Articolo precedenteVittime collaterali
Articolo successivoPaesaggi di un’anima

L’arte cinese del tè: incontro a Roma

23 gennaio, ore 18.00 – Museo del Corso, via del Corso 320 Roma (come arrivare)

Marco Ceresa e Livio Zanini: L’ARTE CINESE DEL TÈ

Incontro con conferenza, dimostrazione e degustazione nell’ambito della mostra Capolavori dalla Città Proibita. Alla corte di Qianlong Ingresso gratuito, fino ad esaurimento dei posti disponibili

Associazione Italiana Cultura del Tè – Via Luigi Rizzo 1 – 36100 Vicenza
www.aictea.it

3 Commenti

I commenti a questo post sono chiusi

articoli correlati

Corso speciale sulla cultura e sull’arte del tè in Cina

L'Associazione Italiana Cultura del Tè e l’Istituto Confucio presso l’Università Ca’ Foscari Venezia organizzano il corso LA CULTURA...

Seminario sui tè oolong – Milano 8 marzo

Barbara Sighieri ha da poco portato a Milano alcuni tè wulong di qualità strepitosa. Segnalo volentieri l'opportunità di gustarli...

Introduzione alla cultura e alla degustazione del tè

L'Associazione Italiana Cultura del Tè organizza a Bologna il corso: Il mondo del tè - Introduzione alla cultura e...

Corsi di introduzione alla cultura e alla degustazione del tè

Iniziano le attività didattiche autunnali dell'Associazione Italiana Cultura del Tè con IL MONDO DEL TE' Introduzione alla cultura e alla degustazione...

La bellezza andrà all’inferno? Lettera a Ornela Vorpsi

di Massimo Rizzante 1 Cara Ornela, ho letto Il paese dove non si muore mai (2004). Ho letto anche la tua seconda...

Un’intervista sul tè Pu’er

Francesca Topi intervista Livio Zanini, presidente dell'Associazione Italiana Cultura del Tè , ospite alla trasmissione "Cara Alice"sul tema: origini...
jan reister
jan reisterhttps://www.nazioneindiana.com/author/jan-reister
Mi occupo dell'infrastruttura digitale di Nazione Indiana dal 2005. Amo parlare di alpinismo, privacy, anonimato, mobilità intelligente. Per vivere progetto reti wi-fi. Scrivimi su questi argomenti a jan@nazioneindiana.com Qui sotto trovi gli articoli (miei e altrui) che ho pubblicato su Nazione Indiana.