Analisi tecnica dei lit-blog: Nazione Indiana

Edo Grandinetti recensisce su Cabaret Bisanzio la grafica, l’accessibilità e l’organizzazione tecnica di Nazione Indiana. Edo individua con facilità alcune delle scelte che ci hanno dato buoni risultati di leggibilità e organizzazione del sito, ma trovo particolarmente acute e interessanti le sue critiche ed i punti di miglioramento che mette a fuoco, sia nell’organizzazione generale che nelle caratteristiche dei singoli post.

Visto che abbiamo intenzione di ristrutturare l’impaginazione e la grafica di Ni nei prossimi tempi, l’articolo di Edo arriva a proposito e potrebbe aprire una discussione per noi utilissima con i lettori. Per questo vi invito a leggerlo e commentare direttamente da lui su Cabaret Bisanzio.

articoli correlati

La metrica dopo la metrica

La metrica dopo la metrica Università degli studi di Padova 27-28 novembre 2014 aula delle edicole, Piazza capitaniato 3, Padova Programma: GIOVEDÌ 27 NOVEMBRE PIER...

Diario dell’occhio

di Guido Scarabottolo Ho tra le mani questo volume. Il peso è superiore a quello che ci si...

assAlto al cielo

   di Marco Rovelli La casa editrice Eleuthera ha pubblicato A-cerchiata. Storia veridica ed esiti imprevisti di un simbolo. Una storia...

Vecchia grafica per Nazione Indiana

Settimana scorsa ho rinnovato la grafica di questo sito. Oggi ripristino l'aspetto precedente di Nazione Indiana. Cosa è successo? La...
jan reister
jan reisterhttps://www.nazioneindiana.com/author/jan-reister
Mi occupo dell'infrastruttura digitale di Nazione Indiana dal 2005. Amo parlare di alpinismo, privacy, anonimato, mobilità intelligente. Per vivere progetto reti wi-fi. Scrivimi su questi argomenti a jan@nazioneindiana.com Qui sotto trovi gli articoli (miei e altrui) che ho pubblicato su Nazione Indiana.