Tag: paolo maccari

da “Fermate”

di Paolo Maccari

 

C’era una volta un ragazzo, aveva meno di vent’anni e gli sembrava di vivere da tanto perché aveva vividissimi nella memoria molti ricordi, e, in particolare, la scansione precisa degli avvenimenti e dei pensieri. Non faceva confusione. Anche i parenti, gli amici, chiunque avesse visto da sempre, sapeva collocarlo esattamente com’era al tempo dei diversi ricordi.

Antonio Turolo, ‘A parte il lato umano’: premio Ciampi Valigie Rosse 2016

di Azzurra D’Agostino

Valerio Nardoni e Paolo Maccari dal 2010 propongono un’iniziativa più che lodevole nel panorama della poesia e dell’editoria italiane. Il progetto nasce intorno al Premio Ciampi, dedicato com’è noto alla canzone d’autore. I due curatori hanno portato questa esperienza nel campo della poesia internazionale, realizzando in collaborazione con Valigie Rosse una sorta di ‘premio alla carriera’ a un poeta italiano e a un poeta straniero in traduzione.… Leggi il resto »

Due azioni poetiche (& un concerto): il 27 a Firenze, il 28 a Livorno, l’1 a Pontedera

  Giovedì 27 febbraio 2014 alle ore 18.30

La Cité, Borgo San Frediano 20r, Firenze

 

Presentazione del progetto editoriale Valigie Rosse

°

 Reading-presentazione dei libri:

Il rovescio del dolore, Italic-Pequod, 2013

di Luigi Socci

&

 Lettere alla Reinserzione Culturale del Disoccupato, Italic-Pequod, 2013

La grande anitra, Oèdipus, 2013

di Andrea Inglese

Su “Contromosse”

di Valerio Nardoni

Col volumetto Contromosse ( Bologna, Confine Edizioni, 2013) Paolo Maccari si presenta di nuovo – il mio ricordo va alla precedente plaquette, Mondanità, che anticipava Fuoco amico – con una piccola opera di grande solidità, che tende a rafforzarsi di lettura in lettura.… Leggi il resto »

da “Contromosse”

di Paolo Maccari

.

Riepilogo di un’amicizia

Abbiamo camminato
per tanti anni insieme
una vita che non ci veniva bene.

La novità della reciproca insoddisfazione
fu un nuovo evento,
salutato come l’ennesimo salvatore.

Tanto per dire,
nello spazio verde delle nostre campagne
giriamo ora soli, intenti al volo
breve di un fagiano,
compiacendoci di una bacca variegata
in modo appena strano,
di un tronco cavo, nascondiglio di nessuno.… Leggi il resto »

Fuoco amico

Fuoco amico è il fuoco, l’offensiva che proviene dal nostro esercito, dai presunti alleati. Il fuoco amico ha tutte le caratteristiche dell’elemento – ustiona, distrugge, ma con il compito di difenderci, di tenerci protetti in un paese ostile. Perciò esserne raggiunti, colpiti, è una sorpresa crudele e beffarda, quanto niente affatto improbabile.… Leggi il resto »

Le parole e i giorni

Leggere, scrivere, parlare, ascoltare, giocare: tutto questo appartiene al mondo delle parole. E a questo mondo, è dedicato il festival ‘Le parole, I giorni’, un appuntamento annuale avviato nel 2008 a Poggibonsi.
Due giorni fatti di incontri, giochi, laboratori, spettacoli pensati per tutti.… Leggi il resto »