giacomo sartori

417 articoli scritti
Sono agronomo, specializzato in scienza del suolo, e vivo a Parigi. Ho lavorato in vari paesi nell’ambito della cooperazione internazionale, e mi occupo da molti anni di suoli e paesaggi alpini, a cavallo tra ricerca e cartografie/inventari. Ho pubblicato alcune raccolte di racconti, tra le quali Autismi (Miraggi, 2018) e Altri animali (Exorma, 2019), la raccolta di poesie Mater amena (Arcipelago Itaca, 2019), e i romanzi Tritolo (il Saggiatore, 1999), Anatomia della battaglia (Sironi, 2005), Sacrificio (Pequod, 2008; Italic, 2013), Cielo nero (Gaffi, 2011), Rogo (CartaCanta, 2015), Sono Dio (NN, 2016) e Baco (Exorma, 2019). Alcuni miei romanzi e testi brevi sono tradotti in francese, inglese, tedesco e olandese.

Attualismi 1 – La Gelmini e le pecore nere

di Giacomo Sartori La ministra Gelmini ha perfettamente ragione: non più di 30% di stranieri (malparlanti, ha aggiunto dopo un...

Mussolini, Bellocchio, e l’imbrigliata rappresentazione del male

di Giacomo Sartori In questo periodo sto leggendo la voluminosa e ottima biografia di Margherita Sarfatti scritta da Françoise Liffran,...

Autismi 16 – I pesci pescati

di Giacomo Sartori C’è stato un tempo in cui ero un pescatore. Un pescatore con una canna da pesca senza...

L’uomo veloce (2a parte)

di Marino Magliani Provai altre volte durante quel mese di agosto a incontrare l'uomo veloce, altri sabati mattina, altre domeniche,...

L’uomo veloce (1a parte)

di Marino Magliani Era ormai di spalle. Mi era passato davanti e l'avevo guardato come si guardano i turisti, abbassando...

Autismi 15 – Il mio primo editore

di Giacomo Sartori Il mio primo editore era un editore molto prestigioso, lo è tuttora. Io invece ero una nullità,...

Autismi 14 – Il mio migliore amico (2a parte)

di Giacomo Sartori Poi i nostri incontri hanno cominciato a rarefarsi. Io lavoravo all’estero, e lui frequentava persone che manco...

Autismi 14 – Il mio migliore amico (1a parte)

di Giacomo Sartori Il mio migliore amico nel corso della sua esistenza ha fumato trecentoundicimila sigarette e s’è bevuto centoquarantasettemila...

Autismi 13 – Le mie passeggiate (2a parte)

di Giacomo Sartori Lungo il canale c’è il divieto di stazionamento, quindi non penso più alle macchine parcheggiate. Penso che...
Print Friendly, PDF & Email