Tag: vado a vedere se di là è meglio

La mia famiglia fragilmente atea

di Chiara Valerio

Herling sosteneva che l’idea che abbiamo oggi del Male fosse fortemente condizionata da Dostoevskij che ne descrisse in modo superbo la grandezza. Per questo motivo siamo portati a non riconoscerlo nella mediocrità di molti assassini. Io sono un lettore vorace e mi piace anche molto camminare.… Leggi il resto »