Articolo precedenteQualunque fotografo ti dirà lo stesso
Articolo successivoSaturazioni

MEMENTO

di FRANCO BUFFONI

Accolto dal rabbino capo Riccardo Di Segni e dal presidente dell’Associazione nazionale delle Famiglie italiane dei martiri caduti per la libertà della patria Rosina Stame, Benedetto XVI ha celebrato alle Fosse Ardeatine il 67esimo anniversario dell’eccidio, affermando: “Ciò che qui è avvenuto il 24 marzo 1944 è offesa gravissima a Dio”.

No! L’offesa è contro l’umanità. Tra gli assassinati c’erano anche atei e agnostici. Affermando quanto sopra riportato si rischia – per analogia – di regredire ai tempi in cui, per esempio, lo stupro era considerato un’offesa contro la morale, non contro la persona.

E già che ci siamo – e questo vale per il prossimo 27 gennaio, giorno della memoria – non si potrebbe tentare di fare un passo avanti menzionando anche gli omosessuali tra le “categorie” internate nei campi di sterminio, insieme a ebrei, rom… ?

Print Friendly, PDF & Email

5 Commenti

  1. “E già che ci siamo – e questo vale per il prossimo 27 gennaio, giorno della memoria – non si potrebbe tentare di fare un passo avanti menzionando anche gli omosessuali tra le “categorie” internate nei campi di sterminio, insieme a ebrei, rom…?”
    Su questo tragico aspetto, rimosso e dimenticato dall’ufficiallità delle commemorazioni, ha scritto un libro interessantissimo Jean Le Bitoux, “Les oubliés de la mémoire” (uscito anche in ed. it. nel 2003 per Manni col titolo “Il triangolo rosa”, ma forse non più reperibile).

  2. Se è per questo, nemmeno io. Io parlavo della società che ci circonda, nella quale mi pare che ormai respirare sia diventato sinonimo di resistere.

I commenti a questo post sono chiusi

articoli correlati

Piccolo Karma

di Marco Coccioli Negli ultimi anni si è assistito a un graduale ritorno nelle librerie di una potente e tormentata...

La pipa di Flaiano

di Giovanni Nadiani Silente, dolce far niente Sabato. Mattino. Seduto a un tavolino di un caffè a fissare il vuoto dell’ancora deserta...

Byron – Il tabù

di Franco Buffoni Per oltre un secolo dopo la morte di Byron, anche solo toccare l’argomento omosessualità in Inghilterra fu...

Byron – Proiezioni

di Franco Buffoni Grazie alle sue impareggiabili doti di versificatore e di creatore di trame teatrali, Byron spesso si rivela...

Byron – Un ritratto

di Franco Buffoni Il poeta bel tenebroso, caricaturato da Thomas Love Peacock in Nightmare Abbey come Mr Cypress, nascondeva dunque...

Byron – Le ultime poesie

di Franco Buffoni Ancora oggi si ritiene che “On This Day I Complete my 36th Year” sia l’ultima composizione di...
franco buffonihttp://www.francobuffoni.it/
Franco Buffoni ha pubblicato raccolte di poesia per Guanda, Mondadori e Donzelli. Per Mondadori ha tradotto Poeti romantici inglesi (2005). L’ultimo suo romanzo è Zamel (Marcos y Marcos 2009). Sito personale: www.francobuffoni.it
Print Friendly, PDF & Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: