Articolo precedentedei baroni non si sa niente
Articolo successivoC’è chi insegna

Tutti e due per “Terra”!

Invitati, in buona fede, da Luigi Argentieri, Domenico Pinto e Francesco Forlani, presenteranno domani 24 luglio, il romanzo Autoreverse (ed. Ancora del Mediterraneo) alle ore 18h30 presso l’ex convento dei Cappuccini. Mesagne (BR)

17 Commenti

  1. il film lo abbiamo visto da te, ricordi? e Pam, si avvera l’incontro dal Pinto. Mi sa che allora, la prossima presentazione la faremo a Berlino…Est
    effeffe

  2. berlino te la sconsiglio, porta male

    ci son stato con bonetti, era un po’ triste e molto grande

    e mentre giravo con quell’imbecille, in mutande a canottiera, convinto che fossimo a riccione, lei in italia

    se n’è andata via con la sua amica, quella alta, grande fica

    io, fossi in te, una presentazione da quelle parti manco che manco…

  3. autoreverse e poi la veranda e poi berlino il prossimo film è il cerchio perfetto e la trilogia della vendetta chissa che il terzo non abbia quei colori dell’oscurità e quella stessa bellezza
    ciaoeffeffe

    c.

  4. Orfeo cuttia ca parli tetesco se pò ffà!
    Carmine, chiederò a Cocchinone di farsi serial killer radio star
    Lucì, la cantina, la cantina!
    Pasquale oke tudici. speravamo davvero di incrociarci . mannacia :-(
    saluti verì verò
    effeffe

  5. @ gentile lucifero, mi scusi, ma zi’ bibbo non era passato a miglior vita?

    magari mi confondo con qualcun’altro, sa, con tutti ‘sti parenti che mi ritrovo

    @ gentile effeffe, per caso la ‘ritruvianza’ ha qualcosa a che fare con la ‘divinanza’? e con la ‘devianza’?

  6. ciao M.Orfeo… no, lo zibibbo è raspo d’uva citrigna e bianca, succosa e zuccherina, da cui un vinello bianco che sega le ginocchia…
    produzione sicula iè … precisamente della piana di Ganzirri e Punta Faro (ME).

    ;-)

  7. Effeffe,

    Non sono sulla bella spiaggia di Mesagne,
    ma mi sono fatto puro un bagno in atalantico
    rimpiango la serata che sta iniziando,
    Buona serata a tutti :-)

I commenti a questo post sono chiusi

articoli correlati

I cattivi maestri: Aldo Braibanti

  di Francesco Forlani     Dal 1 marzo i giurati voteranno la cinquina del David di Donatello. Su 150 opere, "Il caso Braibanti"...

Dia Logue: stop making sense

  Rivista è cosa mai vista (effeffe)     https://issuu.com/esp.mau/docs/dia_logue_03?fbclid=IwAR0y6KFIb7ZygqnoVRpF_g_qg1-YSoH2j1pxDPoFJU7Gg21r1lvWMWoUYIs   https://www.youtube.com/watch?v=jhF3zHm9Vz8    

Zibaldoni: divenire in stato d’eccezione

  di Enrico De Vivo «Qual è colüi che sognando vede, che dopo ’l sogno la passione impressa rimane, e l’altro a la mente...

Internauti – day four day five day six (the end?)

di Francesco Forlani & Andrea Inglese L'assedio di effeffe Come Konrad Johnson, l'operaio protagonista del magnifico romanzo di Folke Fridell, che decide...

Internauti – day two, day three

di Francesco Forlani & Andrea Inglese           Giaculatoria dell'amore indifferente / Canio Loguercio-Raiz-Daniele Sanzone ('A67)-Maria Pia De Vito http://www.suave-est-nus.org/Giaculatoria.mp3 Memorie del sottosopra di effeffe Oggi...

Internauti – day one

di Francesco Forlani & Andrea Inglese 1. Rêveries effeffe Passo da casa alla città con una leggera distrazione che mi fa dimenticare...
francesco forlani
Vivo e lavoro a Parigi. Fondatore delle riviste internazionali Paso Doble e Sud, collaboratore dell’Atelier du Roman . Attualmente direttore artistico della rivista italo-francese Focus-in. Spettacoli teatrali: Do you remember revolution, Patrioska, Cave canem, Zazà et tuti l’ati sturiellet, Miss Take. È redattore del blog letterario Nazione Indiana e gioca nella nazionale di calcio scrittori Osvaldo Soriano Football Club, Era l’anno dei mondiali e Racconti in bottiglia (Rizzoli/Corriere della Sera). Métromorphoses, Autoreverse, Blu di Prussia, Manifesto del Comunista Dandy, Le Chat Noir, Manhattan Experiment, 1997 Fuga da New York, edizioni La Camera Verde, Chiunque cerca chiunque, Il peso del Ciao, Parigi, senza passare dal via, Il manifesto del comunista dandy, Peli, Penultimi, Par-delà la forêt. Traduttore dal francese, L'insegnamento dell'ignoranza di Jean-Claude Michéa, Immediatamente di Dominique De Roux