francesca matteoni

Sono nata a Pistoia il 25 gennaio 1975. Ho pubblicato questi libri di poesia Artico (Crocetti, 2005), la plaquette Appunti dal parco (Wizarts, 2008) e la silloge Higgiugiuk la lappone nel Decimo Quaderno Italiano di Poesia Contemporanea (Marcos y Marcos, 2010). Mi interesso di varie cose tra cui storia dei processi per stregoneria, storia del corpo e della medicina moderna, le fiabe popolari, sciamanesimo artico-siberiano, tradizioni sugli animali e tutto quello che è nord.


Confessioni sulla tratta Firenze – Boston: Io e Anne di Rosaria Lo Russo

22 giugno 2010
Confessioni sulla tratta Firenze – Boston: Io e Anne di Rosaria Lo Russo

di Marco Simonelli

Della statunitense Anne Sexton Rosaria Lo Russo è interprete italiana almeno su tre differenti livelli: ne ha tradotto i testi in tre fortunate edizioni (Poesie d’amore, Le Lettere, Firenze, 1996; L’estrosa abbondanza, Crocetti, Milano, 1997; Poesie su...
Leggi »

Roma e Decimo Quaderno a Succursale mare

3 giugno 2010

Venerdì 4 giugno, ore 21

alla Galleria Studio 44 – Vico Colalanza 12r, Genova

nell’ambito della seconda edizione di “Succursale mare” a cura di Luciano Neri

interverranno

Franco Buffoni – “Roma” (Guanda, 2009)

Italo Testa, Francesca Matteoni, Gilda Policastro, Andrea Breda Minello e Corrado Benigni – “Decimo quaderno italiano di poesia contemporanea”...
Leggi »

Il grande regno dell’emergenza

1 giugno 2010
Il grande regno dell’emergenza

di Alessandro Raveggi

Betta per fortuna non la scovava, non doveva salvarla. I bambini erano troppi e incoerenti, non poteva salvarli. Scontrosi come atomi bombardati da quella pletora di stanze piegate, e il mondo attorno che s’incaparbiva, chiudeva il conto con una linea netta e desolata in fondo al dare e avere.…


Leggi »

Nasce Absoluteville

27 maggio 2010

Absoluteville , come suggerisce il nome, non è semplicemente un blog, è innanzitutto un progetto, una città in continua evoluzione dove si fa e si ragiona di letterature, di poesie, di arti, nella speranza che questo ragionare e questo fare siano terreno di incontro per tanti scrittori, lettori,...
Leggi »

O Màgalo

24 maggio 2010

di Vito Bonito

I sangui i sangui – o Màgalo
canta i sangui
per qui non puoi
passare ma ogni tuo fallire
su le mie fiorire braccia –
o Màgalo
luce piangere perché non so
cantare perché mai luce
per te vedere ne la mia
morte che non muore
ne la mia
sempre illuminata...
Leggi »

Sguardi a perdita d’occhio. I poeti leggono il cinema

18 maggio 2010
Sguardi a perdita d’occhio. I poeti leggono il cinema

(Chiedendo scusa agli organizzatori per il ritardo con cui posto l’annuncio. f.m.)

Rassegna di poesia contemporanea, III Edizione – 2010

A cura di Corrado Benigni e Mauro Zanchi

Con il patrocinio del Comune di Bergamo – Assessorato alla Cultura

«Il bello è lo splendore del vero».…


Leggi »

Metà orso

17 maggio 2010
Metà orso

di Giovanna Marmo

Quando tutto era vivo,
non c’erano montagne
né vicino né lontano

e la neve caduta
diventava fuoco.

Quando tutto era vivo,
il mondo cadde
da uno spazio vuoto
e si spezzò.

*…


Leggi »

La “volgarissima eloquenza” di Immanuel Casto ovverosia una web-celebrity in un locale di periferia

11 maggio 2010
La “volgarissima eloquenza” di Immanuel Casto ovverosia una web-celebrity in un locale di periferia

di Marco Simonelli

Il Viper è una discoteca fiorentina. Per arrivarci occorre costeggiare l’Arno, in direzione della foce, ben oltre il centro storico. Si attraversa la periferia lungo la via Pistoiese fra residui di vecchi borghi e costruzioni formato caserma sorte negli anni Sessanta.…


Leggi »

Letture lente. Terza vetrina d’autore per ISBF

3 maggio 2010

di Grazia Verasani

La prima adesione è sentimentale, e da lettrice che vive da sempre la lettura con quella bulimia notturna che, a volte, per moltitudine di bellezza, apprende, fagocita, sottolinea, e allo stesso tempo rischia la dispersione dell’eccesso. Sono convinta anch’io che un libro vada assorbito lentamente, per giungere a sedimentarsi in cavità profonde,...
Leggi »

Un’altra festa del lavoro: Primo maggio evento annullato

30 aprile 2010
Un’altra festa del lavoro: Primo maggio evento annullato

“Noi poveri passerotti empirici”
GAETANO SALVEMINI

Pubblico il comunicato che ho ricevuto stamani riguardo l’annullamento della festa di due giorni, organizzata dall’Associazione Dinamo Culturale nel borgo fantasma di Consonno. Nella festa ero stata coinvolta insieme alla poetessa e amica Francesca Genti.…


Leggi »

Ultrarno Fast Festival Letterario a Firenze

29 aprile 2010
Ultrarno Fast Festival Letterario a Firenze

venerdì 30 aprile 2010 NOTTE BIANCA – Firenze
dalle 19 fino a mattino OLTRARNO

Cuculia Libreria Cucina (dalle 19) Libreria Café La Cité (dalle 21) Popcafè (dalle 23)

Un’iniziativa con il sostegno di
Comune di Firenze / Maggio fiorentino / Insonnia Creativa

18 autori, riviste e collane di letteratura, accompagnati da 4 musicisti elettronici fiorentini:MANUELE ATZENI, BOBBY...
Leggi »

Semiotics of the kitchen – i resistibili stereotipi sulle donne

28 aprile 2010
Semiotics of the kitchen – i resistibili stereotipi sulle donne


Leggi »

Tre referendum per l’acqua pubblica

22 aprile 2010

Il 24 Aprile parte in tutta Italia la raccolta firme.

Il Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua, costituito da centinaia di comitati territoriali che si oppongono alla privatizzazione, insieme a numerose realtà sociali e culturali ha deciso di promuovere 3 quesiti referendari, depositati presso...
Leggi »

Una conversazione con Albert Maysles

13 aprile 2010
Una conversazione con Albert Maysles

di Fabrizio Cilento

In occasione del cinquantesimo anno di attività del regista americano Albert Maysles, l’intervista che segue si propone di fornire nuovi spunti di riflessione su classici come Salesmen (1968) e Gimme Shelter (1971). Maysles discute anche l’impatto della tecnologia digitale sulla forma documentaria, le differenze tra il Direct Cinema americano (di cui...
Leggi »

Collana Novevolt (ZONA) a Firenze

31 marzo 2010

giovedì 1 aprile 2010

presentazione dei primi due libri della collana Novevolt di Editrice ZONA.
FIRENZE – Feltrinelli International (via Cavour 12R – ingresso libero), ore 18.

IL MOLOSSO. LA LEGGENDA DEL CANE di Enzo Fileno Carabba
UN VIAGGIO CON FRANCIS BACON di Franz Krauspenhaar


Leggi »

Corpo, paura ed esorcismo. L’arte di Zoè Gruni

22 marzo 2010
Corpo, paura ed esorcismo. L’arte di Zoè Gruni


Leggi »

Festa della poesia a Firenze

18 marzo 2010
Festa della poesia a Firenze

19 e 20 MARZO
Biblioteca delle Oblate
Via dell’Oriuolo 26

FESTA DELLA POESIA

organizzata da
laboratorio nuova buonarrotifirenze poesia

in collaborazione con la rivista SEMICERCHIO

e con la Direzione della...
Leggi »

IL 17 MARZO SU www.isbf.it

17 marzo 2010

AL VIA IL PRIMO FARM MARKET EDITORIALE ITALIANO

Dopo il primo mese di navigazione, forti del gemellaggio con le Classifiche di qualità di “Pordenonelegge – Dedalus”, Isbf – Internet Slowbookfarm continua la sua evoluzione.
Nelle prime due settimane la nostra libreria online ha ricevuto lusinghiere...
Leggi »

ETERNAL SUNSHINE

12 marzo 2010
ETERNAL SUNSHINE

Personale di Federico Gori.
A cura di Fabio Migliorati.…


Leggi »

La new wave della poesia italiana

3 marzo 2010
La new wave della poesia italiana

Milano, giovedì 4 marzo 2010, ore 21:00

Casa della poesia, Palazzina Liberty

presentazione di

Poesia Contemporanea
Decimo Quaderno Italiano

a cura di Franco Buffoni
Marcos y Marcos, febbraio 2010


Leggi »

Sotto l’intercessione di Pasolini

25 febbraio 2010
Sotto l’intercessione di Pasolini

Pubblico l’ultimo intervento della manifestazione Sguardi a perdita d’occhio. I poeti leggono il cinema. L’introduzione e gli altri si possono leggere qui, qui qui e qui.

di Valerio Magrelli

I. Prologo

Tra le tante iniziative che nel 2005 hanno accompagnato l’anniversario della scomparsa di Pasolini, una in particolare mi ha...
Leggi »

Internet Slowbookfarm: nasce la prima libreria online di qualità

19 febbraio 2010

La società editrice Pier Vittorio e Associati Srl vara Isbf , l’e-store che si rivolge a quei lettori ormai stanchi di un’offerta indifferenziata e fuori misura, facendo piazza pulita dei libri pubblicati solo per inseguire mode e fatturati, senza rispetto né per il gusto né per l’ambiente.…


Leggi »

PERCHÉ BUÑUEL

18 febbraio 2010
PERCHÉ BUÑUEL

Di seguito il terzo intervento della rassegna Sguardi a perdita d’occhio. I poeti leggono il cinema. L’introduzione e gli altri interventi si posso leggere qui, qui e qui.

di Franco Buffoni

Perché scelgo di proporre Buñuel per questo ciclo di Bergamo-poesia, che mira a coniugare...
Leggi »

Il cinema era la mia casa

11 febbraio 2010
Il cinema era la mia casa

Di seguito il secondo testo della manifestazione Sguardi a perdita d’occhio.I poeti leggono il cinema, già pubblicato sul numero 13 della rivista A+L. Gli altri interventi si possono leggere qui e qui.

di Vivian Lamarque

Oggi il cinema è per me cinema e nient’altro, ma nell’infanzia il cinema è stato la mia...
Leggi »

OPPURE NIENTE. Appunti su Fuoco fatuo di Louis Malle

4 febbraio 2010
OPPURE NIENTE. Appunti su Fuoco fatuo di Louis Malle

Il saggio è tratto dal numero 13 della rivista A+L, che raccoglie gli interventi della rassegna SGUARDI A PERDITA D’OCCHIO. I poeti leggono il cinema. L’introduzione si può leggere qui.

di Milo De Angelis

Fuoco fatuo è molto di più di un bel film.…


Leggi »

Cinema strumento di poesia

26 gennaio 2010
Cinema strumento di poesia

Pubblico a partire da oggi e per altri quattro giovedì, gli interventi di poeti italiani sul cinema, raccolti per la manifestazione SGUARDI A PERDITA D’OCCHIO. I poeti leggono il cinema, svoltasi nella primavera del 2009 a Bergamo e curata da...
Leggi »

Il mio motorino si chiamava Geronimo. Una lunga premessa personale e un nuovo libro sugli Indiani d’America

23 gennaio 2010
Il mio motorino si chiamava Geronimo. Una lunga premessa personale e un nuovo libro sugli Indiani d’America

di Francesca Matteoni

Era un Sì verde scuro, pieno di adesivi di capi indiani e di semi-sconosciuti gruppi ska. Con i freni scassati e la catena rotta – ecco perché poi me lo rubarono. Era il motorino dei diciannove anni – prima e dopo sempre avuto solo biciclette – un improbabile pulmino su due ruote,...
Leggi »