Tag: alessia polli

Di un tre capovolto

di Alessia Polli

I

Avevo ancora tra le mani la guarnizione di gomma dello sportello della tua macchina, quando mi hai chiesto: “Perché non lo facciamo?”. Ho spalancato gli occhi, più forte che potevo. Deve uscirmi una lacrima, quand’è così. E’ l’unico modo che ho per superare le perplessità.… Leggi il resto »

Scarpe

di Alessia Polli

Mi guardo le scarpe. Hanno la punta consumata. Non me ne sono mai accorta ma ora so che è così. Quando le ho comprate, quel pomeriggio insieme a te, avevano la curva perfettamente arrotondata. Adesso, se le inclino un po’, mi rendo conto che non arrivano a toccare il pavimento.… Leggi il resto »