Articolo precedenteAnteprima Sud n°11- crocevia
Articolo successivoIl somaroconiglio

Conoscere i tè Pu’er a Milano

Domenica 16 marzo ore 14:30-18:30 presso La Teiera Eclettica di Milano, Livio Zanini terrà un seminario per conoscere ed apprezzare la famiglia dei tè cinesi pu’er:

  • Evoluzione storica, definizione e chimica dei tè Pu’er;
  • Classificazione e nomenclatura dei tè Pu’er;
  • Le principali aree di produzione;
  • La modalità di conservazione e invecchiamento;
  • Strumenti e modalità di preparazione dei tè Pu’er;
  • Degustazione di alcune varietà di tè Pu’er “crudi” e “maturati”, freschi e invecchiati, a foglie sfuse e compressi;

Il costo del seminario e’ di 48 Euro.
Poiche’ il numero di posti e’ limitato, e’ richiesta la prenotazione.

Dal tipico profumo che ricorda la terra bagnata di un bosco dopo un temporale e dal sapore sorprendentemente amabile, i te’ pu’er hanno iniziato ad essere conosciuti da pochi anni in Europa e sono stati subito apprezzati anche per le loro proprieta’ terapeutiche (approfondisci).

In questa occasione Livio Zanini proporrà l’assaggio di alcuni tè pu’er portati direttamente dalla Cina per la sua selezione personale, non facilmente reperibili sul mercato italiano.

Livio Zanini è docente di cinese presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Si occupa di storia del tè e della cultura alimentare cinese dal 1993. Nel 2000 è stato nominato Consigliere Onorario del China International Tea Culture Institute. Nel 2005 ha fondato con alcuni colleghi l’Associazione Italiana Cultura del Tè, che oggi presiede.

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a
La Teiera Eclettica
Piazza Bacone 2 (ang. Via Farneti) (mappa), Milano

tel: +39 02 29419101
email: info@teieraeclettica.it

www.TeieraEclettica.it

7 Commenti

I commenti a questo post sono chiusi

articoli correlati

Hong Kong è una nevrosi

di Alessandro Malaterra

Lottare contro un sistema nevrotico porta alla nevrosi, come fosse un contagio.

A un’amica (lettera da Shanghai) # 2

di Matthias Schäfer (Traduzione dal francese di Andrea Inglese) Messaggio del 04/02/20 15:52 à « Dove sono finiti i milioni di persone?! » Oggi...

A un’amica (lettera da Shanghai) # 1

di Matthias Schäfer (Traduzione dal francese di Andrea Inglese) Messaggio del 28/01/20 10:50 à « Brevi nuove dal Grande Est » Sono in vacanza...

Amore e repressione

di Alessandro Malaterra

Durante il fascismo italiano c’era una comunità di oppositori all’estero. Stampavano e distribuivano opuscoli, facilitavano la fuga dall’Italia dei perseguitati dal regime. Neanche per loro era facile.

Il fatale talento del signor Rong

di Gianni Biondillo Mai Jia, Il fatale talento del signor Rong, Marsilio editori, 2016, 412 pagine, traduzione di Fabio Zucchella Rong Jinzhen...

Informazione e censura sul web cinese

Internet in Cina è una grande forza di cambiamento dell'intera società fin dalla sua nascita nel 1994. Nonostante sia...
jan reister
jan reisterhttps://www.nazioneindiana.com/author/jan-reister
Mi occupo dell'infrastruttura digitale di Nazione Indiana dal 2005. Amo parlare di alpinismo, privacy, anonimato, mobilità intelligente. Per vivere progetto reti wi-fi. Scrivimi su questi argomenti a jan@nazioneindiana.com Qui sotto trovi gli articoli (miei e altrui) che ho pubblicato su Nazione Indiana.