Oltreparola – seminario di scrittura poetica

La poesia… Qualcuno è intimidito dall’idea stessa. Qualcun altro scrive versi da sempre, o vorrebbe farlo. Qualcuno non ci ha mai pensato.
Eppure non vi è un punto più o meno privilegiato per imbarcarsi in una delle sue avventure. Perché, quale che sia la nostra personale posizione nei suoi confronti, la poesia esiste da sempre e brilla nel mondo come forza propria, costituendo qui ed ora una grande opportunità per ciascuno: di espressione, di espansione culturale, di affinamento della sensibilità, di immersione fruttuosa nelle zone più autentiche di se stessi.
La proposta di Oltreparola è un ciclo di incontri attivi in cui praticare lettura, scrittura, ascolto e confronto. Il seminario è mirato sia all’acquisizione degli strumenti tecnici che formano l’abbiccì della scrittura poetica, sia al riconoscimento delle risonanze interiori profonde e sottili che invece ne costituiscono la materia.
Un gruppo di una dozzina di partecipanti si riunirà con scadenza quindicinale un sabato sì e un sabato no, a partire dal pomeriggio del 5 aprile*, per quattro incontri intensivi della durata di tre ore ciascuno, in uno spazio autentico, vissuto e suggestivo proprio come la materia che impareremo insieme a generare attraverso un sorprendente percorso di pratica e di scoperta.
Il tutto condotto da Anna Lamberti-Bocconi, scrittrice e poetessa con all’attivo diverse pubblicazioni, nonché collaborazioni illustri nel campo della canzone d’autore.
Per maggiori informazioni e per aderire al seminario scrivere a ordet61@libero.it

*(con eventuale esclusione del “ponte del Primo Maggio”, a seconda delle esigenze)

Print Friendly, PDF & Email

articoli correlati

off/on

(come spesso, la domenica pubblichiamo un post dell'archivio, questo fu pubblicato da Franz l'11 agosto 2008, red) di Franz Krauspenhaar off Con...

Un lupo mannaro (personaggio dei Castelli in cerca d’autore)

di Alessandro De Santis Tutto il giorno aveva...

Miserere asfalto (afasie dell’attitudine) # 4

di Marina Pizzi 246. in un gioco di penombre la breccia della leccornia (la tavola imbandita) per convincere il sole a...

Miserere asfalto (afasie dell’attitudine)# 3

di Marina Pizzi 152. E’ qui che mi si dà il soqquadro dell'amarezza al tasto che tutto può nei tasti gemelli...

Risveglio

di Rosella Postorino Valerio, vieni a bere. Valerio saltella sulle scarpe da ginnastica, le guance rosse di chi ha corso troppo...

Opere italiane # 2 – pilates in England

di Danilo Pinto In Inghilterra ginnastica alla fermata del bus, per mantenersi in forma e volantini illustrano esercizi ispirati alla tecnica del metodo...
Print Friendly, PDF & Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: