Articolo precedenteShock the Monkey
Articolo successivoLe notti sembravano di luna

Malocchio

di Zoè Gruni

“Malocchio 1” è stato esposto nel 2011 ad Arte Fiera a Bologna (Galleria Il Ponte) e alla Biennale di Venezia, nella mostra “L’Arte non e’ cosa nostra” PADIGLIONE ITALIA/ACCADEMIA presso le Tese di San Cristoforo, Arsenale. In questa occasione il lavoro ha suscitato un po’ di “superstizioso risentimento” aggiudicandosi anche una lettera polemica dallo staff: “Il lavoro non è in linea con il contesto espositivo poiché si tratta di immagini assai incisive e di impatto estremamente diretto”.

Malocchio I
Malocchio II



1 commento

  1. Ma davvero sti’ simpatici teletubbies hanno spaventato talmente “lo staff” da fargli scrivere una simile scemenza? A me pare che il ridicolo inghiotta tutto quanto, articolo e questo commento compresi. Evviva l’Arte!

I commenti a questo post sono chiusi

articoli correlati

OT GALLERY (una retrospettiva # 2)

MOSTRE TEMPORANEE   a cura di Massimiliano Manganelli   La stanza è interamente occupata da un enorme lavabo nel quale scorre continuamente l'acqua,...

OT GALLERY (una retrospettiva # 1)

  a cura di Giulio Marzaioli   La OTgallery, sebbene non scavata nella roccia, è a tutti gli effetti una galleria. Inaugurata...

Riscrizione di mondo #2 – programma & istruzioni per l’uso (26.5 Milano)

Qui diamo il programma dettagliato, e le istruzioni per l’uso (19) di una mentalità intraterrestre.   Per ognuno di noi ci sono...

Le macchine inadempienti di Lawrence Fane

di Luigi Ballerini II. Di un curioso attaccapanni, di un museo di strumenti perduti e di certe manie Anche lo studio...

L’effetto finale

L’EFFETTO FINALE a R.K. e a S.M. Dispositivi di destino delimiteranno il campo. Sarà il risultato di una sommatoria di evidenze,...

Mario Negri. La solitudine dello scultore

di Gianni Biondillo  C’è sempre stato un prima e un dopo per te, Mario. Niente terre di mezzo, niente compromessi,...
francesca matteoni
francesca matteonihttp://orso-polare.blogspot.com
Sono nata nel 1975. Curo laboratori di tarocchi intuitivi e poesia e racconto fiabe. Fra i miei libri di poesia: Artico (Crocetti 2005), Tam Lin e altre poesie (Transeuropa 2010), Acquabuia (Aragno 2014). Ho pubblicato un romanzo, Tutti gli altri (Tunué, 2014). Come ricercatrice in storia ho pubblicato questi libri: Il famiglio della strega. Sangue e stregoneria nell’Inghilterra moderna (Aras 2014) e, con il professor Owen Davies, Executing Magic in the Modern Era: Criminal Bodies and the Gallows in Popular Medicine (Palgrave, 2017). I miei ultimi libri sono il saggio Dal Matto al Mondo. Viaggio poetico nei tarocchi (effequ, 2019), il testo di poesia Libro di Hor con immagini di Ginevra Ballati (Vydia, 2019), e un mio saggio nel libro La scommessa psichedelica (Quodlibet 2020) a cura di Federico di Vita. Il mio ripostiglio si trova qui: http://orso-polare.blogspot.com/