Ah, nos amours! effeffe

31 dicembre 2007
Pubblicato da

from Procida
sabrage2.jpg

10 Responses to Ah, nos amours! effeffe

  1. Maria Luisa Venuta il 31 dicembre 2007 alle 19:50

    un Veuve Cliquot non si taglia mai! però l’e bev mè (alla marco rovelli) Buon 2008

  2. sparz il 1 gennaio 2008 alle 02:00

    Anche così: à nos amours!. Ciao incredibile effeffe, indiano verace, buon anno. a.

  3. isabella il 1 gennaio 2008 alle 17:05

    Auguri e saluti romani à tout le monde de N.I., e un dolce abbraccio a effeeffe e a marco. Pomeriggio pre-lavoro, pomeriggio di riposo, pomeriggio strano, allora pomeriggio da ingannare. Sorriso,i.

  4. véronique vergé il 2 gennaio 2008 alle 17:07

    Buon anno a te, effeffe et “à tes amours”, buon anno agli indiani!
    Io prendero ancora una coppa di Champagne! E’ magnifico per la salute.
    Consiglio anche la blanquette de Limoux, non è champagne, ma è deliziosa, si beve come latte.

  5. cf05103025 il 2 gennaio 2008 alle 23:25

    Te, Furlèn, sei nu lazzarone
    fai tagliar la Veuve co ‘no sciabolone!!!

    augurone

    MarioB.

  6. Chapucer il 3 gennaio 2008 alle 18:16

    hey, gringos…
    ce n’è ancora?

  7. Nino Telefo il 3 gennaio 2008 alle 19:47

    ms: basta festeggiamenti ragazzi è ora di rimettersi al lavoro i links della macchina del tempo sono tutti in avaria

  8. Chapucer il 3 gennaio 2008 alle 20:30

    ma dai…
    ancora!

  9. (grandissimo) ZOT il 7 gennaio 2008 alle 21:22

    Sabrer le champagne ? C’est faire sauter le bouchon avec un sabre comme savait le faire la soldatesque. Sauvages!

  10. (grandissimo) ZOT il 7 gennaio 2008 alle 21:26

    .. sabrer le champagne ? C’est faire sauter le bouchon avec un sabre comme savait le faire la soldatesque. Sauvages!



indiani