Il clamoroso non incominciar neppure

23 novembre 2009
Pubblicato da

:::

venerdì 27 novembre 2009

.

presso l’Archivio di Stato di Torino, Piazza Castello 209

(ingresso Piazzetta Mollino)

«Il clamoroso non incominciar neppure»


Giornata di studio in onore di Augusto Blotto


Ore 9,30
Saluti di apertura: Marco Carassi, Direttore dell’Archivio di Stato di Torino; Sergio Roda, Prorettore
dell’Università di Torino; Paolo Garbarino, Rettore dell‘Università del Piemonte Orientale; Mariarosa
Masoero, Direttore del Centro Studi Interuniversitario «Guido Gozzano – Cesare Pavese»

Presiede: Guido Davico Bonino

Giovanni Tesio, I tempi di Blotto tra l’ “orrida fiaba” e la sorpresa dell’ “enfin!”
Stefano Agosti, Genealogie del Reale
Philippe Di Meo, Camminando

Ore 11,30
Marco Conti, Il presente e lo sconfinato nella poesia di Augusto Blotto
Giorgio Barberi Squarotti, Le cinque dita del rivoluzionario

Ore 14,30
Tavola rotonda: Storia di un piglio, di un entusiasmo
Intervengono: Dario Capello, Anna Grazia D’Oria, Emilio Jona, Stefano La Notte, Marica Larocchi,
Sandro Montalto, Antonio Rossi, Roberto Rossi Precerutti.
Coordina: Giovanna Ioli

Per informazioni: tel. 011.670 47 43 (ore 10-13) mail: info@gozzanopavese.it
CENTRO STUDI
“GOZZANO –

______________________________________________

Tag: , , , ,

2 Responses to Il clamoroso non incominciar neppure

  1. enrico de lea il 23 novembre 2009 alle 19:21

    grande! non lo conoscevo

    grazie Domenico !

  2. alcor il 23 novembre 2009 alle 19:29

    ah, non avevo visto che hai postato anche i testi, stavo quasi per farlo io, ma è tutto il libro, o una selezione? cmq, sono contenta, su Blotto c’è una nota di Eco (la persona meno adatta a capirlo, direi:-)), che se trovo copio qui, ma magari qualcuno la trova prima di me, non dice nulla della sua poesia, ma dice qualcosa sulla forza del poeta che continua a lavorare seguendo ostinatamente la propria strada e che da pazzo che può sembrare all’inizio, riesce a imporsi e a trovare dei lettori affini



indiani