risultati della ricerca

Se non hai trovato quello che cercavi prova con un altro termine di ricerca

Note book: Sarajevo la cosmopolita

Non è facile essere Sarajevo di Azra Nuhefendic1 nota sul libro Sarajevo la cosmopolita. Musulmani, ebrei e cristiani nell’Europa di...

Canto di una Natura Morta per Sarajevo

di Azra Nuhefendic Fioriscono i tigli, è ora di tornare a Sarajevo. In giugno il loro profumo si espande e, in due-tre giorni, avvolge tutta la...

Up Patriots to Arts- Festa di Nazione Indiana

Festa di Nazione Indiana Milano 17-19 giugno, circolo Arci Bellezza, via Giovanni Bellezza 16 Venerdì 17 giugno 21.30 Up Patriots to arts! Amor patrio e lingua materna con...

Un passaggio di testimone: l’editor

Qualche settimana fa, una studentessa di Pavia, Marta Perduca (( Iscritta al Corso di Laurea Specialistica in Editoria e Comunicazione Multimediale - Università degli...

Overbooking for Sarajevo!

Azra Nuhefendic mi ha scritto quest'oggi chiedendomi di aiutarla a diffondere questo importante appello. Chiedo allora ai lettori di NI, agli scrittori e ai...

in lungo e al largo

Verso Sud di Azra Nuhefendic Verso il sud il cielo diventava sempre più chiaro. Dominavano due colori: blu e un verde debole, diverso da quello dei fitti...

T.R.S.T me!

(Trieste vista dalla Luna) di Azra Nuhefendic Essendo la più piccola mi toccava sempre fare lo «schvabo», come chiamavamo i tedeschi, i nostri peggiori nemici, nell'immediato dopoguerra....

Train de Vie

di Azra Nuhefendic La linea ferroviaria tra Belgrado e Sarajevo venne interrotta all’inizio della guerra in Bosnia. Dopo diciotto anni è partito di nuovo il treno...

Balk Clubbing

di Azra Nuhefendic (note di lettura sul libro, Sahib di Nanid Veličković) “Saragevo”, cosi in modo sbagliato, pronunciavano il nome della città quelli che per primi si...
  1. Articolo pubblicato su Osservatorio Balcanie Caucaso []