Classifiche pordenonelegge-Dedalus ottobre 2011

12 novembre 2011
Pubblicato da

Narrativa

1) Gabriele Frasca, Dai cancelli d’acciaio, Sossella, p. 42
2) Paolo Sortino, Elisabeth, Einaudi, p. 41
3) Paolo Di Paolo, Dove eravate tutti, Feltrinelli, p. 24
4) Antonio Tabucchi, Racconti con figure, Sellerio, p. 21
5) Mauro Covacich, A nome tuo, Einaudi, p. 20
6) Sergio Garufi, Il nome giusto, Ponte alle Grazie, p. 15
7) Andrea Tarabbia, Il demone a Beslan, Mondadori, p. 14
8) Valeria Parrella, Lettera di dimissioni, Einaudi, p. 13
8) Giacomo Sartori, Cielo nero, Gaffi, p. 13
10) Emanuele Tonon, La luce prima, Isbn, p. 12
11) Vincenzo Latronico, La cospirazione delle colombe, Bompiani, p. 11
11) Sergio Nelli, Orbita clandestina, Einaudi, p. 11
13) Alessio Torino, Tetano, minimum fax, p. 10
14) Erri De Luca, I pesci non chiudono gli occhi, Feltrinelli, p. 9
15) Viola Di Grado, Settanta acrilico trenta lana, E/O, p. 8
16) Francesco Botti, Di corsa, di nascosto, Guanda, p. 6
16) Roberto Barbolini, Ricette di famiglia, Garzanti, p. 6
16) Mario Desiati, Ternitti, Mondadori, p. 6
16) Antonio Franchini, Memorie di un venditore di libri, Marsilio, p. 6
16) Simone Ghelli, L’ora migliore e altri racconti, Il Foglio, p. 6
16) Pierre Lepori, Sessualità, Casagrande, p. 6
16) Marco Mancassola, Noi non saremo confusi per sempre, Einaudi, p. 6
16) Marina Mander, La prima vera bugia, et. al., p. 6
16) Federica Manzon, Di fama e di sventura, Mondadori, p. 6
16) aa. vv., Meridione d’inchiostro. Racconti inediti di scrittori del Sud, Stilo, p. 6
16) Giorgio Mascitelli, Catastrofi d’assestamento, Zona, p. 6
27) Maurizio Cometto, Cambio di stagione, Il Foglio, p. 4
27) Leonardo Marini, Il crocifisso, Galaad, p. 4
27) Matteo Nucci, Il toro non sbaglio mai, Ponte alle Grazie, p. 4
27) Laura Pugno, Antartide, minimum fax, p. 4
27) Raffaele Simone, Le passioni dell’anima, Garzanti, p. 4
32) Ferdinando Acitelli, Sulla strada del padre, Cavallo di Ferro, p. 3
32) Sussana Bissoli, Le parole che cambiano tutto, Terre di mezzo, p. 3
32) Gabriele Dadati, Piccolo testamento, Laurana, p. 3
32) Luigi Grazioli, Tempesta, Effigie, p. 3
32) Paolo Lagazzi, Nessuna telefonata sfugge al cielo. Piccole storie notturne, Aragno, p. 3
32) Teo Lorini, Amori al singolare, Effigie, p. 3
38) Adrian Bravi, Il riporto, Nottetempo, p. 2
38) Guido Ceronetti, In un amore felice, Adelphi, p. 2
38) Andrea Molesini, Non tutti i bastardi sono di Vienna, Sellerio, p. 2
38) Stefano Moretti, Scappare fortissimo, Einaudi, p. 2
38) Ivan Scarcelli, Piccolo guasto alla centrale del tempo, Stilo, p. 2
43) Pietro Viola, Alice senza niente, Terre di mezzo, p. 1
43) Edoardo Nesi, Storia della mia gente, Bompiani, p. 1

Poesia

1) Eugenio De Signoribus, Trinità dell’esodo, Garzanti, p. 43
2) Laura Pugno, La mente paesaggio, Perrone, p. 26
3) Anna Maria Carpi, L’asso nella neve, Transeuropa, p. 24
4) Rosaria Lo Russo, Nel nosocomio, Transeuropa, p. 20
5) Carlo Carabba, Canti dell’abbandono, Mondadori, p. 19
6) Azzurra D’Agostino, D’aria sottile, Transeuropa, p. 18
7) Alessandro Broggi, Coffee-table book, Transeuropa, p. 17
8) La fisica delle cose. Dieci riscritture da Lucrezio, a cura di Giancarlo Alfano, Perrone, p. 16
9) Gabriel Del Sarto, Sul vuoto, Transeuropa, p. 11
10) Patrizia Cavalli, La patria, Nottetempo, p. 10
10) Paolo Ruffilli, Affari di cuore, Einaudi, p. 10
12) Florinda Fusco, Thérèse, Polimata, p. 9
13) Giovanna Bemporad, Esercizi vecchi e nuovi, Sossella, p. 8
13) Alessandro De Francesco, Ridefinizione, La camera verde, p. 8
13) Alessandro Raveggi, La trasfigurazione degli animali in bestie, Transeuropa, p. 8
13) Filippo Strumia, Pozzanghere, Einaudi, p. 8
17) Roberto Roversi, Trenta miserie d’Italia, Sigismundus, p. 7
18) Fabio Franzin, Coe mani monche, Le Voci della Luna, p. 6
18) Elio Pecora, Nel tempo della madre, La Vita Felice, p. 6
18) Andrea Raos, I cani dello Chott El-Jerid, Arcipelago, p. 6
18) Rina Santoro, L’anno 01. A Carlo Giuliani, L’Autre Incertain, p. 6
18) Paolo Lanaro, Poesie della scala C, L’Obliquo, p. 6
18) Antonella Bukovaz, al Limite, Le Lettere, p. 6
24) Andrea Zanzotto, Tutte le poesie, Mondadori, p. 5
24) Salvatore Ritrovato, Cono d’ombra, Transeuropa, p. 5
26) Marco Bini, Conoscenza del vento, Ladolfi, p. 4
26) Arnold de Vos, L’obliquo, Samuele, p. 4
26) Claudio Pagelli, Papez, L’Arcolaio, p. 4
26) Ida Travi, Ta. Poesie dello spiraglio e della neve, Moretti & Vitali, p. 4
26) Anna Cascella, Tutte le poesie, Gaffi, p. 4
26) Stefano Lorefice, Frontenotte, Transeuropa, p. 4
32) Nadia Agustoni, Il peso di pianura, Lietocolle, p. 3
32) Alessandra Cava, rsvp, Polimata, p. 3
32) Jacopo Galimberti, Senso comune, Le Voci della Luna, p. 3
32) Andrea Ponso, I ferri del mestiere, Mondadori, p. 3
32) Antonio Trucillo, La nuvèla, Marietti 1820, p. 3
37) Dome Bulfaro, Milano ictus, Mille Gru, p. 2
37) Gianni Clerici, Il suono del colore, Fandango, p. 2
37) Alberto Crovetto, Imposizioni. Poesie 2007-10, Il canneto, p. 2

Saggi

1) Daniele Giglioli, Senza trauma, Quodlibet, p. 32
2) Mario Lavagetto, Quel Marcel! Frammenti della biografia di Proust, Einaudi, p. 29
3) Arturo Mazzarella, Politiche dell’irrealtà, Bollati Boringhieri, p. 28
4) Carla Benedetti, Disumane lettere, Laterza, p. 24
5) Massimo Raffaeli, Band à part, Gaffi, p. 23
5) Domenico Scarpa, Uno. Doppio ritratto di Franco Lucentini, : duepunti, p. 23
7) Alfonso Berardinelli, Non incoraggiate il romanzo, Marsilio, p. 14
8) Enrico Testa, Una costanza sfigurata. Lo statuto del soggetto nella poesia di Sanguineti, Interlinea, p. 12
9) Franco Cassano, L’umiltà del male, Laterza, p. 10
10) Giorgio Agamben, Altissima povertà, Neri Pozza, p. 9
10) Goffredo Fofi, Zone grigie, Donzelli, p. 9
10) Alfonso Berardinelli, Che intellettuale sei?, Nottetempo, p. 9
10) Francesca Serra, Le brave ragazze non leggono romanzi, Bollati Boringhieri, p. 9
14) Antonio Castronuovo, Alfabeto Camus, NE/Stampa Alternativa, p. 8
14) Alberto Mario Banti, Sublime madre nostra, Laterza, p. 8
16) Pietro Bevilacqua, Il grande saccheggio, Laterza, p. 6
16) Alessandro Carrera, La voce di Bob Dylan, Feltrinelli, p. 6
16) Vittorio Coletti, Romanzo mondo, il Mulino, p. 6
16) Girolamo Di Michele, Filosofia. Corso di sopravvivenza, Ponte alle Grazie, p. 6
16) Paolo Flores d’Arcais, Gesù. L’invenzione del dio cristiano, Add, p. 6
16) Adriano Labbucci, Camminare, una rivoluzione, Donzelli, p. 6
16) Atlante della letteratura italiana vol. 2, a cura di Sergio Luzzatto e Gabriele Pedullà, Einaudi, p. 6
16) Gianfranco Marrone, Addio alla natura, Einaudi, p. 6
16) Ugo Mattei, Beni comuni. Un manifesto, Laterza, p. 6
16) Stefania Ricciardi, Gli artifici della non-fiction, Transeuropa, p. 6
16) Silvia Tatti, Il risorgimento dei letterati, Storia e Letteratura, p. 6
16) Sandro Volpe-Alberto Voltolini, Mai ali che volano alto, : duepunti, p. 6
16) Luigi Zoja, Paranoia, Bollati Boringhieri, p. 6
29) Giorgio Fontana, La velocità del buio, Zona, p. 5
29) Sergio Luzzatto, Il crocifisso di Stato, Einaudi, p. 5
31) Augusto Illuminati, Tumulti, DeriveApprodi, p. 4
31) Leone Piccioni, Memoriette, Pananti, p. 4
31) Alessandro Portelli, America profonda, Donzelli, p. 4
31) Ermanno Rea, La fabbrica dell’obbedienza, Feltrinelli, p. 4
35) Sergio Bologna-Dario Banfi, Vita da freelance, Feltrinelli, p. 3
35) Remo Ceserani, L’occhio della Medusa, Bollati Boringhieri, p. 3
35) Emanuele Coccia, La vita sensibile, il Mulino, p. 3
35) Massimo Donà, Abitare la soglia. Cinema e filosofia, Mimesis, p. 3
35) Luciano Gallino, Finanzcapitalismo, Einaudi, p. 3
35) Nicola Gardini, Per una biblioteca indispensabile, Einaudi, p. 3
35) Andrea Gibellini, L’elastico emotivo, Incontri, p. 3
35) Roberto Gigliucci, Croce e il barocco, Lithos, p. 3
35) Gilberto Lonardi, Winston Churchill e il bulldog, Marsilio, p. 3
35) Adele Riccotti, Maria Zambrano, Mobydick, p. 3
45) Carla Arduini, Teatro sinistro. Storia del Grand Guignol in Italia, Bulzoni, p. 2
45) Pippo Ciorra, Senza architettura, Laterza, p. 2
45) Marco De Marinis, Il teatro dell’altro, La casa Usher, p. 2
45) Sergio Fabbrini, Addomesticare il Principe, Marsilio, p. 2
45) Raccontare dopo Gomorra, a cura di Paolo Giovannetti, Unicopli, p. 2
50) Giovanni Giovannetti, Sprofondo Nord, Effigie, p. 1
50) Luigi Matt, La narrativa del Novecento, il Mulino, p. 1
50) Marco Pivato, Il miracolo scippato, Donzelli, p. 1
50) Federica Sgaggio, Il paese dei buoni e dei cattivi, minimum fax, p. 1

Altre Scritture

1) Tommaso Pincio, Hotel a zero stelle, Laterza, p. 51
2) Gianni Celati, Conversazioni del vento volatore, Quodlibet, p. 46
3) Fabio Geda, La bellezza nonostante, Transeuropa, p. 18
3) Andrea Inglese, Quando Kubrick inventò la fantascienza, La camera verde, p. 18
5) Paolo Di Stefano, La catastròfa, Sellerio, p. 17
6) Mariangela Gualtieri, Caino, Einaudi, p. 16
7) Maria Grazia Calandrone, L’infinito mélo, Sossella, p. 12
8) Alberto Arbasino, America amore, Adelphi, p. 11
9) Francesco Cataluccio, Chernobyl, Sellerio, p. 9
10) Ermanno Cavazzoni, Guida agli animali fantastici, Guanda, p. 8
10) Giulio Marzaioli, Voci di seconda fase, Arcipelago, p. 8
12) Andrea D’Ambrosio-Franco Arminio, Di mestiere faccio il paesologo, DeriveApprodi, p. 6
12) Magda Ceccarelli De Grada, Giornale del tempo di guerra, il Mulino, p. 6
12) Giovanni Maccari, Gli occhiali sul naso, Sellerio, p. 6
12) Giulio Mozzi-Valter Binaghi, 10 buoni motivi per essere cattolici, Laurana, p. 6
12) Giorgio Orelli, I giorni della vita, Casa Croci, p. 6
12) Rosella Postorino, Il mare in salita, Laterza, p. 6
12) Sergio Rizzo-Gian Antonio Stella, Licenziare i padreterni, Rizzoli, p. 6
19) Roberto Ferrucci, Sentimenti sovversivi, Isbn, p. 5
20) Isabella Adinolfi, Etty Hillesum, Il Melangolo, p. 4
20) Franco Arminio, Oratorio bizantino, Ediesse, p. 4
20) Davide Grittani, C’era un Paese che invidiavano tutti, Transeuropa, p. 4
20) Maria Luisa Spaziani, Montale e la Volpe, Mondadori, p. 4
20) Claudio Giunta, Come diventare Michelangelo, Donzelli, p. 4
25) Luciana Castellina, La scoperta del mondo, Nottetempo, p. 3
25) Liviano D’Arcangelo, Le ceneri di Mike, Fandango, p. 3
25) Il libretto rosso di Pertini, a cura di Massimiliano e Pier Paolo Di Mino, Castelvecchi, p. 3
25) Franco La Torre, Grazie a Dio è venerdì, Iacobelli, p. 3
25) Vittorio Orsenigo, Tanti viaggi, Archinto, p. 3
25) Carlo Saletti-Frediano Sessi, Visitare Auschwitz, Marsilio, p. 3
25) Tiziano Scarpa, L’ultima casa, Transeuropa, p. 3
25) Flavio Soriga, Nuraghe Beach, Laterza, p. 3
25) Vitaliano Trevisan, Una notte in Tunisia, Einaudi, p. 3
25) Tiziano Colombi, Santi padroni padani, Effigie, p. 3
25) Matteo Melchiorre, La banda della superstrada Fenadora-Anzù, Laterza, p. 3
25) Michela Murgia, Ave Mary, Einaudi, p. 3
37) Costantino D’Orazio, 99 luoghi segreti, Palombi, p. 2
37) Michela Marzano, Volevo essere una farfalla, Mondadori, p. 2
39) Silvia Bortoli, Come sono finita dove sono finita, Cicero, p. 1

In questo turno di votazioni, il primo dopo la pausa estiva, è stato possibile votare per tutti i libri usciti nel 2011. Come da regolamento, sono esclusi dalla votazione i libri di Alberto Casadei, Le sostanze, Edizioni Atelier; Massimo Gezzi, In altre forme, Transeuropa; Gian Mario Villalta, Vanità della mente, Mondadori, per la sezione Poesia; di G. Alfano-A. Cortellessa-D. Dalmas-M. Di Gesù-S. Jossa-D. Scarpa, Dove siamo?, :duepunti edizioni; Alberto Casadei, Poetiche della creatività, Bruno Mondadori, per i Saggi. Flavio Santi ha escluso dalla votazione i suoi libri Aspetta primavera, Lucky, Socrates Edizioni, e Il Tai e l’arte di girovagare in motocicletta. Friuli on the road, Laterza.

Tag: , , , ,

One Response to Classifiche pordenonelegge-Dedalus ottobre 2011

  1. Fare lobby – Nazione Indiana il 15 novembre 2011 alle 09:03

    […] dai dati bruti… a questa tornata del Dedalus ho votato: 1) Sartori nei romanzi, 2) Raos nelle poesie, 3) De Michele nei saggi, 4) Mozzi-Binaghi […]



indiani