Articolo precedenteAllora ce ne andiamo prima noi
Articolo successivoIl “no” francese

Problemi tecnici

Da ieri nel sito ci sono problemi tecnici che impediscono di entrare nelle colonne dei commenti, presenti negli “archivi del mese”. Faremo il possibile per sbloccare la situazione quanto prima.
Oltre a questo, in seguito alle uscite da NI verificatesi di recente, è in corso una discussione fra i membri sull’opportunità, i tempi e i modi del continuare l’esperienza.
Ce ne scusiamo sinceramente con i lettori e commentatori di Nazione Indiana.
Grazie molte per l’attenzione.

Print Friendly, PDF & Email

articoli correlati

Plug-in? Plug-out!

di Alberto Giorgio Cassani
Alcune puntuali considerazioni sulla fine della Nakagin Capsule Tower, un capolavoro architettonico degli anni Settanta conosciuto in tutto il mondo, marcatore del paesaggio di Tokyo e del nostro immaginario.

I fratelli Ndiaye-NDiaye

di Andrea Inglese
La nomina di Pap Ndiaye al Ministero dell’Educazione Nazionale del nuovo governo della presidenza Macron e del primo ministro Élisabeth Borne non è banale, per vari motivi.

Les nouveaux réalistes: Giovanni Palilla

di Giovanni Palilla
Caro figlio mio, chiudo questa lettera con una richiesta. Mi dirai: come posso esaudire una tua richiesta dopo quello che mi hai detto, dopo tutto l’odio che mi hai riversato in un’unica soluzione, senza pietà?

Antenati a Costantinopoli: come il Risorgimento italiano è sbarcato in Turchia

Antenati a Costantinopoli ricostruisce le reti di relazioni, spesso dimenticate, tra Risorgimento italiano e riformismo ottomano, permettendoci di fare paralleli continui tra la recente attualità politica in Turchia e in Europa...

Su “Memory Box” di Joana Hadjithomas e Khalil Joreige

di Roberto Todisco
Il giorno della vigilia di Natale, a Montreal, a casa di una famiglia composta di sole donne (nonna, madre e figlia) arriva una misteriosa scatola. [...] Il pacc arriva da Beirut, la città da cui Téta e sua figlia sono fuggite durante la guerra civile libanese degli anni ottanta.

Note a margine della ferita

  di Lorenzo Orazi   Lucio Fontana, Concetto spaziale. Attese   I Detesto avvicinarmi all’arte per un senso del dovere che intende costringermi alla conoscenza. Non...
Print Friendly, PDF & Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: