mariasole ariot

180 articoli scritti
Mariasole Ariot ha pubblicato Anatomie della luce (Aragno Editore, collana I Domani - 2017), Simmetrie degli Spazi Vuoti (Arcipelago, collana ChapBook – 2013), poesie e prose in antologie italiane e straniere. Nell'ambito delle arti visuali, ha girato il cortometraggio "I'm a Swan" (2017) e "Dove urla il deserto" (2019) e partecipato a esposizioni collettive.  Aree di interesse: letteratura, sociologia, arti visuali, psicologia, filosofia. Per la saggistica prediligo l'originalità di pensiero e l'ideazione. In prosa e in poesia, forme di scrittura sperimentali e di ricerca. Cerco di rispondere a tutti, ma è necessario potare pazienza. Se non ricevete risposta, ricontattatemi a distanza di un mese. Il mio giudizio per eventuali pubblicazioni è ovviamente del tutto personale.

Come ci inquadriamo quando videochiamiamo / 2: sullo stendino

di Alberto Brodesco   Ipotesi: si è prodotta una biforcazione tra una comunicazione impersonale (verso tutti) curata, e una comunicazione...

Lettere dall’assenza #4

di Mariasole Ariot Caro G., oggi il cielo è plumbeo, ho scartavetrato la casa per cercare un corpo che non...

il Due come prossimo titolo

di Mia Lecomte La frontiera spaesata. Un viaggio alle porte dei Balcani di Giuseppe A. Samonà In uno dei pochi accenni...

L’uovo del cielo

di Mariasole Ariot    Cade un mondo dalla testa, amplifica la velocità del tremendo, quando si china e non mi...

Una famiglia

di Cristian di Furia Un padre Quando otto anni fa mio padre è deceduto credevo mai più l'avrei rivisto: ieri...

L’ombra della neve

di Orazio Labbate  Nevicava da due notti. Il gelo aveva sommerso i pali della luce interrompendo la corrente in tutto...

Norris

di Hilary Tiscione La figlia piccola è matta da legare. L’altra è viziata e altezzosa. Ho imparato l’arte della calma....

Un estratto inedito da “Memoir”

                                di Francesco Borrasso    La depressione è una terra continuamente esposta, è un luogo bagnato, umido, è portare una croce senza...

Sub-réel

     di Sharon Vanoli  Realtà – le orche  L’incubo è che esistono due mondi. L’incubo è che esiste un solo mondo, questo. Susan Sontag –...