Corsi di introduzione alla cultura e alla degustazione del tè

Iniziano le attività didattiche autunnali dell’Associazione Italiana Cultura del Tè con

IL MONDO DEL TE’
Introduzione alla cultura e alla degustazione del tè
Corso in 3 lezioni di tre ore.

Il corso è aperto a tutti e mira a fornire le conoscenze teoriche e pratiche di base sul tè e sulla sua degustazione.

Contenuti:

  • Il tè e la degustazione: la prima lezione è dedicata a una panoramica sulla storia del tè, alla classificazione delle diverse tipologie e alle modalità di degustazione.
  • I tè verdi e i tè neri: la seconda lezione verte sull’evoluzione, la lavorazione, la degustazione e le proprietà salutari di queste due varietà di tè.
  • I tè bianchi, i tè oolong e gli altri tè: l’incontro conclusivo completa la panoramica sulle tipologie di tè e sui principi per scegliere, conservare e preparare un buon tè.

Nel corso di ogni lezione vengono degustati 5 tè di qualità superiore.

Vicenza:

Giovedì 6, 13 e 20 novembre 2008, ore 20.00-23.00
Presso la Biblioteca Internazionale “La Vigna”, contrà Porta Santa Croce, 3

Milano:

Sabato 8, 15 e 22 novembre 2008, ore 14.00-17.00
Presso OroNero Caffe, Via Ajaccio 9

aggiornamento del 26/10:Il contributo per la partecipazione ai tre incontri, per un totale di nove ore e quindici diversi tipi di tè, e’ di 95 Euro (90 Euro per i soci AICTEA). La quota è comprensiva di un set di tazzine in porcellana bianca per la degustazione lasciato ai partecipanti.

E’ richiesta la prenotazione con un deposito per conferma entro il 30 ottobre 2008. Dopo tale data si accettano iscrizioni solo se vi è disponibilità di posti.

Per prenotazioni e informazioni:

aictea@gmail.com  Il comitato direttivo

Associazione Italiana Cultura del Tè
Via Luigi Rizzo 1 – 36100 Vicenza

7 Commenti

  1. E be’, caro Sparz, i costi dei corsi nei comunicati non ci sono mai… Mi diverte che il caffè Oronero sia sotto casa mia, ossia dove vado tutti i giorni a bere il caffè e a leggere il giornale. Un bellissimo bar, non c’è che dire.

  2. Avete ragione, ho chiesto il costo a Livio Zanini quando ho ricevuto il comunicato, ma in questo periodo lui è in viaggio a Shanghai e non mi ha ancora risposto.

  3. Bell’iniziativa! e sì siam tutti un po’ poveri, ma alla fine facciam due calcoli e qualche confronto. Professionalità elevata di chi gestisce il corso, 15 (dico 15) degustazioni di tè di qualità superiore e un bel sapere trasmesso, che non è così diffuso… insomma ci faccio un pensierino.

I commenti a questo post sono chiusi

articoli correlati

Corso speciale sulla cultura e sull’arte del tè in Cina

L'Associazione Italiana Cultura del Tè e l’Istituto Confucio presso l’Università Ca’ Foscari Venezia organizzano il corso LA CULTURA...

Seminario sui tè oolong – Milano 8 marzo

Barbara Sighieri ha da poco portato a Milano alcuni tè wulong di qualità strepitosa. Segnalo volentieri l'opportunità di gustarli...

Introduzione alla cultura e alla degustazione del tè

L'Associazione Italiana Cultura del Tè organizza a Bologna il corso: Il mondo del tè - Introduzione alla cultura e...

La bellezza andrà all’inferno? Lettera a Ornela Vorpsi

di Massimo Rizzante 1 Cara Ornela, ho letto Il paese dove non si muore mai (2004). Ho letto anche la tua seconda...

Un’intervista sul tè Pu’er

Francesca Topi intervista Livio Zanini, presidente dell'Associazione Italiana Cultura del Tè , ospite alla trasmissione "Cara Alice"sul tema: origini...

Turchia: Le donne di Istanbul

testo di Lorenzo Bernini, fotografie di Giovanni Hänninen Negli ultimi anni Istanbul è diventata una meta molto battuta dai turisti...
jan reisterhttps://www.nazioneindiana.com/author/jan-reister
Mi occupo dell'infrastruttura digitale di Nazione Indiana dal 2005. Amo parlare di alpinismo, privacy, anonimato, mobilità intelligente. Per vivere progetto reti wi-fi. Scrivimi su questi argomenti a jan@nazioneindiana.com Qui sotto trovi gli articoli (miei e altrui) che ho pubblicato su Nazione Indiana.