RADIOBAHIA: racconti per canzoni [007]

27 giugno 2008
Pubblicato da

di Marco Ciriello

RADIOBAHIA: suona

“One of These Things First”
di Nick Drake

7.
Ragionando in termini strettamente commerciali il montante “Esse” non aveva nessun mercato, e questo George Dempsey lo capì subito. Girando intorno al prototipo comprese l’inutilità dello sforzo. Più passava il tempo, più all’invendibilità dell’oggetto si aggiungevano numerosi errori che gli sembrò ridicolo non aver visto prima. Per non scoraggiarsi prese nota degli sbagli, appuntandoli nervosamente su un foglio. Per non pensare alla vera questione: i suoi pensieri non si allineavano ai desideri, e nell’oggetto tutto questo veniva fuori. Rimaneva da vedere quale poteva essere il fattore capace di invadere e alterare la perfezione del montante. Dopo una attenta analisi, prima della distruzione, scrisse: Nessuna origine definita.

Radiobahia suona ogni venerdi all’alba sul quotidiano IL MATTINO

[ Nick Drake, “One of These Things First”, Track 04 da Bryter Layter, Island 1970) ]

RADIOBAHIA: [ 001 ] [ 002 ] [ 003 ] [ 004 ] [ 005 ] [ 006 ]

[ immagine da: http://www.antiqueradio.org
©1995-2008 Philip I. Nelson, all rights reserved ]

Tag: , , , ,

One Response to RADIOBAHIA: racconti per canzoni [007]

  1. soldato blu il 27 giugno 2008 alle 19:05

    Cosa strana l’oggetto che sporgeva dal cassonetto. Sembrava privo di qualsiasi funzione. Le parti assemblate in modo confuso. Apparentemente senza alcuna possibilità di essere utilizzato in alcun modo. Sino a quando non si ruppe il perno che teneva la manica a vento. Si inserì al suo posto come fosse stato pensato per quello. Era levante, forza cinque, e partimmo lo stesso.



indiani