Articolo precedenteDalla Milano da bere a quella da vomitare #2
Articolo successivoAutoritratto

BlogBabel e i libri: quello che c’è da sapere

Oggi riapre BlogBabel dopo 4 mesi di pausa. Al suo interno c’è un motore di ricerca per i libri di cui parla la rete italiana: se sei tra i libri per passione o per lavoro, ecco cosa devi sapere:

di Jan Reister

Cos’è? Blogabel contiene una sezione dedicata ai libri citati dai blog italiani in ordine di tempo. Ogni libro ha una sua breve scheda indicante le citazioni ricevute, con link ai blog ed un breve estratto. E’ possibile fare ricerche su tutto l’archivio o su periodi di tempo definiti.

A che serve? Serve a conoscere di quali libri si parla nei blog italiani, ed a fare conoscere il libro di cui si scrive.

Come funziona? Mettendo nel proprio articolo un link alla pagina del libro sulle librerie online (IBS, Libreria Universitaria, Amazon). Ad esempio, Era mio padre, Gomorra, Metropoli per principianti, Più luce padre (alcuni libri che ho in casa).

BlogBabel ricava il codice ISBN da questi link, crea una scheda del libro e tiene traccia delle citazioni. Il risultato è una scheda libro su BlogBabel, ad esempio: BB Gomorra, BB Era mio padre, BB Metropoli per principianti.

Più citazioni riceve, maggiore evidenza avrà il libro sia nella sezione Libri, sia nella home page di BlogBabel.

Perché ne parlo su Nazione Indiana? Perché ci siamo occupati spesso dei problemi dell’editoria italiana, e far conoscere un libro e la rete di relazioni attorno ad esso serve a spostare avanti la discussione e la ricerca di soluzioni. Ne parlo anche perché su NI per prima quasi mai abbiamo usato questo strumento parlando dei molti libri sulle nostre pagine. Forse è il momento di cominciare ad usare i link ad IBS nei propri pezzi.

Ricapitolando:

  • quando parli di un libro sul tuo blog, cercalo su IBS o Amazon e metti dentro il tuo articolo un link attivo alla sua pagina;
  • controlla che il tuo blog abbia i feed e che siano completi, (se hai problemi leggi qui);
  • il tuo blog probabilmente è già in BlogBabel, ma se non lo trovi segnalalo (fino al 21/7 segnalalo nei commenti qui sotto);
  • aspetta qualche ora finché blogBabel non avrà indicizzato la tua segnalazione.

6 Commenti

  1. Non sono d’accordo. Amazon, IBS e le altre librerie online sono delle realtà commerciali private. Il tutto si traduce alla fine in un’enorme forma pubblicitaria per queste realtà.

    Perché allora non creare un Wiki indipendente, e neutrale, con tutti i libri e i relativi codici ISBN, e fare in modo che Blogbabel indicizzi da questo?

  2. @Cristoforo Prodan: la soluzione usata da BlogBabel parte da due considerazioni:

    • dato l’ISBN di un libro, trovare un modo per risalire a copertina, autore, editore anno etc;
    • assicurarsi che questo sistema sia utile e sensato perché le persone lo usino.

    Per adesso si usa il link a IBS/BOL/LU/Amazon, che contiene l’ISBN, dato che molti blogger lo usavano già prima di BlogBabel (perché hanno un accordo di affiliazione con IBS, o perché amano essere utili ai propri lettori) e ce lo siamo trovati pronto.

    Forse in futuro si potrà usare anche http://www.anobii.com che contiene anch’esso ISBN ed informazioni di base. Non conosco altre possibili fonti, e se tu realizzassi il wiki indipendente di cui parli sarebbe interessantissimo. Nel frattempo, lavoriamo con quello che c’è e si può utilizzare.

  3. parlo molto spesso di libri e non saltano fuori su blog babel. Forse perche’ sono libri non ancora pubblicati in Italia?

  4. Lo strumento usato dai librai è Alice della Bibliografica di Bologna – certo è a pagamento – ed è un data base che contiene tutti i libri in commercio in Italia.
    E’ completo perché i dati su ogni libro – compresa, ma non per tutti, una breve esposizione dei contenuti – vengono forniti dagli editori sin dalla prima uscita.
    Vi si trovano anche informazioni sui “fuori catalogo”, anche se, in questo caso, naturalmente, non si può sperare di trovarli tutti.

  5. > Perché allora non creare un Wiki indipendente, e neutrale, con
    > tutti i libri e i relativi codici ISBN, e fare in modo che Blogbabel
    > indicizzi da questo?

    Una cosa tipo ?

I commenti a questo post sono chiusi

articoli correlati

Diario d’autunno. Poesie, alberi, animali

di Francesca Matteoni Nel mese di agosto ho cambiato casa e vita. Le prime settimane sono state occupate dal trasloco...

Come non diventare se stessi

di Eugenio Maria Russo Un estratto da Me non più (in uscita a maggio per Italic e Pequod) e una...

Cosa ne dirà la gente? Festa di Nazione Indiana 2018

Vi aspettiamo alla Festa di NazioneIndiana 2018! Quest'anno si terrà sabato 27 ottobre dalle 16.30 e domenica 28 ottobre dalle 10 alle 12 ed è stata organizzata in collaborazione con l'Associazione C.A.R.M.E.

una rete di storie festa di Nazione Indiana 2017

Nella sua storia lunga ormai ben 14 anni Nazione Indiana ha pubblicato più di 10.000 articoli di critica,...

waybackmachine#03 Sergio Garufi “Titoli”

3 marzo 2008
Sergio Garufi "Titoli"

Non so se esiste una storia dei titoli in arte e letteratura. Una trattazione breve ma abbastanza esaustiva riguardo ai libri l’ha fatta Gerard Genette in Soglie. I dintorni del testo, partendo dagli interminabili titoli barocchi per arrivare fino alla brusca concisione di quelli novecenteschi, ed elencandone le funzioni principali (identificazione dell’opera, designazione del contenuto, valorizzazione).

CaLibro Festival 2017

di Francesca Fiorletta Anche quest’anno torna CaLibro, Festival della Lettura a Città di Castello, promosso dall’Associazione culturale “Il Fondino”,...
jan reister
jan reisterhttps://www.nazioneindiana.com/author/jan-reister
Mi occupo dell'infrastruttura digitale di Nazione Indiana dal 2005. Amo parlare di alpinismo, privacy, anonimato, mobilità intelligente. Per vivere progetto reti wi-fi. Scrivimi su questi argomenti a jan@nazioneindiana.com Qui sotto trovi gli articoli (miei e altrui) che ho pubblicato su Nazione Indiana.