andrea inglese

1305 articoli scritti
Andrea Inglese (1967) originario di Milano, vive nei pressi di Parigi. È uno scrittore e traduttore. È stato docente di filosofia e storia al liceo e ha insegnato per alcuni anni letteratura e lingua italiana all’Università di Paris III. Ora insegna in scuole d’architettura a Parigi e Versailles. Poesia Prove d’inconsistenza, in VI Quaderno italiano, Marcos y Marcos, 1998. Inventari, Zona 2001; finalista Premio Delfini 2001. La distrazione, Luca Sossella, 2008; premio Montano 2009. Lettere alla Reinserzione Culturale del Disoccupato, Italic Pequod, 2013. La grande anitra, Oèdipus, 2013. Un’autoantologia Poesie e prose 1998-2016, collana Autoriale, Dot.Com Press, 2017. Il rumore è il messaggio, Diaforia, 2023. Prose Prati, in Prosa in prosa, volume collettivo, Le Lettere, 2009; Tic edizioni, 2020. Quando Kubrick inventò la fantascienza. 4 capricci su 2001, Camera Verde, 2011. Commiato da Andromeda, Valigie Rosse, 2011 (Premio Ciampi, 2011). I miei pezzi, in Ex.it Materiali fuori contesto, volume collettivo, La Colornese – Tielleci, 2013. Ollivud, Prufrock spa, 2018. Stralunati, Italo Svevo, 2022. Romanzi Parigi è un desiderio, Ponte Alle Grazie, 2016; finalista Premio Napoli 2017, Premio Bridge 2017. La vita adulta, Ponte Alle Grazie, 2021. Saggistica L’eroe segreto. Il personaggio nella modernità dalla confessione al solipsismo, Dipartimento di Linguistica e Letterature comparate, Università di Cassino, 2003. La confusione è ancella della menzogna, edizione digitale, Quintadicopertina, 2012. La civiltà idiota. Saggi militanti, Valigie Rosse, 2018. Con Paolo Giovannetti ha curato il volume collettivo Teoria & poesia, Biblion, 2018. Traduzioni Jean-Jacques Viton, Il commento definitivo. Poesie 1984-2008, Metauro, 2009. È stato redattore delle riviste “Manocometa”, “Allegoria”, del sito GAMMM, della rivista e del sito “Alfabeta2”. È uno dei membri fondatori del blog Nazione Indiana e il curatore del progetto Descrizione del mondo (www.descrizionedelmondo.it), per un’installazione collettiva di testi, suoni & immagini.

Della porta (esercizi di felicità domestica)

di Andrea Inglese L’appartamento – utopia di un ventre benefico- poi la porta che lo chiude o lo apre –...

Immagini

di Giorgio Mascitelli L’immagine del prigioniero iracheno incappucciato e con i fili elettrici legati agli arti e le braccia aperte,...

Qui: appunti dal presente 2#

Spettatori di guerra? di Velio Abati Rispondo volentieri alla sollecitazione, toccando due aspetti. Il primo, anche se nella “proposta” non risulta il...

Qui: appunti dal presente 1#

Qui. Appunti dal presente è una rivista strana, è tenacemente cartacea, eppure funziona per certi aspetti come un blog...

Dialogo sull’entropia (#8). L’Aristogas.

di Antonio Sparzani e Dario Voltolini Altolà, c'è troppa carne al fuoco! Da una parte c'è il nostro aristogas Elio...

Ceci n’est pas un crime

Di Andrea Inglese CECI N’EST PAS UN CRIME CECI N'EST PAS UN CRIME CECI N'EST PAS UN CRIME (« New York....

Quaderni aperti

di Alessandro Broggi IPOTESI I. I caroselli girano, e noi continuiamo a vedere immagini che non conosciamo ma che cominciamo a riconoscere,...

Mai più maestri

Di effeffe alias « il Maé » Francesco Forlani (Segnalo l'uscita del n° 2 della rivista SUD, anomalo e...

Prendere corpo, di Gherasim Luca

da La fine del mondo (1969) tradotta da Andrea Raos Io ti floro tu mi fauni Io ti scorzo io ti porto e ti finestro tu...
Print Friendly, PDF & Email