Balestrini / Niblock

Teatro i

giovedì 22_11 20:30
LETTURA SCENICA di GLI INVISIBILI di NANNI BALESTRINI
voci NANNI BALESTRINI e SERGIO BIANCHI
percussioni GIANLUCA RUGGERI

La lettura scenica sarà preceduta da un dialogo tra Aldo Nove e Nanni Balestrini

Ingresso gratuito


***

sabato 24_11 21:00
PHILL NIBLOCK
Concerto in due set
sound+video PHILL NIBLOCK
video KATHERINE LIBEROVSKAYA
una collaborazione/co-produzione O’artoteca, L.A.B., Die Schachtel, con la partecipazione di Teatro i

Ingresso
intero 14 euro
convenzionati 12 euro
ridotti over 65 e studenti 10 euro
iCard 5 ingressi a scelta 45 euro

info +39 02 8323156 | info@teatroi.org www.teatroi.org/newsletter

Teatro i
via Gaudenzio Ferrari 11
20123 Milano
02/8323156
info@teatroi.org
www.teatroi.org

Andrea Raos

andrea raos ha pubblicato discendere il fiume calmo, nel quinto quaderno italiano (milano, crocetti, 1996, a c. di franco buffoni), aspettami, dice. poesie 1992-2002 (roma, pieraldo, 2003), luna velata (marsiglia, cipM – les comptoirs de la nouvelle b.s., 2003), le api migratori (salerno, oèdipus – collana liquid, 2007), AAVV, prosa in prosa (firenze, le lettere, 2009), AAVV, la fisica delle cose. dieci riscritture da lucrezio (roma, giulio perrone editore, 2010) e i cani dello chott el-jerid (milano, arcipelago, 2010). è presente nel volume àkusma. forme della poesia contemporanea (metauro, 2000). ha curato l’antologia chijô no utagoe – il coro temporaneo (tokyo, shichôsha, 2001). con andrea inglese ha curato le antologie azioni poetiche. nouveaux poètes italiens, in «action poétique», (sett. 2004) e le macchine liriche. sei poeti francesi della contemporaneità, in «nuovi argomenti» (ott.-dic. 2005). sue poesie sono apparse in traduzione francese sulle riviste «le cahier du réfuge» (2002), «if» (2003), «action poétique» (2005) e «exit» (2005); altre, in traduzioni inglese, sono apparse in "The New Review of Literature" (vol. 5 no. 2 / Spring 2008), "Aufgabe" (no. 7, 2008), poetry international e free verse. 

Tags:

  5 comments for “Balestrini / Niblock

  1. The O.C.
    22 novembre 2007 at 14:35

    Oggi gli invisibili sono i lavoratori a cui non pensa nisciuno. E ce ne sono tanti, senza voce, esclusi dalle forze che siedono in parlamento.

  2. Chapuce
    22 novembre 2007 at 15:59

    Vero vero vero….

  3. 22 novembre 2007 at 17:15

    Ho abitato a Milano. Giuro che una cosa così non me la sarei fatta scappare.

  4. 22 novembre 2007 at 18:56

    Andrea, “concerto” vuol dire che ci sarà Phill Niblock in persona?

  5. Andrea Raos
    22 novembre 2007 at 19:54

    Caro Stefano, non ne so molto di più di quello che c’è in questo comunicato, ma penso proprio di sì perché ho visto sul sito di Die Schachtel che è intervenuto l’altro ieri nella loro galleria.
    Se ci vai fammi sapere, e sappi che ti invidio!

Comments are closed.