Storia dell’italiano scritto

poesiaprosa letterariaitaliano dell'uso

È da poco in libreria “Storia dell’italiano scritto”, a cura di Giuseppe Antonelli, Matteo Motolese e Lorenzo Tomasin (Carocci, 2014), un prezioso strumento di lettura e di interpretazione attraverso il quale si prova a ricostruire quella parte di storia linguistica che è legata agli usi scritti dell’italiano, un’opera in tre tomi a cui hanno contribuito – da diverse angolazioni – alcuni dei nostri maggiori linguisti. Riprendiamo qui, in forma abbreviata, l’indice di ciascun volume. 
I. Poesia
Piano dell’opera
Introduzione
Premessa al primo volume
1. Lirica di Luca Serianni
2. Poesia narrativa di Carlo Enrico Roggia
3. Poesia comico-realistica di Michelangelo Zaccarello
4. Poesia didattico-morale e religiosa di Rosa Casapullo
5. Poesia didascalica di Matteo Motolese
6. Poesia popolare di Giuseppe Polimeni
7. Poesia per musica di Fabio Rossi
8. Teatro in versi: commedia e tragedia di Tobia Zanon
9. La crisi della lingua poetica tradizionale di Sergio Bozzola
10. Dopo la lirica di Paolo Zublena
Bibliografia
Indice dei nomi e delle opere anonime a cura di Marcello Ravesi
Indice delle cose notevoli a cura di Marcello Ravesi
Gli autori e i curatori
II. Prosa letteraria
Piano dell’opera
Premessa al secondo volume
1. Volgarizzamenti di Giovanna Frosini
2. Trattatistica di Marcello Aprile
3. Cronaca e storia di Davide Colussi
4. Drammaturgia di Luca D’Onghia
5. Forme brevi della prosa letteraria di Fabio Romanini
6. Epistolografia letteraria di Luigi Matt
7. Paraletteratura di Laura Ricci
8. Autobiografia di Lorenzo Tomasin
9. Romanzo di Maurizio Dardano
Bibliografia
Indice dei nomi e delle opere anonime a cura di Marcello Ravesi
Indice delle cose notevoli  a cura di Marcello Ravesi
Gli autori e i curatori
III. Italiano dell’uso
Piano dell’opera
Premessa al terzo volume
1. Il parlato trascritto di Stefano Telve
2. Scritture esposte di Francesca Geymonat
3. Lettere familiari di Fabio Magro
4. Libri di famiglia e diari di Alessio Ricci
5. Scritture dei semicolti di Rita Fresu
6. Cancelleria e burocrazia di Sergio Lubello
7. Predicazione e oratoria politica di Michele Colombo
8. Giornalismo di Francesca Gatta
9. Scritture digitali di Elena Pistolesi
Bibliografia
Indice dei nomi e delle opere anonime a cura di Marcello Ravesi
Indice delle cose notevoli a cura di Marcello Ravesi
Gli autori e i curatori

1 commento

I commenti a questo post sono chiusi

articoli correlati

L’orso di Calarsi

di Claudio Conti
«Da una parte l’Impero ottomano, dall’altra la Valacchia. In mezzo il Danubio, nero e immenso». Lara è sul fianco e ruota la testa all’indietro, verso Adrian. Rimane così per un po’, con la reminiscenza del suo profilo a sfumare sul cuscino.

Un selvaggio che sa diventare uomo

di Domenico Talia Mico, Leo e Dominic Arcàdi, la storia di tre uomini. Tre vite difficili. Una vicenda che intreccia...

E tu splendi

di Gianni Biondillo Giuseppe Catozzella, E tu splendi, Feltrinelli editore, 2018, 231 pagine Anche questa estate, come ogni anno, Pietro e...

La palude dei fuochi erranti

di Edoardo Zambelli Eraldo Baldini, La palude dei fuochi erranti, Rizzoli, 2019, 224 pagine “Però una cosa ve la dico: se...

A ciascuno il suo Camilleri

di Gianni Biondillo Non l'ho mai conosciuto. Non c'è amico scrittore, soprattutto di genere, che non abbia un aneddoto con...

Mistica cannibale/ ॐ – una sillaba per mondo scritto e mondo non scritto Intervista ad Aldo Nove

di Marco Zonch Questa intervista si colloca all’interno di un più ampio progetto di ricerca che ha lo scopo di...
alessandro broggihttp://biobibliografia.wordpress.com
Alessandro Broggi (1973) ha pubblicato: Avventure minime (Transeuropa/Nuova poetica, 2014), Non è cosa (Gattili, 2014), Gli stessi (Gattili, 2013), Coffee-table book (Transeuropa, 2011), Antologia (in AAVV, Prosa in prosa, Le Lettere, 2009), Nuovo paesaggio italiano (Arcipelago, 2009), Total living (La Camera Verde, 2007), Quaderni aperti (nel Nono quaderno italiano di poesia contemporanea, Marcos y Marcos, 2007), Inezie (LietoColle, 2002). Co-dirige la testata web monografica di poesia, arti e scritture “L’Ulisse” ed è tra i redattori di “GAMMM”, "Punto Critico" e “Nazione Indiana”. [N.B. Prego non inviare proposte di testi alla mia attenzione presso la mail di Nazione Indiana, perché non verranno considerate.]