Seminario sui tè oolong – Milano 8 marzo

Pubblicato da
26 febbraio 2009
Seminario sui tè oolong – Milano 8 marzo

Barbara Sighieri ha da poco portato a Milano alcuni tè wulong di qualità strepitosa. Segnalo volentieri l’opportunità di gustarli in una compagnia colta, intelligente ed informale – Jan

Domenica 1 8 marzo ore 15:30-18:30 Seminario sui tè oolong presso il Ristorante Specialità di Taiwan, Via Adda 10 Milano (FFSS, MM2-3, mappa)…


Leggi »

Poesia + Romanzo a Milano (27 febbraio)

Pubblicato da
25 febbraio 2009
Poesia + Romanzo a Milano (27 febbraio)


Venerdì 27 febbraio – ore 18
Libreria Odradek di Milano

Biagio Cepollaro presenta:

il romanzo di Francesco Forlani Autoreverse
(Ancora del Mediterraneo, Napoli, 2008)
&
il libro di poesia di Andrea Inglese La distrazione
(Sossella, Roma, 2008)

Saranno presenti i due autori che leggeranno brani dei loro libri.…


Leggi »

2D – 3D family

Pubblicato da
25 febbraio 2009
2D – 3D family


Leggi »

NEW DIRECTIONS – Le stelle del ’79

Pubblicato da
25 febbraio 2009
NEW DIRECTIONS – Le stelle del ’79

di Jazz from Italy

Illustrazioni di Maurizio Ribichini

In effetti non capitava spesso, ma quella volta mia madre si era proprio impuntata.


Leggi »

Da: Il mare alto. Inediti di Renata Morresi

Pubblicato da
24 febbraio 2009
Da: Il mare alto. Inediti di Renata Morresi

di Cristina Babino

Il mare alto è una linea d’orizzonte. Quella che si intravede in certi giorni dalle colline che ci sono familiari. Quella che si scopre all’improvviso, nella sua carica ovvietà, dalla prospettiva abbassata di una spiaggia. Che ci riconduce alla nostra infinitesima dimensione, che ci rimette al nostro posto.…


Leggi »

POVERI MA VECCHI ::: rassegnetta di suoni apparentemente italiani :::

Pubblicato da
24 febbraio 2009
POVERI MA VECCHI ::: rassegnetta di suoni apparentemente italiani :::

A Roma, giovedì 26 febbraio 2009, dalle ore 19:00

presso la Libreria Empiria (via Baccina 79)

POVERI MA VECCHI

— rassegnetta di suoni apparentemente italiani —

quattro giovani poeti attestati negli anta
introducono testi nuovi :

Andrea Inglese, Andrea Raos, Marco Giovenale, Michele Zaffarano

Cose che dovete fare se volete essere recensiti (positivamente) da Emanuele Trevi su Alias

Pubblicato da
23 febbraio 2009
Cose che dovete fare se volete essere recensiti (positivamente) da Emanuele Trevi su Alias

di Gianni Biondillo

1. Non scrivete un giallo.
2. Se proprio lo avete fatto, scrivete sulla quarta di copertina che è “molto più di un giallo”.
3. Nel caso sia inequivocabilmente e noiosamente un giallo, sulla bandella fate riferimento ai precedenti illustri di Carlo Emilio Gadda e di Fiedrich Dürrenmatt.…


Leggi »

Da tutte le parti

Pubblicato da
23 febbraio 2009

di Vincenzo Martorella

Prendete “Both Sides Now”. Direte: quale? Buona domanda, perché la questione è tutta lì. La prima e l’ultima, come un pendolo definitivo. La prima, e la sua ingenuità soltanto apparente; l’ultima, che gronda e trasuda, tracima ed esonda qualcosa, difficile da definire.…


Leggi »

Chanson Diptyque ( parole Livio Borriello – musica Gabriella Giordano)

Pubblicato da
22 febbraio 2009
Chanson Diptyque ( parole Livio Borriello – musica Gabriella Giordano)

bisogna così acchiappare il tempo e rivoltarlo nell’eternità, scamosciarlo e inciderlo, sguainarlo, e lasciarne così la polpa assurda all’aria e il suo afrore marcio alla luce, alle parole

io misuro il mare con le linee, e i fili elettrici correndo avanti al mare entrano asciutti in mare, trasportano i mini-animali pullulanti e...
Leggi »

Per Witold Gombrowicz: un elogio

Pubblicato da
22 febbraio 2009

di Giuseppe Montesano

Sono felice di pubblicare un pezzo di uno dei miei autori italiani preferiti. È così: tutti gli scrittori europei e latinoamericani che amo sono dei grandi lettori di Gombrowicz. Gombrowicziani di tutto il mondo no todo está perdido!…


Leggi »

La materia umana

Pubblicato da
22 febbraio 2009

di Sara Palombieri

Avevo vent’anni. Ero al secondo anno di medicina, bruciavo dall’impazienza di scoprire quale sarebbe stata la mia strada, quale microcosmo specialistico m’avrebbe rapito l’interesse. Per questo vagabondavo per i reparti, alla scoperta di un mondo.
La terapia Intensiva Neurologica mi metteva addosso la più insana curiosità perchè è un luogo tanto affascinante...
Leggi »

Quattro poesie

Pubblicato da
21 febbraio 2009

di Franco Arminio

stavo al sole
dalla panchina dell’edicola
guardavo la domenica
della gente.
mi chiamano per dirmi
di uno che è morto
e torno spugna
legna topo
niente. …


Leggi »

Confronti a distanza

Pubblicato da
21 febbraio 2009

di Franco Buffoni

Qualche giorno fa mi è capitato di riordinare i primi numeri dello storico FUORI (Fronte Unitario Omosessuale Rivoluzionario Italiano). Proprio nel primo numero colpisce in modo particolare il bel reportage di Enrico Airone sul franchismo in Spagna.
Correva l’anno 1972, ero in Inghilterra per il dottorato (pure Mario Mieli era spesso in...
Leggi »

Vivere ad libitum

Pubblicato da
20 febbraio 2009
Vivere ad libitum

di Chiara Valerio

C’è un istante tra il quindicesimo e il sedicesimo sorso di champagne, in cui ogni uomo è un aristocratico. Causa di Forza Maggiore di Amélie Nothomb (Voland, 2009) è una storia di personalità liquide. E non solo per i fiumi di champagne.…


Leggi »

L’ennesima rottura di coglioni (su scala mondiale)

Pubblicato da
20 febbraio 2009

ovvero come far fronte alla piaga Facebook

di Andrea Inglese

C’è già la rottura di palle delle finestre. Che non puoi più lasciarle aperte, manco per cinque minuti, che ti ritrovi un vescovo in casa. Sono abilissimi, nonostante la faccia raggrinzita, il corpo mummificato, e il tonacone abbottonato, inforcano facilmente il davanzale, e hop!…


Leggi »

Schema per un’Odissea

Pubblicato da
20 febbraio 2009
Schema per un’Odissea

di Un funzionario

Oggetto: CONDIZIONATORE BRUCIATO (decreto del D. G. n. 4445 del 6/7/2006: esigenze degli Uffici della *****)

Gentili Funzionari,

Come certamente ricorderete nell’afosa estate scorsa, il condizionatore dell’aria fredda (climatizzazione) in questa stanza 47** fu del tutto inutilizzabile, essendosi stato fuso il compressore già da parecchi mesi (inizio giugno) senza ripararlo né sostituirlo.…


Leggi »

Photoshoperò #13- di quando in principio

Pubblicato da
19 febbraio 2009


Leggi »

Su Marco Giovenale, Criterio dei vetri

Pubblicato da
19 febbraio 2009

di Fabio Moliterni

Ormai da tempo, la scrittura di Giovenale è testimonianza in atto di una ricerca progettuale, laboriosissima, che investe il fare poetico nella convergenza di plurimi riferimenti culturali e apporti teoretici. Sono i necessari approfondimenti per testare la tenuta e le possibilità sociali del linguaggio lirico all’altezza del presente.…


Leggi »

Teocrazia imperfetta

Pubblicato da
19 febbraio 2009

di Alessandro Carrera

Un mio collega che segue le cose italiane mi ha chiesto di spiegargli che cosa significa per l’Italia la controversia intorno a Eluana Englaro (che in America ha fatto capolino anche su CNN). Senza pensarci, istintivamente, gli ho detto che per capire l’Italia di oggi deve pensare all’America coloniale, prima della dichiarazione...
Leggi »

No alla legge-tortura. Sì al testamento biologico. Tutti a Piazza Navona sabato 21 febbraio ore 15

Pubblicato da
18 febbraio 2009

Appello di Lorenza Carlassare, Andrea Camilleri, Furio Colombo, Umberto Eco, Paolo Flores D’Arcais, Margherita Hack, Pancho Pardi, Stefano Rodotà:

La vita di ciascuno non appartiene al governo e non appartiene alla Chiesa. La vita appartiene solo a chi la vive.


Leggi »

Il resto in cantanti

Pubblicato da
18 febbraio 2009
Il resto in cantanti

di
Matteo De Simone

Quando si racconta una storia, e lo si fa attraverso una canzone, bisogna stare molto attenti, perché le canzoni stigmatizzano. La storia, in una canzone, diventa subito messaggio. In una canzone, le parole assumono un peso difficile da equilibrare: se io dico in una canzone che non trovo pace...
Leggi »

Autismi 5 – Il mio organo di riproduzione (2a parte)

Pubblicato da
18 febbraio 2009
Autismi 5 – Il mio organo di riproduzione (2a parte)

 di Giacomo Sartori

Il suo concetto di amica era molto particolare. Per lui ogni ragazzetta che passava per strada era una sua potenziale amica, per non dire già un’amica di vecchia data. Era la prima volta che la vedeva, e molto probabilmente sarebbe stata anche l’ultima, ma per lui il legame era ormai indissolubile, si...
Leggi »

Marmo

Pubblicato da
17 febbraio 2009
Marmo

di Piero Sorrentino

...
Leggi »

La nostra filosovietica costituzione

Pubblicato da
16 febbraio 2009
La nostra filosovietica costituzione

di Francesca Matteoni

Volevo fare questo post circa una settimana fa, quando l’attuale presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, se n’è uscito con il suo giudizio ‘politico’ sulla nostra costituzione (nostra, un aggettivo possessivo che non mi sento di declinare per il suddetto presidente), scritta per tutti gli italiani e non per uno o l’altro schieramento...
Leggi »

L’annerita, prosa per De Signoribus

Pubblicato da
16 febbraio 2009

di Marco Ceriani

Che cosa o chi guida la direzione di scrittura di Eugenio De Signoribus, ora che Garzanti mette a disposizione del lettore il suo “quasi tutto” («Raccolgo in questo volume i cinque libri a oggi pubblicati. I libri, non altro.…


Leggi »

Autismi 5 – Il mio organo di riproduzione (1a parte)

Pubblicato da
16 febbraio 2009

di Giacomo Sartori

Il mio organo della riproduzione ha avuto un’infanzia difficile. È nato menomato, poverino. Non era paralitico, o cerebroleso, o sordomuto, intendiamoci. Però gli mancava pur sempre una parte importante. Uno spezzone che comprometteva la simmetria dell’insieme. Forse proprio per questo mia madre non mi tagliava mai i capelli.…


Leggi »

Nella stanza separata

Pubblicato da
14 febbraio 2009
Nella stanza separata

di Emanuele Trevi

«Quello che eterneggia mi è poco congeniale. Più volentieri entro nell’ordine di idee che niente è più sacro di ciò che non è stato ancora redento dallo stile, non ancora raggiunto dall’intelligenza». Con questa bellissima dichiarazione d’intenti, tutta imperniata sull’ambiguità di quel «sacro» che non basterà una vita intera a sciogliere, Cesare...
Leggi »


indiani