L’Ulisse n. 13 + Contenuti speciali

È uscito il n. 13 de “L’Ulisse – Rivista di poesia, arti e scritture:

http://www.lietocolle.info/upload/l_ulisse_13.pdf

Il titolo di questo numero è “Dopo la prosa. Poesia e prosa nelle scritture contemporanee”. Contiene diversi interventi (riporto qui sotto l’indice completo) tra cui il mio che, per motivi tecnici, non è stato possibile pubblicare così come l’avevo concepito. In fondo a questo post lo ripropongo (travestito da rettangolino ingrandibile) nella sua forma originale. Buona lettura. a. r.


L’ULISSE – RIVISTA DI POESIA, ARTI E SCRITTURE

Direttori: ALESSANDRO BROGGI, STEFANO SALVI, ITALO TESTA

NUMERO 13:

DOPO LA PROSA. POESIA E PROSA NELLE SCRITTURE CONTEMPORANEE

Editoriale di Italo Testa 3

IL DIBATTITO

FUOCHI TEORICI

Andrea Cortellessa 8
Paolo Giovannetti 14
Simone Giusti 19
Ron Silliman 22
Paolo Zublena 44

PERCORSI ITALIANI

Giorgio Manganelli
di Filippo Milani 50

Goffredo Parise
di Giulia Rusconi 61

Giampiero Neri
di Victoria Surliuga 67

Elio Pagliarani
di Luigi Ballerini 69

Antonio Porta
di Tommaso Di Dio 74

Giovanni Raboni
di Concetta Di Franza 82

Eugenio De Signoribus
di Rodolfo Zucco 90

Valerio Magrelli
di Federico Francucci 104

Aldo Nove e Tommaso Ottonieri
di Gian Luca Picconi 124

Roberto Piumini
di Milva Maria Cappellini 137

Un excursus sul Novecento
di Plinio Perilli 143

IN DIALOGO

Alfonso Berardinelli 159
Gherardo Bortolotti 161
Franco Buffoni 163
Anna Maria Carpi 166
Maurizio Cucchi 168
Umberto Fiori 173
Marco Giovenale 175
Andrea Inglese 181
Angelo Lumelli 184
Guido Mazzoni 191
Laura Pugno 196
Fabio Pusterla 199
Andrea Raos 202
Flavio Santi 204
Giuliano Scabia 208

IDEE DELLA PROSA

Giorgio Agamben 212
Alfonso Berardinelli 214
Umberto Eco 219

SCENARI EUROPEI

Gianfranco Contini 231
Ermanno Krumm 241
Giovanni Nadiani 248

AL DI LÀ DEI GENERI

Jérôme Game 265
Jean-Marie Gleize 269
Christophe Hanna 273
GAMMM 276

GLI AUTORI

LETTURE

Franco Arminio 280
Nanni Balestrini 282
Mario Benedetti 285
Paolo Colagrande 286
Luigi Di Ruscio 288
Gabriele Frasca 291
Giuliano Guatta 292
Giancarlo Majorino 295
Francesco Osti 298
Rosa Pierno 302
Stefano Raimondi 304
Andrea Sartori 306
Giovanni Tuzet 310

I TRADOTTI

Jorge Esquinca
tradotto da Damiano Abeni 316

Durs Grünbein
tradotto da Daniele Vecchiato 323

Barbara Köhler
tradotta da Daniele Vecchiato 327

Sophie Loizeau
tradotta da Paola Cantù 334

Ramón García Mateos
tradotto da Matteo Lefèvre 339

Plauto
tradotto da Roberto Piumini 347

Francis Ponge
tradotto da Italo Testa 349

Gustave Roud
tradotto da Pierre Lepori 350

Mark Strand
tradotto da Damiano Abeni e Moira Egan 356

***

Andrea Raos

andrea raos ha pubblicato discendere il fiume calmo, nel quinto quaderno italiano (milano, crocetti, 1996, a c. di franco buffoni), aspettami, dice. poesie 1992-2002 (roma, pieraldo, 2003), luna velata (marsiglia, cipM – les comptoirs de la nouvelle b.s., 2003), le api migratori (salerno, oèdipus – collana liquid, 2007), AAVV, prosa in prosa (firenze, le lettere, 2009), AAVV, la fisica delle cose. dieci riscritture da lucrezio (roma, giulio perrone editore, 2010) e i cani dello chott el-jerid (milano, arcipelago, 2010). è presente nel volume àkusma. forme della poesia contemporanea (metauro, 2000). ha curato l’antologia chijô no utagoe – il coro temporaneo (tokyo, shichôsha, 2001). con andrea inglese ha curato le antologie azioni poetiche. nouveaux poètes italiens, in «action poétique», (sett. 2004) e le macchine liriche. sei poeti francesi della contemporaneità, in «nuovi argomenti» (ott.-dic. 2005). sue poesie sono apparse in traduzione francese sulle riviste «le cahier du réfuge» (2002), «if» (2003), «action poétique» (2005) e «exit» (2005); altre, in traduzioni inglese, sono apparse in "The New Review of Literature" (vol. 5 no. 2 / Spring 2008), "Aufgabe" (no. 7, 2008), poetry international e free verse. 

Tags:

  10 comments for “L’Ulisse n. 13 + Contenuti speciali

  1. andrea inglese
    10 maggio 2010 at 07:41

    andrearà sbaglio o sul margine destro in basso, interpolata alla penultima riga, scritta in piccolo, c’è la frase: “asino chi legge”?

  2. véronique vergé
    10 maggio 2010 at 10:30

    Grazie Andrea Raos. Mi piace leggere l’abbozzo, il disegno della scrittura, come stelle che danzano attorno al testo, stelle da seguire o no, idee che attraversano la mente, un testo in mosso.
    Non ho visto “asino che legge”, ma scrittura arcipelago, isola, scrittura in mio senso enigmatica japonese.
    In margine, il testo si fa. Il suo fantasma.

  3. Marilena Renda
    10 maggio 2010 at 15:31

    E’ piuttosto divertente seguire le tracce di Raos, devo ammetterlo.

  4. Andrea Raos
    10 maggio 2010 at 16:34

    Ingle’, rileggi dopo esserti rasato il pratino
    http://www.youtube.com/watch?v=ArEYSyBHFUM
    e tutto ti apparira’ sotto una luce diversa, vedrai.

  5. fabio teti
    10 maggio 2010 at 18:11

    !!!

  6. marthagraham
    10 maggio 2010 at 18:40

    Interviste serie..sì sì, quoto Raos…

  7. 10 maggio 2010 at 19:11

    la cosa più importante è non ragionare in termini di alto e basso
     

     

  8. 10 maggio 2010 at 19:30

    e non cadere nella trappola del giudizio estetico!

  9. G. P.
    10 maggio 2010 at 20:03

    Questo Ulisse ammazza un toro.

  10. fd
    10 maggio 2010 at 21:43

    per non dire dei numeri sul teatro, morti a mandrie…

    http://www.lietocolle.info/it/l_ulisse.html

Comments are closed.