Poesia di strada XIII edizione

Facciamo Poesia di strada dal 1998. Negli anni il premio si è arricchito di un albo di selezionati veramente significativo, vantando vincitori come Maria Grazia Calandrone, Italo Testa, Massimo Sannelli e Marco Giovenale. Per partecipare non occorre quota alcuna. Basta mandare 3 testi (non più lunghi di 30 versi) via email a poesiadistrada@email.it entro il 14 novembre, con i propri dati e l’autorizzazione al trattamento. I dieci autori che verranno selezionati concorderanno con la giuria un testo che verrà “trasportato” e interpretato su tela da un artista visivo (per questo il limite dei 30 versi); così le poesie scelte se ne andranno in giro a essere lette/viste in librerie e altri luoghi di cultura e durante eventi e manifestazioni. Per i dieci finalisti anche una bella festa a dicembre, a Macerata. Infine: la pubblicazione, con intro critica dei giurati (che quest’anno sono Cristina Babino, Maria Grazia Calandrone, Massimo Sannelli, Alessandro Seri, Marco di Pasquale e Renata Morresi).

Per saperne di più e scaricare il bando andate qui: www.licenzepoetiche.it

francesca matteoni

Sono nata a Pistoia il 25 gennaio 1975. Ho pubblicato questi libri di poesia Artico (Crocetti, 2005), la plaquette Appunti dal parco (Wizarts, 2008) e la silloge Higgiugiuk la lappone nel Decimo Quaderno Italiano di Poesia Contemporanea (Marcos y Marcos, 2010). Mi interesso di varie cose tra cui storia dei processi per stregoneria, storia del corpo e della medicina moderna, le fiabe popolari, sciamanesimo artico-siberiano, tradizioni sugli animali e tutto quello che è nord. 

Tags:

  2 comments for “Poesia di strada XIII edizione

  1. 1 novembre 2010 at 12:53

    Complimenti per l’iniziativa, in momenti così difficili è bene non lasciare da sola la poesia.

  2. antonio
    2 novembre 2010 at 02:21

    per l’autorizzazione al trattamento dei dati c’è un modulo standard che deve essere allegato?

Comments are closed.