Articolo precedenteRithy Panh al Cinema Gnomo
Articolo successivoLe scimmie… (57)

Raccontare i luoghi

04piccola.JPGSabato 27 novembre, a Padova, con inizio alle 15.30, presso la Sala Rossini del Caffè Pedrocchi, si svolgerà un incontro pubblico intitolato: Raccontare i luoghi. Si susseguiranno letture di Franco Arminio, Dario Voltolini e Roberto Ferrucci; immagini di Guido Guidi e di Kimota; relazioni degli architetti Claudio Aldegheri e Franco Biscossa (xquadra) e degli urbanisti Stefano Munarin e Maria Chiara Tosi. Condurrà i lavori giulio mozzi; introdurrà Fabio Fracas, presidente dell’associazione culturale The Andromeda Society che è l’organizzatrice del tutto.

Print Friendly, PDF & Email

articoli correlati

Nella città più fredda, di Elisa Davoglio

Ho in mano un libro sul collasso del clima, sul crollo di un mondo personale, sullo straniamento emergenziale, sull'alienazione da conformismo, sulla scrittura? Prose in prosa dell'apocalisse? Cosa è accaduto alla città morbida, al suo tepore?

ALICE VENTURA morta il 5.3.1945 a Ravensbrück “… per il suo ideale partigiano“

di Orsola Puecher
... è una storia piccola, di un piccolo eroismo, un piccolo gesto di normale umana solidarietà, che la portò a esaurire al Campo di Concentramento di Ravensbrück i giorni di una vita bellissima e inconsueta.

L’Anno del Fuoco Segreto: L’Ombelico dell’Arno

La descrizione del progetto L’Anno del Fuoco Segreto, si può leggere QUI. di Andrea Zandomeneghi Conoscevo crackomani che si preoccupavano (seriamente) per la mia...

Da “solchi”

di Jacopo Mecca
Alcuni testi tratti dalla plaquette d'esordio "solchi" (Fallone editore, 2021).

Fotoromanzo urbano

di Gianni Biondillo
Il racconto di un piccolo desiderio, forse un po' puerile, nato dopo aver visto e ammirato le bellissime fotografie di Sofia Mangini.

Quella violenza non la dimenticheremo mai – Peter Genito

di Peter Genito
Timore, paura, terrore. Ma siamo sicuri che la nostra paura sia del virus? Siamo sicuri che sia stato così sin dall'inizio? E non di chi, in quel momento e ora, comandava e comanda il gioco?
Print Friendly, PDF & Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: