Articolo precedenteLa mamma dell’assassino
Articolo successivoEdificazione

Letteratura come verità #3: Edificazione

Si terrà lunedì 1° dicembre alle ore 21, a Padova presso il Cinema Excelsior (vicolo Santa Margherita, laterale di via San Francesco), il terzo incontro del ciclo Letteratura come verità, dedicato al tema: Edificazione. Leggeranno Marco Bellotto, Marco Franzoso, Marco Mancassola e Massimiliano Nuzzolo; interverranno nel dibattito Romolo Bugaro, Umberto Casadei, Roberto Ferrucci e Giulio Mozzi.

Sono disponibili in rete i materiali della prima serata del ciclo (Emozioni) e della seconda (Esperienza), nonché gli interventi per lunedì 1° dicembre di Marco Franzoso (un appunto sull’edificazione) e di Marco Mancassola (un brano dal racconto inedito Il ventisettesimo anno).

Il ciclo d’incontri sarà ripreso in dicembre a Mestre (Ve) presso la Biblioteca Civica Centrale (via Miranese 56), con queste date:
– giovedì 4 dicembre, ore 21: Emozioni;
– giovedì 11 dicembre, ore 21: Esperienza,
– giovedì 18 dicembre, ore 21: Edificazione.

Print Friendly, PDF & Email

articoli correlati

Le parole degli altri: Mario Benedetti

di Valérie T. Bravaccio
Il progetto iniziale di riunire personalità del mondo culturale odierno per assistere virtualmente ai funerali di uno scrittore, supera le aspettative solite perché offre spunti di riflessione su come analizzare la poesia in generale. La biografia è molto importante, certo, per capire un modo di scrivere, però non si deve dimenticare che a ogni poeta piace anche (o prima di tutto) la lettura. E nel caso la traduzione, ovviamente.

Del solvere e del dissolvere: cartolina da Montelago

    « qualche cosa che / provenga da mutilati orizzonti immaginari di inconcepibile / travaglio» Emilio Villa, Sybilla (foedus, foetus)   È una specie...

Elogio del calciatore violento: Boban, Cantona, Zidane

di Daniele Ruini
Tre immagini divenute iconiche, tre momenti in cui tre grandi giocatori hanno, per così dire, rotto gli schemi, finendo al centro dell’attenzione non per meriti sportivi quanto per demeriti comportamentali

Il pittore

di Salvatore Enrico Anselmi
Prosegue, nel caldo agostano, il mio privato festival del racconto inedito. Andremo, grazie a Salvatore Enrico Anselmi, fino a Morcete, città segnata nelle carte come l’ultima prima delle grandi dune.

Prima fascismu, adés no sai – FEDERICO TAVAN

poesie di Federico Tavan fotografie di Danilo De Marco
Maledeta chê volta / ch’ài tacât a scrîve

BRUNO MUNARI Misuratore automatico del tempo di cottura per uova sode

di Bruno Munari
Prendete un esperto giocatore di lippa e fategli calare lentamente l’uovo rosso (1) nella pentola (2) piena di acqua bollente. Voi intanto vi sarete alzati di buon mattino (grazie alla macchina per addomesticare le sveglie)...
Print Friendly, PDF & Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: