Nazione Indiana di nuovo online

6 ottobre 2009
Pubblicato da

Il sito nazioneindiana.com è stato irraggiungibile per 48 ore, da sabato sera a lunedì sera (3-5 ottobre). Si è trattato di un problema improvviso di alto traffico e degrado delle prestazioni per cui abbiamo chiesto a Dreamhost, il nostro hosting provider, il trasferimento del sito dal server in shared hosting ad un server dedicato (Dreamhost PS). La faccenda sarebbe stata veloce se tutto non fosse accaduto sabato sera, a ridosso della pausa domenicale e con 9 ore di fuso orario.

Nei prossimi giorni cercheremo di migliorare la struttura del sito per renderlo più veloce non solo per i nostri server, ma anche per chi legge. Ringraziamo tutti coloro che ci hanno scritto e telefonato chiedendoci notizie.

Jan Reister

Tag: , , ,

28 Responses to Nazione Indiana di nuovo online

  1. Sul Romanzo il 6 ottobre 2009 alle 08:53

    Pensavo che l’imbavagliamento avesse colpito anche voi. Fermi, fermi. Battutaccia. :)
    Chi sta ridendo e chi dirà con sprezzo: – Ecco il solito comunista -.
    Ripeto, una battuta.
    Buon ritorno, finalmente posso rileggere un pezzo che da sabato appunto volevo rivedere.
    Bene.

  2. gherardo bortolotti il 6 ottobre 2009 alle 09:07

    ciao jan,
    perbacco, mi ero spaventato!

  3. alcor il 6 ottobre 2009 alle 09:16

    ma dove sono finiti i commenti? O sono io a non vedere la solita lista?

  4. véronique vergé il 6 ottobre 2009 alle 10:29

    Sono contenta di ritrovare il mio nazione indiana preferito e come nuovo.
    Alla scuola media cambiamo le serveur.
    Complimenti per il vestito bello immaginato.

    • véronique vergé il 6 ottobre 2009 alle 15:23

      Annidati, credo che significa che un messaggio e nel nido di un altro messaggio.
      Come una casa madre con altre case,
      ma forse mi sbaglio.

      Jan, si puo pensare a il mio correttore di lingua personalizzato? :-)

  5. Gertrude Casalinga Per Forza (senza Italia) il 6 ottobre 2009 alle 10:46

    O come e facevo io a vivere senza la Nazione Indiana? E vu siete peggio d’una droga.

  6. anfiosso il 6 ottobre 2009 alle 11:39

    Che culo!! Come sono contento!!!!

    • anfiosso il 6 ottobre 2009 alle 13:21

      Avevo anche fatto un sonetto sotto i cosi di Simonelli, ma non me l’ha postato. Oltre alle disfunzioni di NI ci sono anche quelle delle connessioni pubbliche.

      • anfiosso il 6 ottobre 2009 alle 13:21

        Suppongo che a voi non faccia niente anche se prendo a calcj il monitor.

        • anfiosso il 6 ottobre 2009 alle 13:22

          La cosa fastidiosa è che la finestra, sulla destra, si perde nell’infinito, e non si può controllare il testo che si sta digitando.

  7. Baldrus il 6 ottobre 2009 alle 12:39

    ma la grafica è cambiata o è una mia sensazione? Mi piace, però è sparita la penna, e questo un po’ mi dispiace.

    • jan reister il 6 ottobre 2009 alle 12:55

      Baldrus e tutti, lavori in corso, le cose cambieranno ancora. Avete notato intanto i commenti annidati?

      • maria luisa il 6 ottobre 2009 alle 17:51

        che si annidano le risposte al commento specifico a cui si riferiscono, in un botta/risposta diretto…? bello.

  8. alcor il 6 ottobre 2009 alle 13:43

    annidati, sì, ma cosa significa?

    • rondin il 6 ottobre 2009 alle 15:06

      ciò

  9. lucia cossu il 6 ottobre 2009 alle 15:40

    certo che siamo dei dietrologi, o solo abituati a essere in Italia. Anche io avevo temuto. Bentornata NI

  10. Irene il 6 ottobre 2009 alle 15:54

    meno male che vi ho ritrovato…avevo temuto il peggio, di questi tempi tutto è possibile…forse c’è ancora qualche dettaglio tecnico da definire: il riquadro per i commenti ha il margine sinistro inesistente e quando si digita non si vede l’inizio della frase…comunque ben ritrovati!!!

  11. véronique vergé il 6 ottobre 2009 alle 16:06

    E’ vero Irene, il quadro ha sparito, come una linea fantasma. Sono sorpresa, perché di solito sono ammalata di ansia, quando non ho notizia, e questa volta, come nello stesso tempo, la scuola ha cambiato lunedi di server, non ho temuto qualcosa. Ho pensato aun cambiamento di server. Ho solo trovato il tempo lungo, lungo, e il mio umore era diventito grigio.

  12. alcor il 6 ottobre 2009 alle 16:31

    Puro rashmon, di che penna parla baldrus? E di quale quadro sparito e perdite di confini all’infinito? Io ho qui sotto gli occhi il solito noioso rettangolo tutto ben chiuso. Ah no, vedo, e forse prima non c’era, un triangolino in basso a destra che permette di allargarlo, se è un’innovazione, è graditissima.

  13. alcor il 6 ottobre 2009 alle 18:13

    ma come si fa ad annidarli? o si annidano da sé?

  14. alcor il 6 ottobre 2009 alle 18:14

    ah, ho capito:-(

  15. viola il 6 ottobre 2009 alle 18:55

    ok il tutto, ma il logo?

  16. viola il 6 ottobre 2009 alle 18:56

    ah, e poi il casino dei tag-parole chiave…prendono un sacco di spazio e non ne vedo l’utilità…

    • sparz il 6 ottobre 2009 alle 19:32

      il logo tornerà, cara Viola, non preoccuparti e i tag sono molto utili per ricerche globali sul sito; questa versione di Home Page è provvisoria e dettata dalla necessità di recuperare il sito on line quanto prima.

  17. viola il 6 ottobre 2009 alle 19:42

    ok…siamo accampati allora…!! come tutti i buoni indiani -);

  18. lucia cossu il 6 ottobre 2009 alle 23:27

    non vedo triangolino e nemmeno la mancanza della linea nel riquadro, ma forse la linea che passa da Viterbo segue leggi che le altre non seguono, o sognando è una versione che si adatta a capacità e desideri degli utilizzatori?

  19. Giorgio Tesen il 7 ottobre 2009 alle 01:03

    da indianodipendente avevo dedicato un post all’avvenimento: http://giorgiotesen.diludovico.it/?p=681

  20. natàlia castaldi il 7 ottobre 2009 alle 16:07

    Finalmente! … da preoccupata a felice: buon lavoro.



indiani