LA NATURA DEI POETI

Italia Nostra – sezione del Fermano
La natura dei poeti
VIII Edizione – a cura di Massimo Gezzi e Adelelmo Ruggieri

ALTIDONA (FM) – SABATO 12 MARZO 2011, ore 21.15
Teatro Comunale
Incontro con FRANCO ARMINIO e GUIDO MAZZONI
Presentazione di Massimo Gezzi

LAPEDONA (FM) – SABATO 19 MARZO 2011, ore 21.15
Sala Suor Francesca
Incontro con MARIA GRAZIA CALANDRONE e RENATA MORRESI
Presentazione di Adelelmo Ruggieri
Al termine degli incontri avranno luogo le passeggiate guidate ai rispettivi centri storici

  7 comments for “LA NATURA DEI POETI

  1. jacopo galimberti
    10 marzo 2011 at 18:11

    Chi e’ Suor Francesca?

  2. 10 marzo 2011 at 19:43

    Magari i “locali” ce lo possono rivelare…

  3. Massimo Gezzi
    10 marzo 2011 at 20:37

    Io non ne ho alcuna idea… Chiederemo al sindaco di Lapedona.

  4. transit
    11 marzo 2011 at 09:22

    ‘a natura d’e poeti sta dint’a ‘na lacrema.
    ma però, gurdatela ‘na lacrema mai chiagnuta.

    ‘a natura d’e poeti è ‘na caramella ‘e zucchero.
    chiunque se po’ accattà ‘na bustarella intera.

    ‘a natura d’e poeti è ‘nu vaso mai dato.
    chillo ‘n funn’o mare ca zompa ‘ncopp’a luna ‘e ll’ammore.

    ‘a naura d’e poeti è ‘nu canillo ca allecca ‘e dete.
    cercate ‘o curaggio p’e ccriature senza mamma e pate.

    ‘a natura d’e poeti è quanno schezzecheano penzieri.
    chilli titpi ‘e penzieri ca doce doce so’ spine dint’o core.

    ‘a natura d’e poeta è ‘a lotta tra a vita e ‘a morte.
    dicitencello ‘o munno ca ll’ammore nun po’ aspettà.

    ‘a natura d’e poeti è ll’acqua antica surgiva.
    ‘e preta janca, onne ca pazzeano, frischezza ‘e sciore.

    ‘a natura d’e poeti accummence cu ll’urdemo suspiro.
    assapura ‘a pelle ‘e ll’anema spasa ‘o sole.

    e nun te scurdà mai/ca essa nun tene età.
    ‘a natura d’e poeta è quanno arriva a morte.

    rideno comme ‘e ccriature cu ‘e vocche
    nguacchiate ‘e ciucculate.

  5. 11 marzo 2011 at 11:51

    e se fosse una vecchia zia? :-)

  6. luigisocci
    12 marzo 2011 at 18:05

    eccomi, mò parto

  7. Adelelmo Ruggieri
    19 marzo 2011 at 13:39

    per Galimberti: con un poco di pazienza nella rete ci sono tutte le informazioni del caso; si tratta di una bella sala con tre finestre alte sulla piazza del paese; un saluto a Transit, a Manuel e a Luigi; un a fra poco a Massimo;
    e un grande grazie a Franco Buffoni che tanto cordialmente ha dato notizia di questa nostra rassegna Adelelmo

    ***

    http://www.italianostra.org/

Comments are closed.