi Sayar (President);
Murat Belge (persecuted writer);
Oya Aydin (member of Contemporary Lawyers’ Association)
– ZIMBABWE – Marwell Sibanda (persecuted writer)
– IPCE (Iranian Writers in Exile Centre) – Minou Sabetian (President)
– ICORN (International Cities of Refuge Network) – Ren Powell (Project Coordinator Icorn)
PROGRAMMA
 
# Venerdì 16 giugno (Riservato ai Delegati)
Arrivo e registrazione dei Delegati e degli oratori. Cena ore 20,30
# Sabato 17 giugno (Aperto al Pubblico)
9,30 – 10, 30

Cerimonia di apertura
– Saluto di benvenuto del Presidente della Provincia di Milano e di Jirì Gruša; Presidente del P.E.N. Internazionale.

– Prolusioni di:
Lucio Lami – Presidente P.E.N. Italiano
Karin Clark – Presidente WiPC (Comitati scrittori in prigione)
10,30 – 11,45:

Testimonianze di scrittori perseguitati, coordinate da Emanuele Bettini, Segr. Gen. P.E.N. Club Italiano

Relazioni degli scrittori perseguitati:
– Mainat Kourbanova (Cecenia)
– Qing Zhou (Cina)
– Marwell Sibanda (Zimbabwe)
11,45 -12: Pausa Caffè
12 -12,30: Intervento del filosofo Carlo Sini (Università di Milano)
12,30 – 14,30: Pausa pranzo
14,30 – 14,45: Intervento di Eugene Schoulgin (Ufficio Centrale del P.E.N. di Londra)
14,45 – 16,00: Testimonianza di scrittori perseguitati
– Jorge Luis Arzola (Cuba)
– Murat Belge (Turchia)

Intervento di:
– Oya Aydin (Avvocato difensore di scrittori perseguitati in Turchia)
16,00 – 16,30: Intervento di Carlo Montaleone (Università di Milano, Antropologia Filosofica)
16,30 – 16,45: Pausa
16,45 – 18,30: Tavola rotonda tra Delegati P.E.N.
Coordina Emanuele Bettini, (Segr. Gen. P.E.N. Club Italiano)

“Libertà di Espressione, Potere e Terrorismo”

Conclusioni di Sergio Perosa (Università di Venezia)
20,30: Cena riservata ai Delegati

# Domenica 18 giugno
09,30 – 12,00: Visite culturali a Milano. Partenze.

P.E.N. Club Italiano: via Daverio, 7 – 20122 Milano
penclubitalia@dinet.itwww.penclubitalia.org
Segreteria: Tel. +39 037230404 – emanuelebettini.penitalia@dinet.it

 

 

 



indiani