Un modo per dirsi addio (2011): Jacopo Galimberti alla Librairie Voyelles di Torino


da “Senso Comune” edizioni Le voci della luna.
di
Jacopo Galimberti

Perdo biro, accendini, sigarette,
ne reperisco, ne riperdo, le ritrovo
e di nascosto a me stesso
le rimetto nel loro corso materiale.

Gravi sottili, ignoti a dono e commercio,
circolano docili
in peripli minimi.
In altre fattezze ritornano
e trovo nuove biro, accendini, sigarette,
a caldo, senza saldi postumi.
Quasi un esercizio spirituale.

  1 comment for “Un modo per dirsi addio (2011): Jacopo Galimberti alla Librairie Voyelles di Torino

  1. 20 dicembre 2011 at 15:56

    daje!

Comments are closed.