incisioni

testi redatti per Nazione Indiana e di particolare rilevanza

“Videocracy” o del fascismo estetico (1)

Pubblicato da
9 settembre 2009
“Videocracy” o del fascismo estetico (1)

di Andrea Inglese


La negligenza, e quasi la cecità, della sinistra e della sua intellighentsia dinanzi a questo fenomeno deriva dalla situazione con cui hanno guardato alla cultura delle masse, che è stata considerata sempre marginale rispetto al potere presunto vero, cioè alla dimensione politica ed economica.…


Leggi il seguito »

Albacete

Pubblicato da
5 settembre 2009
Albacete

di Stefano Gallerani

Poco più che adolescente non trovai di meglio, per costringere mio padre a lasciarmi andar via da quella piccola città, che convincerlo della mia vocazione al sacerdozio. Sul momento, la mia risoluzione non ebbe che l’effetto di scatenare il suo disappunto: pareva volesse strapparmi dall’anima un segreto.…


Leggi il seguito »

Dopo il “frocio” aspettiamo l’altro

Pubblicato da
3 settembre 2009
Dopo il “frocio” aspettiamo l’altro

una riflessione di Raul Montanari

Bene.
Boffo si è dimesso dalla direzione dell'”Avvenire”. E’ stato centrato e affondato da Vittorio Feltri, che ha rivelato la sua omosessualità (un grosso problema, a parte altre considerazioni, per il direttore dell’organo della Conferenza Episcopale Italiana) e una condanna patteggiata anni fa per aver molestato al telefono la moglie...
Leggi il seguito »

Lettera al mio aggressore

Pubblicato da
2 settembre 2009

di Mohamed Ba

Caro fratello che non conosco,
ti scrivo per invitarti a riflettere assieme a me su ciò che ci legherà per sempre.
Domenica 31 Maggio, Milano ore 19.45, fermata del tram 19.
Ti vedo tranquillo in mezzo alla gente in attesa che rideva spensierata, erano quasi tutti sud americani.…


Leggi il seguito »

Il serial killer di negri

Pubblicato da
1 settembre 2009

di Marco Rovelli

S. annoda i due indici delle mani stretti, lo fa più volte, come a dire quel che gli è mancato e continua a mancargli. “Noi senegalesi siamo così”, dice. Solidali. Non succederebbe che qualcuno venga lasciato morire per la strada.…


Leggi il seguito »

Due note

Pubblicato da
30 agosto 2009
Due note

di Stefano Gallerani


NOTA IN BUONA FEDE:
È generalmente risaputo che un sentimento potente si riflette con facilità sull’indole e sul carattere di chi lo prova, mentre non è difficile che induca anche ad atti inesplicabili e perfino contraddittori a paragone di esso.…


Leggi il seguito »

Il fantasma della nudità

Pubblicato da
20 agosto 2009
Il fantasma della nudità

di Andrea Inglese

Nonostante tutti i nostri sforzi, i nostri miracoli di adattamento, il duro esercizio dell’attualità, siamo con puntigliosa costanza espulsi dall’Eden dell’ideologia. Ci ritroviamo sempre, prima o poi, su terreni dissestati, senza piste plausibili, ad avanzare a tentoni, tra buche e rovi.…


Leggi il seguito »

Morte Occidentale di un Anarchico

Pubblicato da
19 agosto 2009
Morte Occidentale di un Anarchico

Sconfitta l’umanità della parola
di
Antonio Manzo
(da Il Mattino edizione di Salerno del 15 agosto)

S’è smarrita anche l’umanità della parola. Silenzi, tentativi di indurre al silenzio, offese a quella umanità della parola che può esser perfino lenitiva di un dolore e foriera della speranza e della grazia di una verità.…


Leggi il seguito »

Un giullare scomodo

Pubblicato da
31 luglio 2009

di Valerio Cuccaroni
Intervista a Paolo Rossi

Una delle tante prove concrete che l’Italia è ancora dominata, per molti aspetti, da un regime feudale e cortigiano, è rappresentata dal ruolo decisivo svolto dai giullari nella nostra società. Prendiamo, ad esempio, il movimento dei meet up.…


Leggi il seguito »

Le millecinquecento battute di Enrico Deaglio

Pubblicato da
24 luglio 2009

di Andrea Inglese

In millecinquecento battute ieri su Repubblica Enrico Deaglio ha esposto alcuni fatti nodali per la vita della nostra democrazia, di cui i media avrebbero dovuto occuparsi più di ogni altra cosa durante questi anni e che avrebbero dovuto essere ininterrottamente al centro del nostro dibattito politico.…


Leggi il seguito »

GranTorino: Franco Buffoni

Pubblicato da
22 luglio 2009
GranTorino: Franco Buffoni

l’originale qui:


Leggi il seguito »

Il sonno della ruggine

Pubblicato da
13 luglio 2009
Il sonno della ruggine

di Marina Pizzi

1.
la giacca della rupe l’ho messa
accanto alla culla. così si capirà
che non è nascita essere bambini
i ragazzini con le caviglie esangui
le lunghe nuche senza fidanza.
in palio non c’è niente se non vedetta
di vendetta guardarci dritti negli occhi.…


Leggi il seguito »

LETTERA A BAGNASCO

Pubblicato da
27 giugno 2009

di PAOLO FARINELLA

Egregio sig. Cardinale,
viviamo nella stessa città e apparteniamo alla stessa Chiesa: lei vescovo, io prete. Lei è anche capo dei vescovi italiani, dividendosi al 50% tra Genova e Roma. A Genova si dice che lei è poco presente alla vita della diocesi e probabilmente a Roma diranno lo stesso in senso...
Leggi il seguito »

Dell’ordine e del lasciarsi andare

Pubblicato da
10 giugno 2009
Dell’ordine e del lasciarsi andare

Una conversazione con Giuliana Bruno fatta in esclusiva per l’inclito pubblico di Nazione Indiana da Paola Bonini (che qui ringrazio assaissimo)

Lo spazio delle immagini in movimento e il movimento del corpo fra le immagini, l’architettura come territorio psichico e la psiche come architettura che...
Leggi il seguito »

Parlare della Germania

Pubblicato da
1 giugno 2009

di Martin Walser

traduzione di Marina Cantoni

(Estratto)

Si è in grado di valutare in un secondo tempo le immagini dell’infanzia o addirittura si è obbligati a farlo, oppure ci si può abbandonare semplicemente per sempre a questo flusso ricco di ricordi?…


Leggi il seguito »

Senza vergogna

Pubblicato da
27 maggio 2009
Senza vergogna


);" >Marco Belpoliti mi ha mandato l’intervento che ha letto la scorsa settimana a Officina Italia e qui io volentierissimo pubblico. G.B.]

di Marco Belpoliti

La vergogna non c’è più. Quel sentimento che ci suggeriva di provare un turbamento, oppure un senso...
Leggi il seguito »

Clam-des-tinus

Pubblicato da
14 maggio 2009
Clam-des-tinus

di Marco Rovelli

Clandestino, clam-des-tinus. Ciò che sta nascosto al giorno, e odia la luce. Chi sta nell’ombra. L’agguato al varco, là in fondo al corridoio nero, un film di Lynch. L’uomo nero, unheimlich. Uomo sabbiolino: Enter sandman. Exit light. Enter night.…


Leggi il seguito »

La dismissione

Pubblicato da
9 maggio 2009

di Fabio Orecchini

Paragrafo I LAMINE ROVINE ...
Leggi il seguito »

Nabruka. Un omicidio.

Pubblicato da
8 maggio 2009

Ieri nel CIE (ex CPT) di Ponte Galeria a Roma è morta Nabruka Mimuni. Aveva 44 anni. Sarebbe stata espulsa in mattinata, e le sue compagne l’hanno trovata impiccata in bagno. Nabruka era in Italia da più di vent’anni, lavorava per una cooperativa, e lascia un marito e un figlio. …


Leggi il seguito »

* * * di sassi e cristalli

Pubblicato da
1 maggio 2009
2glassarmonica

di Orsola Puecher

le lucciole delle notti d’estate
farfarelle dal volo tremolante
Driadi gentili sotto un bicchiere
imprigionate si smorzano all’alba

Leggi il seguito »

Non c’è modo d’essere bambini

Pubblicato da
25 aprile 2009
Non c’è modo d’essere bambini

di Mohamed Altawil

Sono un palestinese la cui famiglia è vissuta per generazioni nel villaggio di Al-Maghar. Sessant’anni fa, durante la Nakbah (catastrofe), i miei nonni furono espulsi con tutta la loro famiglia da Al-Maghar, sradicati e mandati tra le capanne e...
Leggi il seguito »

ZAMEL III

Pubblicato da
17 aprile 2009
ZAMEL III


di Franco Buffoni

Casa di Aldo, terza notte: sentenza
Questa è l’ultima notte nella casa di Aldo. Non mi esce dalla mente il tono di voce del giudice mentre legge la sentenza. Vent’anni gli ha dato per l’efferatezza del crimine – malgrado l’attenuante della giovane età – “rubricato” come omicidio per rapina.…


Leggi il seguito »

Elogio dell’ozio

Pubblicato da
12 aprile 2009
Elogio dell’ozio

di Bertrand Russell

L'oisiveté - l'inerzia - l'otium

Come molti uomini della mia generazione, fui allevato secondo i precetti del proverbio che dice « l’ozio è il padre di tutti i vizi ».1...
Leggi il seguito »

ZAMEL

Pubblicato da
7 aprile 2009
ZAMEL

 

David Dalla Venezia, olio su tela, n 495, senza titolo

 

di Franco Buffoni

Casa di Aldo, prima notte: arrivo

So già che questa notte non riuscirò a dormire, meglio che cerchi subito qualcosa da leggere. Tra i libri illustrati qui spiccano: Sport e giochi nell’età classica di Giovanni Manetti, edito da Mondadori nel 1988, e un...
Leggi il seguito »

SCRITTURE PRIVATE

Pubblicato da
21 marzo 2009

di Stefano Gallerani

È l’imbecillità realista che non si ferma a dirsi che niente, per quanto una mano possa sprofondare nelle viscere del mondo, vi sarà mai nascosto, perché un’altra mano ve lo può raggiungere, e che ciò che è nascosto altro non è mai che ciò che manca al suo...
Leggi il seguito »

* * da cenere oro

Pubblicato da
19 marzo 2009
lafenice

di Orsola Puecher

gommalacca e resine
damasco cremisi
rosa antico e cinabro
e garanza e oltremare

Leggi il seguito »

DIRITTO DI SCIOPERO ( E ALTRI DIRITTI)

Pubblicato da
9 marzo 2009

di Giorgio Mascitelli

Benché mi fosse ripromesso di non interessarmi più di politica, mi vedo costretto a venir meno a questo mio proposito ( ed è tale deplorevole incostanza del mio carattere che mi ha sempre impedito di intraprendere una vera dieta, cosa di cui ora avrei più che mai bisogno) a seguito del disegno...
Leggi il seguito »