Oliviero Toscani vs Flash Art: l’arte della beffa

Pubblicato da
9 settembre 2008
Oliviero Toscani vs Flash Art: l’arte della beffa

Stamattina, prima di prendere il treno mi sono chiesto come si fosse risolto il contenzioso tra il direttore di Flash art , Giancarlo Politi e il fotografo Oliviero Toscani. La cosa mi interessa perché all’epoca dei fatti, eravamo nel 2002, una rivista francese, Le vrai papier Journal mi mandò in Italia come...
Leggi »

Quattro poesie (da un’antologia poetica)

Pubblicato da
9 settembre 2008

John Ashbery è uno dei maggiori poeti statunitensi viventi. È attivo dalla metà degli anni Cinquanta (del 1956 è la sua prima raccolta Some Trees). Personalità estremamente autonoma, difficilmente inquadrabile in correnti e scuole, Ashbery è il poeta metamorfico e sperimentale per eccellenza.…


Leggi »

Urbanità 1

Pubblicato da
9 settembre 2008
Urbanità 1

di Gianni Biondillo

[Da qualche tempo a questa parte, da più parti, mi vengono richieste opinioni su temi urbani e territoriali. Mi accorgo, di volta in volta, di annotarmele come su un ipotetico taccuino, quasi fossero gli appunti di un discorso del quale, in realtà, non ho ancora chiara la forma.…


Leggi »

Quello che succede e quello che non succede

Pubblicato da
9 settembre 2008
Quello che succede e quello che non succede

di Javier Marías, a cura di Antonio Sparzani

Madrid, città di intensi odori


Tempo fa ho cominciato a leggere Domani nella battaglia pensa a me, di Javier Marías, ormai affermato, prolifico e pluritradotto scrittore madrileno. Dopo una...
Leggi »

Nembo (Kid) e la cartoonizzazione della Storia

Pubblicato da
8 settembre 2008
Nembo (Kid) e la cartoonizzazione della Storia

di Marco Rovelli

L’antrofonico La Russa ha rammemorato “quelli della Nembo” come esempio di soldati repubblichini che meritano il rispetto di chi guardi con obiettività alla storia d’Italia, in quanto “dal loro punto di vista combatterono credendo di difendere la patria”.…


Leggi »

Nazim Hikmet *

Pubblicato da
8 settembre 2008
Nazim Hikmet *

Don Chisciotte

Il cavaliere dell’eterna gioventù
seguì, verso la cinquantina,
la legge che batteva nel suo cuore.
Partì un bel mattino di luglio
per conquistare il bello, il vero, il giusto.
Davanti a lui c’era il mondo
coi suoi giganti assurdi e abietti
sotto di lui Ronzinante
triste ed eroico.…


Leggi »

La biblioteca di notte

Pubblicato da
8 settembre 2008
La biblioteca di notte

di Stefano Gallerani


«Esulando dal campo della teologia e della letteratura fantastica, pochi possono mettere in dubbio che le caratteristiche principali del nostro universo siano il vuoto di significato e la mancanza di un fine riconoscibile». Prosecuzione ideale dei precedenti Una storia della lettura (Mondadori, 1997) e Diario...
Leggi »

Tener lontano i clericali dal governo dei paesi civili

Pubblicato da
8 settembre 2008
Tener lontano i clericali dal governo dei paesi civili

Mirella Sartori

www.italialaica.it

Scriveva Gaetano Salvemini: “Tutti in Italia sembrano aver dimenticato che la libertà non è la mia libertà ma è la libertà di chi non la pensa come me. Un clericale non capirà mai questo punto né in Italia né in nessun altro...
Leggi »

Youtubox: Nazionale Indiana

Pubblicato da
7 settembre 2008

dedicata a Piero Sorrentino che sarà presto, nuovamente, su questi schermi…


Leggi »

Mezzi blindati eduli

Pubblicato da
6 settembre 2008
Mezzi blindati eduli

di Francesco Pecoraro

);" target="_blank">Tashtego]

Avere una karavida (Scyllarides latus, cicala di mare) nel piatto non è usuale e non è immediatamente intuitivo.
E non è nemmeno come averci un’aragosta.
All’aragosta e all’astice siamo più abituati,...
Leggi »

I poeti “appartati”: Eugenio Tescione

Pubblicato da
6 settembre 2008
I poeti “appartati”: Eugenio Tescione


Robert Doisneau, 1943, le remorqueur du-Champ-de-Mars

Canestro canestrino
pieno di parole
le sole le solite
non nuove
ninnoli ninna-nanna
a briglia sciolte
sciogli la lingua
manina tira il naso
liscia la barba,
il tocco delicato di mia figlia
seta, soffio che si sente
come presenza della mano nella mente.…


Leggi »

Le belle bandiere: nuova associazione culturale

Pubblicato da
6 settembre 2008

L’ASSOCIAZIONE CULTURALE “LE BELLE BANDIERE”

promuove il primo

“FESTA READING COLLETTIVO”

Hai una poesia?
Hai un racconto (massimo una cartella)?
QUALCOSA DA ESPRIMERE?…


Leggi »

Triptyque

Pubblicato da
5 settembre 2008
Triptyque

Poesie di Nunzio Festa e Paroles di Franco Arminio

visioni di Giovanni Cossu

Confessioni di un paesologo
di
Franco Arminio

Per vivere in un paese devi dismettere ogni arroganza. Non importa se la nascondi o la fai fluire. L’arroganza si sente, agisce come un acido che corrode i tuoi legami con gli altri.…


Leggi »

Da “Il Larice di Daurija”

Pubblicato da
5 settembre 2008

di Tiziana de Novellis

Capitolo VII – I laogai oggi

Riforma liberista e lavoro forzato
Fonti inesauribili...
Leggi »

Non è un giallo

Pubblicato da
5 settembre 2008
Non è un giallo

di Gianni Biondillo

Non è un giallo. Finiamola di usare le parole a sproposito.…


Leggi »

Animali magici

Pubblicato da
5 settembre 2008
Animali magici

di Francesca Matteoni

*

La notte la strada si azzittisce. Le case sono giganti in attesa, spiano i lampioni dalle fessure delle serrande. Siedo sugli scalini del portone, aspettando che il gatto rientri dalle sue esplorazioni. Passano poche auto, non ci sono echi dalla via che dalla piazza centrale corre verso l’Appennino, le montagne punteggiate...
Leggi »

Una (possibile) ragione della tristezza del pensiero

Pubblicato da
4 settembre 2008

di Leonardo Palmisano

Un coro di condanne accoglie la frase di George Steiner sui giamaicani: «Sono profondamente anti-razzista – dice in sostanza -, ma non mi piace che dei giamaicani vengano ad abitare vicino a me».


Leggi »

Lettere alla Reinserzione Culturale del Disoccupato 6

Pubblicato da
4 settembre 2008
Lettere alla Reinserzione Culturale del Disoccupato 6

di Andrea Inglese

Cara Reinserzione Culturale del Disoccupato,

vorrei fosse venuto il momento
di ricordarti che sono con evidenza destinato alla morte,
di questo fatto, e di come te lo dico, io ho un chiaro ricordo,
basta un piccolo sforzo,...
Leggi »

Ascoltare è un’esperienza

Pubblicato da
4 settembre 2008
Ascoltare è un’esperienza

);" target="_blank">Occhi dopo la polvere, Marietti 1820.]

di Vito Punzi

3. Ascoltare è un’esperienza

Il profumo del caffè che Marco, appena arrivato, gli aveva preparato, s’era diffuso rapidamente nella piccola cucina di Elia. L’oscura bevanda se ne stava...
Leggi »

Perdere il filo

Pubblicato da
3 settembre 2008
Perdere il filo

“È un triste e risaputo sentimento
I campi soffici e verdi
Sono ricordi quelli che rubo
Ma tu sei innocente quando sogni
Quando sogni
Sei innocente quando sogni”
Tom Waits

La diaspora degli innocenti
di
Andrea Bottalico

Parte prima
L’ho vista con i miei occhi.…


Leggi »

Giri di parole per rovistare nell’abisso

Pubblicato da
3 settembre 2008
Giri di parole per rovistare nell’abisso

di Chiara Valerio

Mario Desiati, Il paese delle spose infelici, romanzo, Mondadori (2008), pp. 227.

Ciascuno di noi poteva contare nel proprio albero genealogico una sposa infelice. Una zia, una bisnonna, un’ava con le stimmate dell’insoddisfazione. La depressione per reazione o ribellione ai destini di nozze e dunque di morte.…


Leggi »

La prossima settimana, forse

Pubblicato da
3 settembre 2008
La prossima settimana, forse

di Gianni Biondillo

Alberto Nessi, La prossima settimana, forse, Bellinzona, Casagrande, 2008, pp. 176

Certe volte penso che la nostra lingua verrà salvata o dalla nuova immigrazione che la arricchirà di neologismi e nuovi colori o dalle realtà linguistiche extraterritoriali, più legate all’italiano scritto, visto ancora come lingua nobile.…


Leggi »

Comizi d’amore o anche Amor ti vieta o anche Il mio ragazzo ha spento il telefono.

Pubblicato da
2 settembre 2008

);" target="_blank">lumicino. ]

di Emmanuela Carbé

Ipotesi: sul perché non vorrei sposarmi.

Le mie note preferite sono il do e il sol.
Ho anche una chitarra che si chiamava gipippa prima che i comitati leninisti dopo un’irruzione a casa mia mi hanno fatto notare...
Leggi »

Lili

Pubblicato da
2 settembre 2008
Lili

 
Una piccola pensione in Provenza. Charlotte, la madre di Lili, le impedisce di sposare l’uomo che ama, la costringe a divorziare con l’uomo che lei sceglie per ripiego, la costringe a lasciare il pastore con il quale cerca di consolarsi. La vuole per sé: “Come stiamo bene insieme, vero Lili?”.…


Leggi »

Amore

Pubblicato da
1 settembre 2008
Amore

di Marco Rovelli

Ho letto, uno dopo l’altro, due libri di Clarice Lispector, senza saperne niente. Trovati in libreria, sfogliando. Uno è “Legami familiari“, una raccolta di racconti. L’altro è “Vicino al cuore selvaggio“, che la Lispector scrisse...
Leggi »

La funzione Fortini nei poeti contemporanei (un questionario)

Pubblicato da
1 settembre 2008

Di recente la redazione de L’ospite ingrato, nella sua versione on-line, ha diffuso tra i poeti un questionario riguardante la “funzione Fortini” nella poesia contemporanea. Nella homepage del sito si legge: “Il progetto della rivista on-line nasce dalla volontà di creare uno spazio che, partendo dall’esperienza dell’«Ospite...
Leggi »

Su “Era mio padre”

Pubblicato da
1 settembre 2008

di Francesco Marotta

Un libro splendido. E una mano sapiente a reggere e a guidare gli occhi del lettore in tragitti ora piani, ora vorticosi, in bilico tra la calma sofferta e ordinata dei mosaici finemente cesellati e il caos umbratile dei labirinti che disegna ad ogni pagina, offrendo gli uni e gli altri a...
Leggi »


indiani