Articolo precedenteMusiche Maestre
Articolo successivoElogio dell’ozio

Printemps

4 Commenti

  1. Non me ne voglia Stravinskij, ma io preferisco celebrare il rituale del solstizio d’estate, il 21 giugno, ossia l’Inti Raymi, la festa del dio Sole.

I commenti a questo post sono chiusi

articoli correlati

domenico pintohttps://www.nazioneindiana.com/
Domenico Pinto (1976). È traduttore. Collabora alle pagine di «Alias» e «L'Indice». Si occupa di letteratura tedesca contemporanea. Cura questa collana.