Articolo precedenteMGUS
Articolo successivoMelissa e Nicola

La jetée

2 Commenti

I commenti a questo post sono chiusi

articoli correlati

Milano sotto controllo. Riflessioni sparse su «Il cavallo venduto» di Giorgio Scerbanenco

di Daniele Comberiati Ho vissuto anch’io, come quasi tutt*, momenti di preoccupazione nelle ultime settimane. Dati confusi, cifre non immediatamente...

Il grande vuoto. «L’isola delle madri» di Maria Rosa Cutrufelli

di Daniele Comberiati Vi è una linea lunga e spessa – anche se tortuosa e non sempre diretta – che...

«Avrai i miei occhi», di Nicoletta Vallorani

Da oltre un decennio, il fenomeno letterario e editoriale è «macroscopico» (per riprendere Carla Benedetti): (auto)biografie, reportage, memorie, cronache,...

THE REVENANT [2015] Purché sia acqua


di Anna Tellini

Un’acqua forse neanche trasparente si fa strada aggressiva tra radici nodose, ribolle, e noi siamo lì, vicinissimi, anche se magari non sappiamo dove, la vista ingombrata dai vapori.
Il peso dell’acqua e la fatica di affrontarla.

Della serie: True detective

di Francesco Forlani Con l'episodio Omega Station, trasmesso in Italia dieci giorni fa, si è conclusa la seconda stagione di True...

Juggernaut

 di Gianni Biondillo Alan D. Altieri, Juggernaut, TEA, 2013, 251 pag.   I veri scrittori sono sempre ossessionati da qualcosa. Le storie...
domenico pintohttps://www.nazioneindiana.com/
Domenico Pinto (1976). È traduttore. Collabora alle pagine di «Alias» e «L'Indice». Si occupa di letteratura tedesca contemporanea. Cura questa collana.