Photomaton: dietro ogni foto c’è una storia

Pubblicato da
6
10 agosto 2016
Photomaton: dietro ogni foto c’è una storia

di

Azra Nuhefendić

Per vent’anni ero andata a fare tutte le mie fototessere dal fotografo “Đumišić” che ha tutt’ora un piccolo negozio nel centro di Sarajevo. L’avevo scelto per un motivo ben preciso. Lui modificava parecchio le fotografie, all’epoca si diceva che faceva il retusche, e sulle foto...
Read More »

Memoriale dell’inganno

Pubblicato da
0
8 agosto 2016
Memoriale dell’inganno

di Gianni Biondillo

Jorge Volpi, Memoriale dell’inganno, Mondadori, 2015, 380 pagine, traduzione di Bruno Arpaia

Chi è J. Volpi? Il finanziere ebreo newyorkese che accusato di frode nel 2008 vive ora in un luogo segreto da dove ha spedito ad un agente letterario un libro, il Memoriale...
Read More »

Domenica pomeriggio sul ponte (un racconto)

Pubblicato da
0
6 agosto 2016
Domenica pomeriggio sul ponte (un racconto)

di Giacomo Sartori

à Gilles Weinzaepflen

Un poeta con un corpo leggero e come sospeso nell’aria da poeta camminava su un ponte che scavalcava un fiume tranquillo ma anche greve di marrone determinazione, perché nelle settimane precedenti aveva invaso le rive, quasi scavallando nelle vie della cittadina.…


Read More »

La strategia del contagio e la corta memoria occidentale

Pubblicato da
2
5 agosto 2016

di Andrea Arrighi

 

Sarà difficile sapere se l’Isis aveva programmato o previsto la creazione di una simile sensazione di incertezza e paura nei paesi occidentali e non solo. Sto parlando del contagio che l’azione di un soggetto suicida esercita, sia esso un singolo cittadino dilaniato da disagio personale o un fiero combattente in nome di...
Read More »

Partita doppia

Pubblicato da
0
5 agosto 2016

di Nicola Fanizza

Maurilio Riva Partita doppia, ed. Lettere animate , euro 15

Pochi sanno che il verbo legere in origine indicava l’atto del raccogliere e il termine pagina, a sua volta, designava il tralcio della vite. Allo stesso modo in cui la nostra mano va incontro al tralcio della vite per raccogliere i grappoli d’uva, il nostro...
Read More »

Extraterrestrial activity #4: Sci-Fi

Pubblicato da
1
4 agosto 2016
earth with debris

di Tracy K. Morris

Non ci saranno margini, ma curvature.
Linee nitide rivolte solo avanti.

Alla storia, dorsale coriacea e angoli
vivi, subentrerà la sfumatura,

Come quando i dinosauri lasciarono il posto
A masse su masse di ghiaccio.

Le donne saranno donne, sebbene
La differenza irrilevante.…


Read More »

da: Il corpo di Mircea Cărtărescu

Pubblicato da
1
3 agosto 2016

Proponiamo, dopo l’estratto dal primo volume – L’ala sinistra – pubblicato da 404:FNF nei giorni scorsi, un estratto dal secondo volume – Il corpo – della trilogia Abbacinante di Mircea Cărtărescu, capolavoro ancora per lo più sconosciuto al pubblico italiano, di cui è recentemente uscito il terzo e finale volume, L’ala destra.…


Read More »

Miti moderni/18: Visite di cortesia

Pubblicato da
1
2 agosto 2016
13664404_10210404281852852_1358214894_n

di Francesca Fiorletta

Separa i fiori dall’armadio, la vita scorre come un filtro d’immagini. Leggi le stelle, parla alle nuvole: segui i consigli del buon vicinato.
Ogni notte è una tappa, una scalinata bolognese, su cui baciarsi piano, toccarsi bene sotto i vestiti, e poi sparire piano, sopra un...
Read More »

Tre racconti del concreto

Pubblicato da
2
1 agosto 2016
casa

di Hugo Bertello

STORIA DEL MURATORE CHE VOLÒ SOPRA AI TETTI
Racconto dal grande slancio

La fantasia è una specie di macchina elettronica che tiene conto di tutte
le combinazioni possibili e sceglie solamente quelle che rispondono ad un fine,
o che semplicemente sono le più interessanti, piacevoli, divertenti.…


Read More »

Ragno Tigre

Pubblicato da
31 luglio 2016
Ragno Tigre

di Federico Betta 

A vederlo così era come se stesse affogando. Si muoveva tutto veloce, saltava di qua e di là, dal suo manuale al video, e poi dal video ai suoi appunti e poi si fermava, tirava un respiro, guardava lo schermo e ricominciava a sbracciare coi suoi stupidi fogli.…


Read More »

da: A village life

Pubblicato da
30 luglio 2016

di Louise Glück

traduzione di Viola Di Grado

SOLITUDE

It’s very dark today; through the rain,
the mountain isn’t visible. The only sound
is rain, driving life underground.
And with the rain, cold comes.
There will be no moon tonight, no stars.…


Read More »

Regìe senza films

Pubblicato da
29 luglio 2016

di Luigi Socci

 

La gente è perfettibile.

La gente è migliorabile.

La gente non è male.

 

La gente cammina in modo innaturale.…


Read More »

Winter is Coming: dalla crociata al Fantafestival

Pubblicato da
28 luglio 2016
13884521_10210181275912844_135822662_n

di Lorenzo Declich e Anatole Pierre Fuksas

Lorenzo. Gli ultimi eventi, che si sono puntualmente verificati in un tempo ovviamente brevissimo ci danno forse l’occasione per mettere al vaglio alcuni nostri ragionamenti. La domanda è: ha ragione Libero quando scrive più immigrati uguale più attentati?…


Read More »

Log In Log Out

Pubblicato da
28 luglio 2016
alder pollen

di Mirko Bay

Log In #1

Nella periferia di un piccolo monolocale fronte metro riapro gli occhi dopo pranzo. Quello che si direbbe un Riavvia agevolato. Mi butto addosso Killing in the name dei Rage Against the machine. Ragazzo Budweiser liscio i piatti...
Read More »

Adieu au langage: Godard malgré soi

Pubblicato da
27 luglio 2016

di Andrea Amoroso

Vedere il visibile
Come un volume gnostico, come una mistica, Adieu au langage è un tentativo verso l’impossibile. Non di raggiungere quell’impossibile, Godard non è così ingenuo, ma di indicarlo; è un film che lavora per indicazioni, anzi per indici, indici dell’indicibile.…


Read More »

Tolstoj, la storia e la promenade des Anglais

Pubblicato da
26 luglio 2016
Tolstoj, la storia e la promenade des Anglais

di Antonio Sparzani

Guerra e pace non è soltanto la complessa storia della bella Nataša, del principe Andrej, del conte Pierre Bezuchov e del loro rutilante contorno di aristocrazia russa, è anche in molte occasioni una riflessione sui più svariati temi della cultura dell’epoca e in particolare sulla storia in generale, che Tolstoj introduce...
Read More »

Cometa Del Giudice

Pubblicato da
25 luglio 2016
einaudi-del-giudice-racconti

Daniele Del Giudice, I Racconti, Einaudi Editore, marzo 2016

di Francesca Fiorletta

come cometa non sono niente, se non i nomi e le motivazioni che mi danno al passaggio, non ho volontà, non ho spiegazioni, non ho alcun fine, non ho memoria, ogni volta è una novità, come cometa, mentre mi osservano, me...
Read More »

L’importanza di essere piccoli. Poesia e musica dei borghi dell’appennino

Pubblicato da
25 luglio 2016
L’importanza di essere piccoli. Poesia e musica dei borghi dell’appennino

Tutti i giorni esco e cerco l’Altro sempre.
F. Hölderlin

 

L’importanza di essere piccoli
poesia e musica nei borghi dell’appennino
VI edizione dal 2 al 6 agosto
un progetto associazione arci  “SassiScritti”

riabitare il luoghi marginali con la poesia e la musica

LA POESIA  CERCA L’ALTRO

con

GNUT, NADIA AUGUSTONI,  GIUSI QUARENGHI, IACAMPO,  MOTTA,  MATTEO PELLITI,...
Read More »

L’esile sentiero dei lupi solitari: un altro dialogo sull’emergenza terrorismo

Pubblicato da
24 luglio 2016
13817225_10154365012491737_853488541_n

di Lorenzo Declich e Anatole Pierre Fuksas

Lorenzo. Avevamo detto che ci sarebbe sembrato il caso di approfondire la questione del complottismo ma l’allarme continuo sta determinando un prevalere della cronaca su qualunque spazio di ragionamento, quindi si tratta di reagire in modo rapidissimo ad un concatenarsi di eventi che rende impossibile seguire un filo non...
Read More »

Overbooking: Barbara Giangravè

Pubblicato da
24 luglio 2016
Overbooking: Barbara Giangravè

Nota a piè di pagina

di

Francesco Forlani

A dieci anni dalla pubblicazione di Gomorra, il fatto che vi siano molti giovani autori alle prese con tematiche sociali, ecologiste, politiche, mi sembra innanzitutto un segno di grande vitalità da non sottovalutare; inoltre il fatto che  il libro...
Read More »

L’eco di uno sparo

Pubblicato da
23 luglio 2016
L’eco di uno sparo

 di Gianni Biondillo

 

Massimo Zamboni, L’eco di uno sparo , Einaudi, 2015, 186 pagine

È il febbraio del 1944, la guerra fratricida nel cuore dell’Emilia sta vivendo forse il suo momento di massima recrudescenza. Ulisse, fascista della prima ora, viene ucciso in una imboscata da un gruppo di partigiani.…


Read More »

Emergenza poetica a Napoli. Appunti parziali e provvisori

Pubblicato da
22 luglio 2016
Emergenza poetica a Napoli. Appunti parziali e provvisori

di Bernardo De Luca

Emergenza Napoli. Questo sintagma s’è attagliato alla città come una vera e propria seconda natura; è noto come ogni aspetto della vita civile a Napoli diventi una emergenza: che si parli di miseria o classi dirigenti, malavita o urbanistica si arriverà prima o poi a quel punto di crisi dopo il...
Read More »

Elba Book Festival. Seconda Edizione

Pubblicato da
22 luglio 2016

Elba Book Festival SECONDA EDIZIONE

FESTIVAL DELL’EDITORIA INDIPENDENTE

26-29 luglio 2016

Rio nell’Elba

http://www.elbabookfestival.com/

 

MARTEDÌ 26 LUGLIO | primo giorno

 

ORE 18.00 – 24.30 APERTURA BOOKSHOP | PIAZZA DEL POPOLO

ORE 18.30 | SALOTTO BUONO | TERRAZZA DEL BARCOCAIO | APERTURA DEI LAVORI

Saluto del Sindaco di Rio nell’Elba Arch.…


Read More »

Lo strano colpo di Stato del Sultano

Pubblicato da
21 luglio 2016
16_devchirmeh01

di Giuseppe Cossuto 

Una delle istituzioni più importanti degli Ottomani fu quella degli “Schiavi della Porta”,  i kapikulu.  Furono costoro a conquistare e sostenere una formazione statale che amministrava tre continenti fin dai tempi del sultano Murad I (1326-1389).

Erano un’efficientissima macchina burocratica e da guerra, sotto diretto comando del Sultano.…


Read More »

Lezioni d’inglese

Pubblicato da
21 luglio 2016
Lezioni d’inglese

di Giorgio Mascitelli

( l’incendio della camera dei comuni e dei Lord e dei Comuni di William Turner)

Benché sia una fin troppo facile profezia che le turbolenze a cui la Brexit darà luogo alla fine verranno pagate dagli indifesi, dagli ultimi, da tutti coloro che non vogliono o non possono avere successo in questo mondo e...
Read More »

Il tardo-moderno (1989-2050?) -parallelismi necessari

Pubblicato da
20 luglio 2016

di Daniele Ventre

 

Caratteristiche essenziali della tarda antichità:

sul piano sociale, incapacità di gestire i flussi migratori crescenti delle popolazioni barbariche, incapacità di integrare stabilmente i barbari nella società, permanenza e ingravescenza di atteggiamenti elitari razzistici, che portano all’eliminazione di personalità chiave, come Stilicone, vincolismo delle caste sclerotizzate e fine degli ascensori sociali che avevano caratterizzato...
Read More »


indiani