Ettore Majorana selon Etienne Klein

communication etienne klein(1)

Oggi pomeriggio alle 18h30 al Circolo dei lettori di Torino, Via Giambattista Bogino 9, presentazione del libro di Etienne Klein En cherchant Majorana, le physicien absolu, éditions Les Equateurs / Flammarion. Insieme all’autore, ne discuteranno Piero Galeotti, professore di fisica sperimentale all’Università di Torino, e ricercatore in astrofisica, e Antonio Sparzani, fisico e autore di Relatività, quante storie – un percorso scientifico-letterario tra relativo e assoluto. L’incontro sarà moderato da Francesco Forlani.

Il lycée Jean Giono di Torino, in collaborazione con Il Circolo dei Lettori, l’Alliance française de Turin e l’associazione Indypendentemente, hanno il piacere d’invitarla all’incontro con Etienne Klein, directeur de recherches au CEA. Dirige il Laboratoire de recherche sur les sciences de la matière du CEA (LARSIM) e ha partecipato a importanti progetti presso il CERN. Membro de l’Académie des technologies, ha pubblicato : Discours sur l’origine de l’Univers (2010) ; Galilée et les Indiens (2007) ; Il était sept fois la révolution. Albert Einstein et les autres (2005) ; Petit Voyage dans le monde des quanta (2004) ; Les Tactiques de Chronos (2003). Molti suoi libri sono tradotti in Italiano.

francesco forlani

Vive a Parigi. Fondatore delle riviste internazionali Paso Doble e Sud, collaboratore dell’Atelier du Roman e Il reportage, ha pubblicato diversi libri, in francese e in italiano. Traduttore dal francese, ma anche poeta, cabarettista e performer, è stato autore e interprete di spettacoli teatrali come Do you remember revolution, Patrioska, Cave canem, Zazà et tuti l’ati sturiellet. È redattore del blog letterario Nazione Indiana e gioca nella nazionale di calcio scrittori Osvaldo Soriano Football Club, con cui sono uscite le due antologie Era l’anno dei mondiali e Racconti in bottiglia (Rizzoli/Corriere della Sera). Corrispondente e reporter, ora è direttore artistico della rivista italo-francese Focus-in. Con Andrea Inglese, Giuseppe Schillaci e Giacomo Sartori, ha fondato Le Cartel, il cui manifesto è stato pubblicato su La Revue Littéraire (Léo Scheer, novembre 2016). Conduttore radiofonico insieme a Marco Fedele del programma Cocina Clandestina, su radio GRP, come autore si definisce prepostumo. Opere pubblicate Métromorphoses, Ed. Nicolas Philippe, Parigi 2002 (diritti disponibili per l’Italia) Autoreverse, L’Ancora del Mediterraneo, Napoli 2008 (due edizioni) Blu di Prussia, Edizioni La Camera Verde, Roma Chiunque cerca chiunque, pubblicato in proprio, 2011 Il peso del Ciao, L’Arcolaio, Forlì 2012 Parigi, senza passare dal via, Laterza, Roma-Bari 2013 (due edizioni) Note per un libretto delle assenze, Edizioni Quintadicopertina La classe, Edizioni Quintadicopertina Rosso maniero, Edizioni Quintadicopertina, 2014 Il manifesto del comunista dandy, Edizioni Miraggi, Torino 2015 (riedizione) Peli, nella collana diretta dal filosofo Lucio Saviani per Fefé Editore, Roma 2017 

Tags:

  3 comments for “Ettore Majorana selon Etienne Klein

  1. carlo carlucci
    17 dicembre 2013 at 11:35

    Majorana o l’enigma assoluto…Peccato non essere a Torino per presenziare…Prima Galilei e la Santa Inquisizione, infine Majorana e il suo mistero…Che cosa ci avvolge?

  2. 17 dicembre 2013 at 12:23

    non riesco a immaginare, neppure vagamente, come Francesco Forlani possa “moderare” qualcosa . . .ò

  3. francesco forlani
    17 dicembre 2013 at 12:31

    sono un uomo alla modera, io:-)
    effeffe

Comments are closed.