A Cure for the Blues [ 2°] “come curare la malinconia”

12 settembre 2012
Pubblicato da

Pianoforte a “code” inventato da ⇨ Athanasius Kircher
per rallegrare e curare la malinconia di un principe italiano depresso.

Gioacchino Rossini Duetto buffo di due gatti
Montserrat Caballé & Concha Velasco

Per sollevare lo spirito di un principe italiano gravato dalle cure della sua posizione, un musicista creò per lui un piano a gatti. Il musicista selezionò gatti le cui voci naturali fossero di tonalità differenti e li sistemò in gabbie parallele, di modo che quando veniva schiacciato un tasto sul piano, si conficcava una punta acuminata nella corrispondente coda di gatto. Il risultato era una melodia di miagolii che diventava via via più forte man mano che i gatti diventavano più disperati. Chi non non sarebbe riuscito a ridere di tale musica? Così il principe fu alleviato dalla sua malinconia.

Athanasius Kircher
Musurgia Universalis [ 1650 ]

 
A Cure for the Blues [ 1°]

alla gatta Musetta
occhi di biglia
spirito ritroso
che più non tornò


Tag: , , , ,



indiani