risultati della ricerca

I quaderni di Malte Laurids Brigge

se non hai trovato quello che cercavi prova con un altro termine

1° È l’animale, questo, che non c’è.

Così come l’unicorno son io
Che si sbalordisce nel guardare
Quando la vergine va mirare.
Tanto è avvinto dalla malinconia,
Che svenuto le cade nel grembo;
Allor l’uccidono a tradimento.
E m’uccisero con simil fare
Amore e la mia Dama, per ver:
hanno il mio cuor, non più il posso riaver.

Loca IV: Qui riconosco tutto, e perciò penetra subito in me: in me è di casa. [ da “Bibliothèque Nationale” ]

©,\' Orsola Puecher      di Rainer Maria Rilke        Io seggo qui e leggo un poeta. Ci sono molte persone nella sala, ma uno non se ne accorge....