Contemporary Italian Poetry

Ho curato una piccola antologia di poesia italiana contemporanea per la rivista Free Verse.

Enjoy.

Andrea Raos

andrea raos ha pubblicato discendere il fiume calmo, nel quinto quaderno italiano (milano, crocetti, 1996, a c. di franco buffoni), aspettami, dice. poesie 1992-2002 (roma, pieraldo, 2003), luna velata (marsiglia, cipM – les comptoirs de la nouvelle b.s., 2003), le api migratori (salerno, oèdipus – collana liquid, 2007), AAVV, prosa in prosa (firenze, le lettere, 2009), AAVV, la fisica delle cose. dieci riscritture da lucrezio (roma, giulio perrone editore, 2010) e i cani dello chott el-jerid (milano, arcipelago, 2010). è presente nel volume àkusma. forme della poesia contemporanea (metauro, 2000). ha curato l’antologia chijô no utagoe – il coro temporaneo (tokyo, shichôsha, 2001). con andrea inglese ha curato le antologie azioni poetiche. nouveaux poètes italiens, in «action poétique», (sett. 2004) e le macchine liriche. sei poeti francesi della contemporaneità, in «nuovi argomenti» (ott.-dic. 2005). sue poesie sono apparse in traduzione francese sulle riviste «le cahier du réfuge» (2002), «if» (2003), «action poétique» (2005) e «exit» (2005); altre, in traduzioni inglese, sono apparse in "The New Review of Literature" (vol. 5 no. 2 / Spring 2008), "Aufgabe" (no. 7, 2008), poetry international e free verse. 

Tags:

  8 comments for “Contemporary Italian Poetry

  1. véronique vergé
    23 agosto 2013 at 10:24

    Portare la voce poetica italiana nel mondo è avventura magnifica. Un veliero.

    Per me la lingua italiana è il luogo della poesia e della sua metamorfosi.

  2. 23 agosto 2013 at 12:43

    Complimenti Andrea!

  3. Heinrich
    23 agosto 2013 at 15:11

    Bello sbattimento raccogliere fiori in giro per lo stivale, una bella pagina comunque.
    E l’idea di farla a puntate quest’antologia?
    Giusto per buttar di là dalla Manica un paio di nomi in più.
    Ben sapendo che ciò magari non dipende dal sig. Raos ma da quelli di freeverse.

  4. Andrea Raos
    23 agosto 2013 at 15:53

    Dubito che Free Verse sarebbe interessata. Ma se ne fanno altre, di solito.

  5. 23 agosto 2013 at 17:37

    Walls Come Tumbling Down!

    http://www.youtube.com/watch?v=37QUUwp9xIs

  6. Gianni
    23 agosto 2013 at 18:20

    Molto interessante.

  7. renata morresi
    5 settembre 2013 at 17:46

    Ho sentito/visto quel testo di Giulio Marzaioli letto/proiettato/performato ad Albinea lo scorso marzo: una sequenza ipnotica

    silloge preziosa, complimenti

    • Andrea Raos
      6 settembre 2013 at 16:38

      :*

Comments are closed.