risultati della ricerca

ESSENDO IL DENTRO UN FUORI INFINITO

se non hai trovato quello che cercavi prova con un altro termine

Essendo il dentro un fuori infinito #14

di Mariasole Ariot Gaia si muove respirando faticosamente, il dolore lancinante come punte di spillo sotto i piedi, l'asfalto rimasto da quando si è...

Essendo il dentro un fuori infinito #12

Poi ha cominciato a tremare. Il suo corpo in miniatura, fatto di ossa grosse e carne fertile per proteggerla dagli spigoli si dimenava nel...

Essendo il dentro un fuori infinito #11

di Mariasole Ariot Il signor guantini ha una sedia al posto del corpo, si muove piano, la lentezza delle lumache con il guscio. Le mani...

Essendo il dentro un fuori infinito #10

di Mariasole Ariot Ivanhoe vestito di nero cammina nei corridoi, li percorre all'infinito da cielo a notte, ha le palpebre scure, le mani ingiallite di...

Essendo il dentro un fuori infinito #9

di Mariasole Ariot Alessia cammina al rallentatore, ha un buco sulla schiena, tutto l'indicibile sofferto nella rotellina che l'accompagna. Gira a destra, si velocizza, gira...

Essendo il dentro un fuori infinito #7

di Mariasole Ariot "La diffusa credenza che kangaroo significasse "non capisco", risposta nella lingua aborigena a una domanda posta in inglese, è soltanto una leggenda" Roberto...

Essendo il dentro un fuori infinito #6

The morning comes to consciousness Of faint stale smells of beer From the sawdust-trampled street With all its muddy feet that press To early coffee-stands T. S. Eliot Amel canta...

Essendo il dentro un fuori infinito #5

di Mariasole Ariot Vuotarsi; ci si espone a tutta la pressione dell'universo che ci circonda S. Weil Stamani hanno spostato le poltroncine arancioni : la chiusura dev'essere...

Essendo il dentro un fuori infinito #4

di Mariasole Ariot   Il carico di rottura di una ragnatela è confrontabile a quello dell'acciaio. Differisce solo per densità. Nella caduta l'animale sputa il filo che lo...