1 comment for “Hamlet in the Dark Pt.II

  1. 12 aprile 2012 at 11:31

    probabilmente è il momento buono per lasciar intendere quanto si è fulminati.A tale proposito mi piacerebbe sapere quanto arrivo tardi ipotizzando che quella meraviglia di Bolano che risponde al nome di Amuleto abbia a che fare col personaggio Shakespeariano,e quanto quest’ultimo sia stato ispirato a suo tempo da quell’oggetto apotropaico con cui condivide un’assonanza,sempre che il pensiero di qualcuno si sia mai arrampicato da quelle parti

    http://clon.uam.mx/IMG/mp3/sergio3.mp3

Comments are closed.