Tutti e due per “Terra”!

Invitati, in buona fede, da Luigi Argentieri, Domenico Pinto e Francesco Forlani, presenteranno domani 24 luglio, il romanzo Autoreverse (ed. Ancora del Mediterraneo) alle ore 18h30 presso l’ex convento dei Cappuccini. Mesagne (BR)

francesco forlani

Vive a Parigi. Fondatore delle riviste internazionali Paso Doble e Sud, collaboratore dell’Atelier du Roman e Il reportage, ha pubblicato diversi libri, in francese e in italiano. Traduttore dal francese, ma anche poeta, cabarettista e performer, è stato autore e interprete di spettacoli teatrali come Do you remember revolution, Patrioska, Cave canem, Zazà et tuti l’ati sturiellet. È redattore del blog letterario Nazione Indiana e gioca nella nazionale di calcio scrittori Osvaldo Soriano Football Club, con cui sono uscite le due antologie Era l’anno dei mondiali e Racconti in bottiglia (Rizzoli/Corriere della Sera). Corrispondente e reporter, ora è direttore artistico della rivista italo-francese Focus-in. Con Andrea Inglese, Giuseppe Schillaci e Giacomo Sartori, ha fondato Le Cartel, il cui manifesto è stato pubblicato su La Revue Littéraire (Léo Scheer, novembre 2016). Conduttore radiofonico insieme a Marco Fedele del programma Cocina Clandestina, su radio GRP, come autore si definisce prepostumo. Opere pubblicate Métromorphoses, Ed. Nicolas Philippe, Parigi 2002 (diritti disponibili per l’Italia) Autoreverse, L’Ancora del Mediterraneo, Napoli 2008 (due edizioni) Blu di Prussia, Edizioni La Camera Verde, Roma Chiunque cerca chiunque, pubblicato in proprio, 2011 Il peso del Ciao, L’Arcolaio, Forlì 2012 Parigi, senza passare dal via, Laterza, Roma-Bari 2013 (due edizioni) Note per un libretto delle assenze, Edizioni Quintadicopertina La classe, Edizioni Quintadicopertina Rosso maniero, Edizioni Quintadicopertina, 2014 Il manifesto del comunista dandy, Edizioni Miraggi, Torino 2015 (riedizione) Peli, nella collana diretta dal filosofo Lucio Saviani per Fefé Editore, Roma 2017 

Tags:

  17 comments for “Tutti e due per “Terra”!

  1. véronique vergé
    23 luglio 2009 at 18:42

    Allora,

    Auguri

    per la serata…

  2. carmine vitale
    23 luglio 2009 at 18:44

    la terra mesagne forlani quante belle cose
    in bocca al lupo!
    c.

  3. francesco forlani
    23 luglio 2009 at 18:47

    il film lo abbiamo visto da te, ricordi? e Pam, si avvera l’incontro dal Pinto. Mi sa che allora, la prossima presentazione la faremo a Berlino…Est
    effeffe

  4. M. Orfeo
    23 luglio 2009 at 19:57

    berlino te la sconsiglio, porta male

    ci son stato con bonetti, era un po’ triste e molto grande

    e mentre giravo con quell’imbecille, in mutande a canottiera, convinto che fossimo a riccione, lei in italia

    se n’è andata via con la sua amica, quella alta, grande fica

    io, fossi in te, una presentazione da quelle parti manco che manco…

  5. carmine vitale
    23 luglio 2009 at 20:17

    autoreverse e poi la veranda e poi berlino il prossimo film è il cerchio perfetto e la trilogia della vendetta chissa che il terzo non abbia quei colori dell’oscurità e quella stessa bellezza
    ciaoeffeffe

    c.

  6. pasquale vitagliano
    23 luglio 2009 at 22:52

    In bocca a lupo. Speravo di incontrarvi. Alla prossima.

  7. 23 luglio 2009 at 23:51

    nella mia “terrazza”… un bacio Furlen … lacio drom!

  8. 24 luglio 2009 at 00:12

    Orfeo cuttia ca parli tetesco se pò ffà!
    Carmine, chiederò a Cocchinone di farsi serial killer radio star
    Lucì, la cantina, la cantina!
    Pasquale oke tudici. speravamo davvero di incrociarci . mannacia :-(
    saluti verì verò
    effeffe

  9. 24 luglio 2009 at 00:42

    … zibibbo a go-go!

  10. pasquale vitagliano
    24 luglio 2009 at 16:15

    FF aspettavo comunicazioni… Avevo anche contattato la libreria…

  11. 24 luglio 2009 at 16:21

    manaccia! diciamo rinviata allora?
    la ritruvianza (come l’homo)
    effeffe

  12. M. Orfeo
    24 luglio 2009 at 16:42

    @ gentile lucifero, mi scusi, ma zi’ bibbo non era passato a miglior vita?

    magari mi confondo con qualcun’altro, sa, con tutti ‘sti parenti che mi ritrovo

    @ gentile effeffe, per caso la ‘ritruvianza’ ha qualcosa a che fare con la ‘divinanza’? e con la ‘devianza’?

  13. 24 luglio 2009 at 17:58

    ciao M.Orfeo… no, lo zibibbo è raspo d’uva citrigna e bianca, succosa e zuccherina, da cui un vinello bianco che sega le ginocchia…
    produzione sicula iè … precisamente della piana di Ganzirri e Punta Faro (ME).

    ;-)

  14. véronique vergé
    24 luglio 2009 at 18:30

    Effeffe,

    Non sono sulla bella spiaggia di Mesagne,
    ma mi sono fatto puro un bagno in atalantico
    rimpiango la serata che sta iniziando,
    Buona serata a tutti :-)

  15. véronique vergé
    24 luglio 2009 at 18:30

    Atlantico vorrei dire…

  16. M. Orfeo
    24 luglio 2009 at 19:02

    @ gentile natàlia castaldi

    a(h)!

Comments are closed.